Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
iceone

Il valore delle emissioni numismatiche odierne

Risposte migliori

iceone

Ciao a tutti, sto vedendo le varie emissioni delle zecche mondiali, compresa quella italiana, sia in oro che in argento e vedo delle quotazioni altissime dovute al fatto che alcune monete hanno una tiratura veramente bassa, addirittura per il Vaticano tirature sotto i 1000 pezzi.

Io mi sono affacciato da poco alla numismatica provenendo dalla filatelia ma mi pare che queste emissioni siano, come per la filatelia, destinate unicamente ai collezionisti, quindi vi chiedo lumi in merito al valore che potranno avere in foturo queste monete, fermo restando, naturalmente, che ognuno per il proprio gusto/piacere che trova in una qualsiasi collezione possa collezionare ciò che vuole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Fammi indovino che divento ricco...

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Ciao a tutti, sto vedendo le varie emissioni delle zecche mondiali, compresa quella italiana, sia in oro che in argento e vedo delle quotazioni altissime dovute al fatto che alcune monete hanno una tiratura veramente bassa, addirittura per il Vaticano tirature sotto i 1000 pezzi.

Io mi sono affacciato da poco alla numismatica provenendo dalla filatelia ma mi pare che queste emissioni siano, come per la filatelia, destinate unicamente ai collezionisti, quindi vi chiedo lumi in merito al valore che potranno avere in foturo queste monete, fermo restando, naturalmente, che ognuno per il proprio gusto/piacere che trova in una qualsiasi collezione possa collezionare ciò che vuole.

Presa in considerazione la giusta premessa del tuo finale, fare pronostici in numismatica è sempre un dilemma.

Però ci si può sempre voltare all'indietro, e valutare cosa hanno fatto in questi ultimi quatant'anni le emissioni per collezionisti, non è detto che debba replicare il passato, comunque un'idea uno ce la può già fare.

Fatto salvo l'aumento dell'intrinseco, per i metalli preziosi, che in questi ultimi anni è letteralmente esploso, e fatto salvo le emissioni già rare fin dall'inizio, vedi 2 € G.K. Monaco, o la 1 serie vaticana dell'euro e poche altre, il panorama è alquanto piatto.

Se poi si prende in considerazione le emissioni più "vecchie", Vaticano, San Marino, Italia in lire, qui il panorama è desolante, considerando la svalutazione, non si prendono i solti investiti.

Però e finisco con la tua frase:

"fermo restando, naturalmente, che ognuno per il proprio gusto/piacere che trova in una qualsiasi collezione possa collezionare ciò che vuole."

saluti

TIBERIVS

Modificato da TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Ciao.

".. sto vedendo le varie emissioni delle zecche mondiali, compresa quella italiana, sia in oro che in argento e vedo delle quotazioni altissime dovute al fatto che alcune monete hanno una tiratura veramente bassa, addirittura per il Vaticano tirature sotto i 1000 pezzi.

Io mi sono affacciato da poco alla numismatica provenendo dalla filatelia ma mi pare che queste emissioni siano, come per la filatelia, destinate unicamente ai collezionisti, quindi vi chiedo lumi in merito al valore che potranno avere in foturo queste monete..."

Mah. Mantenendo il focus sull'area italiana (Italia, Vaticano e San Marino) direi che le commemorative in argento hanno poche chances di risultare "premianti", anche sul lunghissimo periodo. Troppo alte le tirature.

Sarei invece più possibilista per le emissione auree, che escono dalla zecca in relativamente pochi esemplari (e in qualche caso parte dei contingenti è stato persino demonetato....determinando in tal modo un'ulteriore riduzione dei contingenti originari).

Parliamo però di riscontri a lungo/lunghissimo termine.......non è certo questione di pochi anni.

Poi, come diceva giustamente Arka, .............ci vorrebbe la sfera di cristallo.............. ;)

Sulle monete per numismatici estere non saprei, ma penso che il ragionamento sopra esposto possa riferirsi anche ad esse.

Saluti.

Michele

Modificato da bizerba62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Scherzi a parte (ma Bertoldo scherzando si confessava...), bisogna anche tenere conto di alcuni fenomeni su cui il singolo collezionista non ha alcun potere. Tornando al 2 € di Grace Kelly, siamo proprio sicuri che con una distribuzione diversa della vendita il prezzo sarebbe ancora quello...? <_<

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iceone

Grazie a tutti per le risposte con cui mi trovo perfettamente d'accordo.

In effetti anche in numismatica come in filatelia gli oggetti nati esclusivamente per i collezionisti, salvo rare eccezzioni, riescono solo a far perdere soldi al collezionista.

