Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
aleale

alcuni consigli

Risposte migliori

aleale

Buongiorno a tutti,

ho letto alcune discussioni di questa sezione che mi hanno aiutato a farmi un'idea riguardo la conservazione-eventuale pulizia delle monete.

Ora, avrei bisogno di qualche consiglio..

Dovrei pulire delle monete d'argento che mi sono diventate verdi a causa della prolungata conservazione in album di scarsa qualità, sono obbligato a farlo perchè quell'ossido alla lunga corrode.

Ho sentito di bagni in bicarbonato, acqua demineralizzata o di un liquido fatto proprio per la pulizia di queste monete.. potreste darmi qualche consiglio od una breve descrizione delle metodologie da usare?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Prima di tutto potresti provare a lavarle con un po di sapone neutro, se non funziona, secondo me il metodo migliore per pulire le monete d'argento è quello di prendere in piccolo recipiente in plastica, stendere un po di carta alluminio sul fondo con la parte opaca verso l'alto, poi appoggi la moneta sul fondo, in base alla grandezza, spargi un cucchiaino o un cucchiaino e mezzo di bicarbonato, una puntina di sale marino fine, poi versi dell'acqua bollente, il tempo di immersione cambia a seconda del risultato che vuoi ottenere comunque circa 3-4 minuti vanno bene, poi risciacqui sotto il rubinetto, e completi massaggiando delicatamente con i polpastrelli usando un po di sapone neutro, per monete contemporanee è possibile ripetere l'operazione più volte fino ad arrivare all'argento lucido, per monete antiche, il tempo di immersione dovrebbe essere limitato fino a che la reazione chimica faccia scomparire le macchie verdi, poi il lavaggio con sapone neutro può essere ridotto o addirittura non fatto, il motivo e quello di non intaccare troppo la patina d'epoca.

L'unica limitazione di questo metodo sono delle macchie bianche che vengono a formarsi sulle monete d'argento, anche ripetendolo più volte, l'unico risultato che ho ottenuto e stata una lieve attenuazione, ma non scompaiono.

Il liquido per pulire le monete d'argento a mio avviso dovrebbe essere utilizzato solo sulle monete moderne, per le monete antiche è sconsigliabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Buongiorno a tutti,

ho letto alcune discussioni di questa sezione che mi hanno aiutato a farmi un'idea riguardo la conservazione-eventuale pulizia delle monete.

Ora, avrei bisogno di qualche consiglio..

Dovrei pulire delle monete d'argento che mi sono diventate verdi a causa della prolungata conservazione in album di scarsa qualità, sono obbligato a farlo perchè quell'ossido alla lunga corrode.

Ho sentito di bagni in bicarbonato, acqua demineralizzata o di un liquido fatto proprio per la pulizia di queste monete.. potreste darmi qualche consiglio od una breve descrizione delle metodologie da usare?

Grazie

Ciao,

hai dimenticato il dato più importante, di che monete stai parlando?

A leggere il post nr 2 mi sono venuti i brividi, sul sistema di pulizia, e i sudori freddi quanto questo sistema può essere anche applicato alle monete antiche :blink:

Gli ingredienti: acqua bollente, sale, bicarbonato ed alluminio, come minimo spatinano la moneta, se non causano di peggio...... viene anche ammesso che dopo la "cura" rimangono delle macchie bianche <_< ....... che non vanno via......

limitati a lavare con acqua tiepida e un po' di sapone neutro, penso che sia già sufficiente.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

sapone neutro e uno spazzolino morbidissimo, se sono monete moderne è più che sufficiente.

Nient' altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Buongiorno a tutti,

ho letto alcune discussioni di questa sezione che mi hanno aiutato a farmi un'idea riguardo la conservazione-eventuale pulizia delle monete.

Ora, avrei bisogno di qualche consiglio..

Dovrei pulire delle monete d'argento che mi sono diventate verdi a causa della prolungata conservazione in album di scarsa qualità, sono obbligato a farlo perchè quell'ossido alla lunga corrode.

Ho sentito di bagni in bicarbonato, acqua demineralizzata o di un liquido fatto proprio per la pulizia di queste monete.. potreste darmi qualche consiglio od una breve descrizione delle metodologie da usare?

Grazie

Ciao,

hai dimenticato il dato più importante, di che monete stai parlando?

A leggere il post nr 2 mi sono venuti i brividi, sul sistema di pulizia, e i sudori freddi quanto questo sistema può essere anche applicato alle monete antiche :blink:

Gli ingredienti: acqua bollente, sale, bicarbonato ed alluminio, come minimo spatinano la moneta, se non causano di peggio...... viene anche ammesso che dopo la "cura" rimangono delle macchie bianche <_< ....... che non vanno via......

limitati a lavare con acqua tiepida e un po' di sapone neutro, penso che sia già sufficiente.

saluti

TIBERIVS

Ciao TIBERIVS, il metodo che ho descritto l'ho usato personalmente con diverse monete in argento del regno, il risultato è stato assolutamente ottimo, almeno se confrontato con i liquidi di pulizia(utilizzati anche da numismatici di rilievo), che a mio avviso sbiancano la moneta, togliendo il fascino dell'epoca, forse per monete antiche tu intendi monete antecedenti quelle del regno ?

Ti posto un esempio di moneta "spatinata" , mi dispiace non avere delle immagini della moneta prima del trattamento, a parte la bassa conservazione della moneta, non mi pare che il risultato sia cosi male, considera che il verde dominava sulla maggior parte della moneta...

1lira1917ok.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Ho provato anche lo spazzolino a setole morbide, a nel mio caso, erano evidenti i segni sulla superficie della moneta, dalla mia esperienza, il metodo descritto, controllando il tempo di immersione ed il successivo lavaggio con il sapone neutro è il metodo migliore, poi sarebbe interessante vedere anche delle immagini di altre esperienze.... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

viene anche ammesso che dopo la "cura" rimangono delle macchie bianche <_< ....... che non vanno via......

saluti

TIBERIVS

Scusa forse mi sono espresso male, intendevo dire che il metodo di pulire le monete precedentemente descritto, non funziona o quanto meno, da un risultato appena percepibile, quando viene impiegato per "trattare" le macchie bianche, che per qualche sconosciuto motivo sono presenti in alcune monete d'argento, leggendo il tuo post sembrerebbe che dopo il trattamento vengano fuori delle macchi bianche :lol: , non mi sarei mai permesso di consigliare una metodo simile, aggiungo che a differenza dei liquidi per la pulizia delle monete che vanno a togliere una piccolissima quantità d'argento, la reazione chimica che si innesca utilizzando in bicarbonato, permette di fare regredire le ossidazioni presenti sulle monete in metallo argento...il vantaggio è che quando si hanno delle monete tipo quella postata, praticamente verdi, le parti verdi diventano sul marroncino/seppia dando un'idea di patina...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aleale

Grazie a tutti per gli interventi e i consigli, le monete in oggetto sono moderne, di conseguenza non rischio di rimuovere vecchie e piacevoli patine; mi metterò allopera sperimentando i vari metodi e vi mostrerò i risultati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aleale

Buonasera,

ho iniziato il lavoro con un paio di cinquecento lire -cavie: il sapone neutro toglie il verde se non è molto in profondità.. ho provato a massaggiare con i polpastrelli. Farò anche una prova col bicarbonato.. dite che uno spazzolino graffia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

secondo me si... poi dipende su che moneta lo usi... io non ricordo più esattamente su che materiale lo provai... mi ricordo solo che mi rovinò la moneta...mi sembra che possa essere impiegato sulle monete antiche per rimuovere le incrostazioni di terra...nelle moderne eviterei...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×