Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
stuyvesant

vot e tetrico?

ciao a tutti,secondo voi questo vot è di costanzo II?

dsc0943s.jpg

dsc0944p.jpg

1,1 gr.

12mm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

invece questo è tetrico?

sul verso c'è una figura andante a sx...

1,5 gr.

15mm

dsc0945w.jpg

dsc0946q.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

La prima mi sembra di Arcadio....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La prima mi sembra di Arcadio....

mi puoi dare qualche riferimento in merito?grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

- mi pare che dei ritratti .....possibili..... ( zecca di Lugdunum ) possa essere quello piu' verosimile..... (interpretando il verso VOT X MULT XX ) ------ Ma è una mia pura deduzione, potrei sbagliarmi ... attendiamo altri pareri.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

.Per quanto riguarda la prima moneta, "dal profilo"la mia ipotesi è che potrebbe trattarsi di POSTUMO

Attendiamo altre opinioni..:unsure:

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Salve.

La seconda potrebbe essere un AE Antoniniano di Tetrico I coniato intorno al 271 d.C.

Al D/ IMP. C. TETRICVS P. F. AVG., busto radiato e drappeggiato a destra.

Al R/ SPES PVBLICA, la Personificazione della Spes avanza a sinistra, reggendo con una mano un fiore e con l'altra il lembo del vestito.

Rif.: RIC 135; Elmer 746.

Se ti possono servire per comparazione ecco i dati fisici di questo esemplare tratto dal web: Peso: 2,2 gr. Diametro: 16 mm.

post-24898-0-30415300-1318233923_thumb.j

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Salve.

La seconda potrebbe essere un AE Antoniniano di Tetrico I coniato intorno al 271 d.C.

Al D/ IMP. C. TETRICVS P. F. AVG., busto radiato e drappeggiato a destra.

Al R/ SPES PVBLICA, la Personificazione della Spes avanza a sinistra, reggendo con una mano un fiore e con l'altra il lembo del vestito.

Rif.: RIC 135; Elmer 746.

Se ti possono servire per comparazione ecco i dati fisici di questo esemplare tratto dal web: Peso: 2,2 gr. Diametro: 16 mm.

post-24898-0-30415300-1318233923_thumb.j

Ciao Caio Ottavio

....si potrebbe benissimo essere Tetrico, basandomi..... pero' sul profilo , il naso ...non sembra ..il suo.....assomiglia di piu', . alla "patata" di Postumo . .....pero' resta una mia ipotesi....

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi sento di confermare l'attribuzione di c. ottavio per quanto riguarda l'identificazione con Tetrico... sul rovescio, be' sì ci sta bene la spes ma ci starebbe benino anche una victoria avg... è fortemente compromessa come conservazione

tm1ant26.jpg

obbiettivamente ci starebbe e si confonderebbe bene con il grado di usura in cui versa la moneta.

per quanto riguarda il naso a patata... anche molte monete di tetrico I sono così, rimanendo in tema di spes per esempio anche questo esemplare ha un naso più che compatibile con quello postato per l'identificazione:

tm1ant19.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riguardo la prima moneta, non è Arcadio ma Graziano. Sarebbe stato possibile Arcadio con l' esergo LVG, ma qui è LVGS. Quindi è un VOT XV MVLT XX, RIC IX Lyons 30 a o 30b.

Il 30b, meno comune ha una S in cima alla corona, il 30a no.

Posto un esempio di 30b.

Saluti,

Ff._lyons_RIC_030b.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille a tutti..sempre molto gentlii

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?