Del resto molte moderne emissioni sono artisticamente uno spettacolo ma, a mio parere, gli manca l'anima ovvero lo scopo principale per cui nasce una moneta... circolare nelle tasche della gente per facilitare gli scambi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cesare Augusto

Grazie a tutti per le risposte con cui mi trovo perfettamente d'accordo.

In effetti anche in numismatica come in filatelia gli oggetti nati esclusivamente per i collezionisti, salvo rare eccezzioni, riescono solo a far perdere soldi al collezionista.

Del resto molte moderne emissioni sono artisticamente uno spettacolo ma, a mio parere, gli manca l'anima ovvero lo scopo principale per cui nasce una moneta... circolare nelle tasche della gente per facilitare gli scambi.

Grazie Iceone ... anch'io ritengo che moneta sia quella e solo quella che circola ed ha circolato nelle tasche della gente... tutto il resto per quanto più che degno di essere collezionato a discrezione di chi voglia farlo e personalmente non disdegno dischetti in metallo più o meno pregiato, nati per "I numismatici" ma come dici giustamente ... sono ricchi d'arte e che arte sopratutto quella espressa dagli artisti di questo paese... ma non certo di storia.

Grazie per l'opportunità Cesare 1553

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iceone

ma scusate allora perchè non si dice a chiare lettere che "collezionare" queste emissioni è come collezionare "oggetti artistici" ma nn monete?

Che affinità hanno queste emissioni con la numismatica, tranne la fisicità?

Mi è arrivato il catalogo Montenegro e solo a vedere le varie monete degli stati preunitari o quelle dei Savoia brillano gli occhi, è un'emozione per non parlare delle monete di epoca antica (ancora ricordo la mia meraviglia e quella di mia moglie a Cefalù al museo "Cirincione" mi pare).

Rivolgo un appello a voi collezionisti "navigati": soprattutto per i neofiti che si avvicinano a questo mondo affascinante e pieno di insidie (false monete, falsi affari, "commercianti" senza scrupoli), non fate l'errore che fanno in filatelia dite chiaramente che le emissioni numismatiche moderne poco hanno a che fare con la numismatica ma sono solo un modo per raggranellare valuta da qualcuno che si innamora della Storia e che finisce invece con il rimetterci le penne.

Fortunatamente non è il mio caso ma solo perchè mi sono fatto le ossa con la filatelia.

Grazie di nuovo e scusate lo sfogo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

Ma allora le emissioni per collezionisti di VE3 ? Aratrici e Vette d'Italia sono belle monete, ma non hanno mai circolate, ne sono state coniate per la circolazione. Non sono anche loro "oggetti d'arte" ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Ma allora le emissioni per collezionisti di VE3 ? Aratrici e Vette d'Italia sono belle monete, ma non hanno mai circolate, ne sono state coniate per la circolazione. Non sono anche loro "oggetti d'arte" ?

Quel tipo di monete hanno una storia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"Quel tipo di monete hanno una storia..."

Anche le attuali commemorative auree fra un secolo avranno una storia.......

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iceone

Ma allora le emissioni per collezionisti di VE3 ? Aratrici e Vette d'Italia sono belle monete, ma non hanno mai circolate, ne sono state coniate per la circolazione. Non sono anche loro "oggetti d'arte" ?

Su queste monete ancora sono troppo inesperto e quindi non mi sbilancio.

A mio avviso, comunque, le monete non utilizzate per la circolazione sono "oggetti d'arte" che, anche se bellissimi e stupendi, sono fatti per i soli collezionisti.

Modificato da iceone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marfir
Supporter

"Quel tipo di monete hanno una storia..."

Anche le attuali commemorative auree fra un secolo avranno una storia.......

M.

Di questo sono convinto anche io, solo che a beneficiarne saranno i nostri nipoti....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Quel tipo di monete hanno una storia...

Quale ?

La moneta in se non ha una storia perchè non ha circolato, ma basti citare il periodo storico in cui è stata coniata e per ordine di chi. Già basta e avanza...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"La moneta in se non ha una storia perchè non ha circolato, ma basti citare il periodo storico in cui è stata coniata e per ordine di chi. Già basta e avanza..".

Scusa, ma dovresTi considerare il fenomeno in prospettiva.

Le monete d'oro di V.E.III hanno acquisito valore numismatico a distanza di molti anni dalla loro emissione.

Quando vennero emesse non se le filava praticamente nessuno perchè erano coniazioni pressochè prive di interesse numismatico.

Esattamente come lo sono le attuali monete d'oro commemorative in lire ed in euro.

Però fra 50/100 anni le attuali monete saranno proposte rispettivamente come le uniche monete d'oro denominate in lire emesse dalla Repubblica ovvero come le prime monete d'oro in euro dopo il passaggio dalla lira alla moneta unica.

