Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
gpittini

Delmazio.

DE GREGE EPICURI

Questo Delmazio è conservato abbastanza bene, ma non riesco a determinare la zecca con sicurezza nè, quindi, a classificarlo. Pesa 1,6 g. e misura 17 mm. Al diritto si legge: FL DELMATIUS NOB C, al rovescio: GLORI-AEXER-CITUS, due soldati con una sola insegna. In esergo non leggo bene: SMTS oppure ANTS o altro? Viste sul RIC le possibilità, direi SMTS, che corrisponde a RIC 228 per Tessalonica; vi pare ci sia anche una lettera di officina? Che ne pensate?

post-4948-0-13119800-1318444979_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rovescio.

post-4948-0-92853400-1318445045_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Salve Gianfranco.

Forse è un po' ardua l'identificazione della zecca di questa moneta, perchè si intravede poco. Quindi, mi sono basato principalmente sull'analisi dello stile del ritratto e sulla resa degli elmi dei soldati al R/. Da ciò mi sono convinto che potrebbe essere stata emessa dalla zecca di Tessalonica, forse dalla terza officina, ma su quest'ultima sono meno sicuro. Confrontala anche tu, che ce l'hai tra le mani, con questa che ti indico di seguito e poi mi dici cosa ne pensi:

<< Delmatius, as Caesar AE Follis. 337 AD. FL DELMATIVS NOB C, laureate, draped & cuirassed bust right / GLORIA EXERCITVS, two soldiers, each holding reversed spear & resting on shield, standing on either side of standard, SMTS :Greek_Gamma: in ex. Thessalonica RIC 228>>

post-24898-0-19277200-1318498209_thumb.j

Secondo me, non può essere della zecca di Antiochia per i seguenti motivi:

1) La legenda del R/ si spezza in questo modo: In Antiochia => GLOR-IAEXERC-ITVS. In Tessalonica => GLORI-AEXER-CITVS.

La legenda del D/ si spezza così: In Antiochia => FLDELMA-TIVSNOBC. In Tessalonica è continua => FLDELMATIVSNOBC (vedi anche immagine che ho postato sopra).

2) Lo stile del ritratto cambia in questo modo:

post-24898-0-85431500-1318499330_thumb.j <= Antiochia

post-24898-0-90296100-1318499545_thumb.j <= Tessalonica.

3) Lo stile del paludamento cambia (vedi i due ritratti sopra).

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

La moneta che hai postato è praticamente identica alla mia, anche nello stile; solo che nella mia non si legge l'officina, che è in gran parte fuori tondello, o quasi. Gli elementi che hai dato sulle legende escludono inoltre Antiochia...Qundi, sicuramente Tessalonica, forse gamma. Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di nulla. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo Thessalonica, la spezzatura del D/ e R/ può essere solo sua.

Saluti,

Ff.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?