Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
superbubu

Imitazione di un SOLDO savoiardo a Identificare -

Risposte migliori

superbubu

ho trovato in un mercatino ginevrino, questa moneta.

trattasi a mio parere, di una Identificazione di una moneta savoiarda da un SOLDO (1500 - 1600)

qualcuno potrebbe aiutarmi ad identificarla?

zecca?

signoria che l'ha emessa?

il biglione é davvero di Bassa lega ed il diametro di mm 18 / 19

foto purtroppo non belle...ma haimé oggi non dispongo di altro apparecchio fotografico.

un grazie a tutti coloro che mi potranno aiutare!

S.B.

post-9710-0-50598800-1320008679_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

retro 1

post-9710-0-75806500-1320008708_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

retro 2.

e ancora Grazie a Tutti!

S.B.

post-9710-0-16553800-1320008770_thumb.jp

Modificato da superbubu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Ciao Super..!

Non si vede quasi nulla dello stemma!....

Tu con la moneta in mano, ...Prova a compararlo con questo , è un tentativo!.....dry.gif

http://www.sixbid.com/nav.php?p=viewlot&sid=304&lot=275

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

Ciao Super..!

Non si vede quasi nulla dello stemma!....

Tu con la moneta in mano, ...Prova a compararlo con questo , è un tentativo!.....dry.gif

http://www.sixbid.com/nav.php?p=viewlot&sid=304&lot=275

Caro profausto: COMPLIMENTI DAVVERO, anche se non cerdo sia lei.

ci somiglia davvero tantissimo, la croce é la stessa, la fattura dello stemma anche, ma le immagini nello stemma nel secondo e terzo quarto NON SONO haimé quelle.

deduco però, possa trattarsi della zecca di MASSERANO a questo punto.

se qualcuno ha qualche idea e/o soprattutto UN TESTO che tratti le monete della zecca di Masserano, sarei ben felice di ricevere il Suo aiuto!

S.B.

P.S. mi scuso per le foto, ma purtroppo come detto, oggi non posso fare di meglio.

Modificato da superbubu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Io penso che bisognerebbe vedere le contraffazioni di Rodolfo Gonzaga Castiglione delle Stiviere-- Appena posso cerco anch'io

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

Io penso che bisognerebbe vedere le contraffazioni di Rodolfo Gonzaga Castiglione delle Stiviere-- Appena posso cerco anch'io

ciao

Grazie Profauato,

se hai la possibilità di dare un occhio su qualche testo relativo alle contraffazioni di Castiglione, te ne sarei davvero Grato.

ho già un paio di Parpagliole di Castiglione, che in Savoia erano comunissime, magari Rodolfo Ginzaga si é messo anche a copiare i SOLDI...

rimango in attesa e Grazie ancora.

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

E' solo un'altro tentativo ! questa è stata battuta dalla zecca di Frinco,

Parpagliola.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andyscudo

Ciao SB dovresti dirci che stemmi ci sono nello scudo o provare a fare una foto migliore :P

Certo e' che mi sembra moltissimo ad un soldo di Messerano di Besso Ferrero Fieschi

che dalla parte della croce corrisponderebbe l'inizio legenda (con B) che dovrebbe essere BENE AGENDO NE TIMEAS (data) ma alla fine mi sembra di leggere NI che non corrisponderebbe con nessuna data (semmai corrisponederebbe a Messerani che come variante non e' contemplata da nessuno).

Questi soldi sono stati battuti dal 1568 al 1585 circa (anche se Besso mori' nel 1584) con innumerevoli varianti per cui ci potrebbe anche stare.

Dalla parte dello scudo non vedi nessuna lettera ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

provo a caricare altre foto...purtroppo però la macchina fotografica é sempre la stessa, e, fino alla fine del ponte, non potrò averne di migliori.

