Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
DanCap89

Identificare falsi 5 Centesimi 1913 (senza punto)

Risposte migliori

DanCap89

salve a tutti, sono nuovo, e vorrei fare una domanda a voi esperti riguardo ai 5 centesimi prora del 1913 (senza punto). So che in giro ci sono diversi falsi, come si può fare a riconoscerli? quali sono le differenze? grazie mille in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Sul catalogo trovi una tipologia di falso abbastanza semplice da individuare (ultima riga):

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VE3/4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DanCap89

perciò se la moneta ha il 3 fatto come l'originale è per forza vera o esistono anche dei falsi fatti bene che il 3 è fatto come l'originale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

perciò se la moneta ha il 3 fatto come l'originale è per forza vera o esistono anche dei falsi fatti bene che il 3 è fatto come l'originale?

Il problema di questa moneta non è tanto la falsificazione, quanto l'enorme numero di manipolazioni di date diverse presenti sul mercato. Esistono 5 cent del 1918 (data che non ha il punto) ai quali è stato rilavorato l'8 finale della data per farlo sembrare un 3; queste manipolazioni sono piuttosto facili da riconoscere perchè i 3 manipolati sono fatti in maniera diversa dall'originale. Esistono poi 1913 con punto ai quali il punto è stato successivamente asportato... e queste sono le manipolazioni spesso più ardue da individuare, soprattutto se parliamo di basse conservazioni. E' per questo che il 1913 senza punto andrebbe sempte acquistato in conservazioni almeno attorno allo SPL, per evitare di incappare in una moneta a cui è stato asportato il punto (una manipolazione è molto più evidente su una moneta di alta conservazione che non su una usurata).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DanCap89

Grazie mille Paolino67, sei stato molto esaustivo :) la tiratura della versione senza punto si sa con esattezza oppure si sa solo che è compresa nella tiratura di quelle col punto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mikigenius92

Grazie mille Paolino67, sei stato molto esaustivo :) la tiratura della versione senza punto si sa con esattezza oppure si sa solo che è compresa nella tiratura di quelle col punto?

Per quanto ne so io, non esistono dati certi riguardo la tiratura e per questo i cataloghi segnalano che essa è compresa in quella degli esemplari "normali" con il punto. Se è intenzionato ad acquistare la moneta le sugerisco di rivolgersi esclusivamente a numismatici riconusciuti, in quanto è un esemplare molto insidioso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magellano83

io su 4 esemplari SENZA PUNTO che sono riuscito a trovare nel tempo nessuno mi è stato certificato, erano sicuramente 5 centesimi 1913 autentici ma la manipolazione del punto asportato erano molto probabili su tutti e 4 gli esemplari...erano conservazioni basse (bb o intorno al BB) ...come detto da Paolino su questa moneta è consigliabile dallo SPL in su...anche se ho sentito dire da un'amico che si monete se ne intende che i senza punto sono tutti artefatti...però era un parere personale senza niente di concreto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×