Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
rigo

Zecchino Venier ?

Risposte migliori

rigo

Salve a tutti,

allego immagini di uno zecchino veneziano forato che a me sembra un Francesco Venier. Vorrei una conferma a chi se ne intende più di me.

In ogni caso vi sembra autentico? Mi lascia perplesso il rovescio dove l'area alla sinistra del Cristo sembra come ribattuta, perché l'aureola elletica non coincide!

Purtroppo non dispongo di immagini migliori :(

Grazie in anticipo a che vorrà aiutarmi. :)

post-1536-1138723667_thumb.jpg

post-1536-1138723685_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rigo

Inserisco delle immagini più chiare... spero.

Grazie per le risposte.

post-1536-1138752056_thumb.jpg

post-1536-1138752079_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao rigo, le leggende corrispondono al doge francesco venier.

la curva destra dell'aureola in effetti sembra ribattuta a metà.

vedi foto allegata

potrebbe essere l'effetto legato all'operazione di foratura. Forse una ganascia che teneva la moneta? :unsure:

per quanto riguarda l'autenticità ci dovresti comunicare peso e diametro B)

post-680-1138785696_thumb.jpg

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rigo

Grazie Bavastro per avermi risposto.

Il peso è di circa 3,3-3,4 gr. il diametro circa 21 mm.

Hai notato le sette stelle da un lato dell'aureola ? Per i dogi di quel periodo non dovrebbero essere sei per lato ? Almeno così ho letto su Internet, navigando qua e là, ma purtoppo non sono un esperto di ducati e zecchini veneziani e soprattutto non dispongo di testi adeguati.

Non so se di zecchini girino molti falsi e/o riproduzioni truffaldine contemporanee, so che nel medioevo furono spesso imitati in Francia e in ambienti bizantini... fosse uno di questi!

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

Peso e diametro dell'esemplare di zeccchino di Francesco Venier (1554 - 1556) in vendita all'asta Finarte del 1992 (condizione pressochè Spl) : 3,48g e 21mm. In quell'esemplare in effetti le stelle sono 6 per parte :huh:

Vi era in vendita anche un altro esemplare, peso 3,49g, stesso diametro e numero di stelle.

allego anche l'immagine, anche se la qualità non è buona:

senzatitolo26gy.jpg

Modificato da micheleavanzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rigo

Grazie Michele per le foto che hai inserito rimane da capire come interpretare quelle sette stelle invece delle sei, forse esistono delle varianti nel conio... non so.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×