Grazie comunque a tutti coloro che si stanno prodigando per cercare di dare una classificazione a questo RUDERE MONETARIO...=)

post-9710-0-20345400-1320064615_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

e seconda

post-9710-0-24261100-1320064819_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

continua....

post-9710-0-54598000-1320064854_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

continua...

post-9710-0-59322300-1320064900_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

ancora....

post-9710-0-00159000-1320064938_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

ultima...

post-9710-0-19645500-1320064996_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

E' solo un'altro tentativo ! questa è stata battuta dalla zecca di Frinco,

Parpagliola.jpg

la croce é quella, nella legenda però, (al dritto NON SI VEDE NULLA) - al rovescio scorgo

NI . B e poi E o L (propendo per una E) e non corrisponderebbe con la legenda postata.

Grazie comunque per l'ipotesi.

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

Ciao SB dovresti dirci che stemmi ci sono nello scudo o provare a fare una foto migliore :P

Certo e' che mi sembra moltissimo ad un soldo di Messerano di Besso Ferrero Fieschi

che dalla parte della croce corrisponderebbe l'inizio legenda (con B) che dovrebbe essere BENE AGENDO NE TIMEAS (data) ma alla fine mi sembra di leggere NI che non corrisponderebbe con nessuna data (semmai corrisponederebbe a Messerani che come variante non e' contemplata da nessuno).

Questi soldi sono stati battuti dal 1568 al 1585 circa (anche se Besso mori' nel 1584) con innumerevoli varianti per cui ci potrebbe anche stare.

Dalla parte dello scudo non vedi nessuna lettera ?

la Tua ipotesi é molto credibile.

infatti l'unica parte della legenda visibile é appunto NI. B (E o L ...ma io propendo per BE)

al dritto (totalmente illeggibile, lo scudetto ha nei quattri quarti ) nel primo un AQUILA nel secondo quarto 2 o tre fiori o stelle (il quarto é rovinatissimo...) nel terzo quarto vedo due linee e nulla più...e nell'Ultimo quarto, vedo con un pò di fantasia...un cavallo rampante voltato verso sinistra.

lo scudetto centrale é totalmente illeggibile.

ai lati dello scudetto comunque, vedo (in alto) due grosse S di abbellimento poste al lato destro e sinistro del blasone (uguali a quelle viste nella due soldi postata da profausto)

spero vi possa aiutare a darmi una dritta su questa moneta.

un grazie anche a te andyscudo

S.B.

P.S. hai qualche foto delle imitazioni di messerano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andyscudo

Lo scudo dei Fieschi (lo puoi vedere bene nel link a sixbid che ti ha lasciato Profausto)

ha nel primo e quarto angolo un leone rampante e nel secondo e terzo delle bande diagonali come pure nello stemmino centrale, per cui se mi dici che nel primo vedi un'aquila e nel secondo vedi dei fiori non ci siamo e sinceramente nemmeno guardando sul Gamberini o sul Promis (abati di S.Benigno) non ho trovato nulla.

L'unica maniera per cercare di risalire e' attraverso il blasone appunto....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Per curiosità... qui ci sono alcune monete di Masserano

http://www.sixbid.com/nav.php?p=viewsale&sid=304&cid=9644&s=b

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

non so perché, ma io maturo pian piano l'idea che sia una moneta della zecca di MESSERANO...(considerando il fatto che la croce é davvero IDENTICA a quella dei Fieschi! ed anche il Blasone ci somiglia MOLTISSIMO! e soprattutto che viene da qulcuno che sicuramente l'ha trovata in ALTA SAVOIA, quindi a pochi km in linea d'aria dal Principato dei Fieschi)

se a qualcuno dovesse venire un barlume di idea su questa moneta...la prendo volentieri! =)

Grazie comunque a tutti coloro che mi hanno dato un'idea/giudizio/ipotesi.

S.B.

Modificato da superbubu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

mhm...però guardando bene, mi sa che la zecca di afferenza é proprio quella di FRINCO. c'é infatti un'aquila nel primo e nel quarto quadrante (ed effettivamente potrebbe starci...al posto del cavallo, potrebbe essere un'aquila...) ed il secondo e terlzo quadrante, potrei propro non vederli...poiché illeggibili.

