Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
ggugliandolo

Denario di Massimino

Risposte migliori

ggugliandolo

Carissimi amici,

confesso che, dopo le recenti discussioni sul cancro delle monete, mi è venuto il forte dubbio che nel retro del bel denario di Massimino che ho allegato, vi sia un verde "sospetto", che non vorrei fosse da definirsi "cancro". Cosa ne pensate?

Potete togliermi questo dubbio?

Grazie, Giacomo

post-1753-1138539215_thumb.jpg

post-1753-1138539234_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Stai tranquillo quello non è cancro e non è dannoso per la tua moneta; il cancro è diverso, verde acqua chiaro e farinoso, nel tuo caso si tratta probabilmente di incrostazioni dovute alla vicinanza della tua moneta con una moneta in bronzo durante la sua permanenza sotto terra. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo

Grazie, centurioneamico! Ora, mi sento davvero molto più sollevato! :) :)

Giacomo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Esatto...sono solo incrostazioni..

Non sono un chhimico nel settore questa incrostazione viene chiamata cuprite...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus
Stai tranquillo quello non è cancro e non è dannoso per la tua moneta; il cancro è diverso, verde acqua chiaro e farinoso, nel tuo caso si tratta probabilmente di incrostazioni dovute alla vicinanza della tua moneta con una moneta in bronzo durante la sua permanenza sotto terra.  :)

92284[/snapback]

Aggiungo che il cancro (bronze disease) colpisce il rame e l'oricalco, non l'argento. In genere anche gli antoniniani, che sono a basso titolo d'argento, sono esenti dal cancro. L'argento ha a sua volta i suoi problemi, come la cristallizazione... ma nel complesso lascia mooolto più tranquilli .

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×