Oggi queste definizioni non ci fanno nè caldo e nè freddo. Ma fra qualche decennio potrebbero avere sui collezionisti lo stesso effetto di quello che Tu hai scritto a proposito delle monete d'oro di V.E.III.

M.

Modificato da bizerba62
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

A mio modesto parere le monete commemorative d'oro Italiane non penso che avranno mai un particolare plus valore rispetto al valore intrinseco. Inoltre sulle tirature così limitate non farei particolare affidamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"Inoltre sulle tirature così limitate non farei particolare affidamento".

Io mi riferisco alle tirature uffcialmente comunicate, che nel caso della maggior parte delle monete in oro attuali sono anche più contenute di quelle di alcune monete d'oro di V.E.III, che oggi hanno godono di un buon credito numismatico.

Se poi non si può fare affidamento sui dati ufficiali dei contingenti emessi...questo non mi è dato saperlo (ovviamente).

Però occorrerebbe anche dimostrere che i dati forniti non sono quelli reali.......

M.

.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

A mio modesto parere le monete commemorative d'oro Italiane non penso che avranno mai un particolare plus valore rispetto al valore intrinseco. Inoltre sulle tirature così limitate non farei particolare affidamento.

Concordo anche io. Non che il ragionamento di Bizerba sia sbagliato. Ma non credo che gli Aurei della Repubblica fra cent'anni raggiungano le cifre raggiunte dagli ori di VEIII in FDC....

Modificato da collezionistabari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cesare Augusto

Iceone, come ti sarai reso conto dagli interventi che sono seguiti... tutti salmi finiscono in gloria... ci sono molti interessi economici dietro le emissioni "Particolari" perchè si dica chiaramente che non sono da considerarsi moneta intesa come percorso storico dell'umanita e... giova ricordarlo l'Euro è considerato moneta corrente solo nelle otto carismatiche monetine da 1 cent a 2 Euro oltre alla emissione annuale concessa a ciascun stato che dovrebbe avere libera circolazione ... i due euro e mezzo, itre euro, i cinque, i dieci ecc... che sono BOH????

Grazie ancora per l'opportunità che mia hai dato per ribadire questo concetto che mi è caro Cesare 1553

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Don Corleonem

i due euro e mezzo, itre euro, i cinque, i dieci ecc... che sono BOH????

Grazie ancora per l'opportunità che mia hai dato per ribadire questo concetto che mi è caro Cesare 1553

Sono monete commemorative aventi valore legale nel paese in cui sono state emesse

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iceone

Iceone, come ti sarai reso conto dagli interventi che sono seguiti... tutti salmi finiscono in gloria... ci sono molti interessi economici dietro le emissioni "Particolari" perchè si dica chiaramente che non sono da considerarsi moneta intesa come percorso storico dell'umanita e... giova ricordarlo l'Euro è considerato moneta corrente solo nelle otto carismatiche monetine da 1 cent a 2 Euro oltre alla emissione annuale concessa a ciascun stato che dovrebbe avere libera circolazione ... i due euro e mezzo, itre euro, i cinque, i dieci ecc... che sono BOH????

Grazie ancora per l'opportunità che mia hai dato per ribadire questo concetto che mi è caro Cesare 1553

quoto e faccio mio se posso il tuo ragionamento alla perfezione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iceone

i due euro e mezzo, itre euro, i cinque, i dieci ecc... che sono BOH????

Grazie ancora per l'opportunità che mia hai dato per ribadire questo concetto che mi è caro Cesare 1553

Sono monete commemorative aventi valore legale nel paese in cui sono state emesse

si ma sono monete? con la M maiuscola? Tra 100, 200 o altro potrebbero avere un buon valore ma solo a fini collezionistici non penso numismatici.

Naturalmente non voglio imporre il mio pensiero a nessuno sia ben chiaro, anche perchè sono l'ultimo arrivato in questo campo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Don Corleonem

Aspetta prendo la sfera di cristallo e ti faccio sapere :D

Scherzi a parte... nessuno può prevedere il futuro...

Personalmente credo che ognuno si studia le monete che più gli piacciono, il forum è talmente vasto che permette a tutti di discutere su tutto :) poi ogni tanto riesce fuori questa cosa delle collezioni di serie B, ma sicuramente non è questo il caso ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cesare Augusto

Aspetta prendo la sfera di cristallo e ti faccio sapere :D

Scherzi a parte... nessuno può prevedere il futuro...

Personalmente credo che ognuno si studia le monete che più gli piacciono, il forum è talmente vasto che permette a tutti di discutere su tutto :) poi ogni tanto riesce fuori questa cosa delle collezioni di serie B, ma sicuramente non è questo il caso ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×