Frinco poi era vicino alla savoia...vicinissimo direi...e la croce é la stessa.

la legenda però non combacia, a meno ch enon esistano altre monete con legenda IN. BE da qualche parte.

bravo davvero quindi a profausto! =)

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

mhm...e se fosse un BIANCO di Frinco?

qualcuno ha in mano un testo per darci un occhio?

http://frinco.interfree.it/zecca.htm

S.B.

maturo l'idea che si tratti di una zecca piemontese maestra nelle contraffazioni.

ma quale?...=)

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

http://numis01.zxq.n...DF/Promis10.pdf

In fondo al Promis , nelle tavole, se guardi l'immagine nr 38 è raffigurata una variante della parpagliola di Frinco con il blasone modificato, e credo... che possa essere come quello da te postato. .....

Per quanto riguarda la legenda, si notano nelle contraffazioni di Frinco, dove ha utilizzato la dicitura .."SIT NOMEN DNI BENED.. non solo per le monete Francesi....

nella tua quella legenda ... ci sta

E' solamente una mia ipotesi.....!dry.gif

Modificato da profausto
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

http://numis01.zxq.n...DF/Promis10.pdf

In fondo al Promis , nelle tavole, se guardi l'immagine nr 38 è raffigurata una variante della parpagliola di Frinco con il blasone modificato, e credo... che possa essere come quello da te postato. .....

Per quanto riguarda la legenda, si notano nelle contraffazioni di Frinco, dove ha utilizzato la dicitura .."SIT NOMEN DNI BENED.. non solo per le monete Francesi....

nella tua quella legenda ... ci sta

E' solamente una mia ipotesi.....!dry.gif

...SEI DAVVERO UN FENOMENO Profausto! Complimenti davvero! é Lei. il Blasone é il SUO...come dicevo: AQUILA // 3 fiori o globetti // 3 fiori o globetti // aquila ..

quindi già da questo si capisce che trattasi della zecca di FRINCO. se poi si considera che, essendo i signori di Frinco "protetti" (per modo di dire) da carlo Emanuele di Savoia...(il quale aveva tra l'altro permesso la circolazione delle proprie monete nei territori ducali ) sarebbe quasi NORMALE trovare questa moneta in queste zone.

vero é poi che la zona della SAVOIA (al di là - per me di qua) delle alpi...aveva una circolazione monetaria differente rispetto a quella del piemonte, il circolante infatti era molto spesso FRANCESE...dove appunto sulle monete, le legende erano al rovescio SIT NOMEN DOMINI BENEDICTUM.

ci starebbe quindi perfettamente il fatto che a Frinco, avessero coniato un soldo per la circolazione in Savoia (quindi al di la- o qua...delle alpi) per questo "mercato".

ora vorrei solo beccare l'eventuale variante, e/o la referenza.

qualcuno puòà indicarmi quale testo parli nello specifico delle monete di Frinco ?

magari se potesse darci un'occhiata per me... :) :) :)

Grazie ancora PROFAUSTO! e minimo minimo: PUNTO DI FEEDBACK! anzi, 2 ! =)

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andyscudo

Finalmente mi sembra di vedere la luce ma non completamente :o

Ho dato un'occhiata a tutti i testi in mio possesso (Promis e Corpus) ma la tua variante non e' menzionata.

Rimarrebbe il MIR piemonte che dovrebbe essere il piu' completo ma non ce l'ho sottomano.

Sembrerebbe un ibrido tra la parpagliola ed il soldo (nella parpagliola il blasone e' diverso perche' nel 2° e 3° quarto vi sono delle mazze cosi come nel bianco) mentre corrisponderebbe la croce e viceversa nel soldo corrisponde il blasone ma non la croce :P

Puoi dare un 'occhiata qui : Mio collegamento

oppure qui : Mio collegamento

Volume secondo del piemonte

Ciao Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×