Jump to content
IGNORED

GC Altra tetradracma di Atene...


Silla
 Share

Recommended Posts

la mia domanda è un altra ho notato che è praticamente impossibile vederne una integra , Verus mi ha detto che quando succede ha un prezzo piuttosto alto , sapete dirmi se era un problema di "............." ( non mi viene il termine ora :( spero abbiate capito ... insomma quando si fregavano l'argento ) Poi curioso che la testa e la civetta siano quasi sempre risparmiate ...a parte quei B........I di banchieri :angry:

allego nuovo tipo http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewIt...AMEWA%3AIT&rd=1

Edited by Silla
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 58
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Silla

    11

  • danielealberti

    18

  • miglio81

    11

  • VERUS

    5

Top Posters In This Topic

Posted Images

Si, e veramette difficile, i commercianti incidevano le tacche per verificarne la bonta.

oggi me ne hanno offerta una senza tacche conservazione bb a 850 Euro :(

Lele

Link to comment
Share on other sites


Ciao Silla e ciao Lele

In commercio ci sono civette non marcate dai verificatori un po' a tutti

i prezzi, ma quelle belle e ben centrate di solito sono care

A titolo di esempio basta guardare le proposte di Hirsch, cercando nel catalogo

delle monete greche la voce Attika

(questo è il sito http://www.coinhirsch.de/index.asp)

sicuramente andrà reimpostato perché non so bene coe inserire un indirizzo web

In teoria la verifica veniva fatta a campione e non risparmiava né il volto di Athena, né la civetta; ma questo è comprensibile dal momento che i magistrati

monetali non potevano guardare queste monete con lo stesso occhio con cui le guardiamo noi moderni collezionisti

in ogni caso sono talmente belle e affascinanti che anche deturpate fanno innamorare :wub:

La moneta che hai postato mi sembra strana perchè mi pare assolutamente inusuale un saggio di questo tipo, più simle alla prearazione di un campo minato che ad un controllo del metallo

Personalmente credo che il danno non sia opera dei magistrati verificatori

P

Edited by VERUS
Link to comment
Share on other sites


L'occhio non ha la consueta prospettiva da arte arcaica. Significa che è una produzione tarda. Anche il tondello oblungo e poco curato lo fa pensare. Io aspetterei una occasione migliore, magari con una tacca meno deturpante e con l'occhio giusto.

Caius

Link to comment
Share on other sites


Anche io non avevo mai visto una prova dell'argento di questo tipo.

Sembra quasi fatta con una punta calda, c'è uno strano ricciolo nell'argento.

Comunque per 34 € anche se non è in grandi condizioni...un pensierino.

E' comunque una tetradramma coniata tra il 300 e il 250 a.C., quando Atene attraversò una crisi.

Tipico e caretteristico di questo periodo è il conio oblungo.

Anche questo fa collezione...è comunque una caratteristica importante della monetazione Ateniese... :D

Link to comment
Share on other sites


IL PROBLEMA DELLE TACCHE SULLE MONETE ATENIESI E' PRESENTE DAL 450 A.C IN POI, SERVIVA A SAGGIARE IL METALLO, TUTTAVIA LE MONETE ATENIESI DI QUESTO PERIODO SONO MENO RARE DEI PERIODI PRECEDENTIE CMQ LA SAGGIATURA DEL METALLO E' SEMPRE STATA PRESENTE NELL'ANTICHITA' GRECA.

COMPRAI NEL 1995 IN GERMANIA UNA BELLA MONETA A 420 MARCHI, UN BB INTEGRO, PENSO CHE 850 EURO SIA UN PREZZO DECISAMENTE ALTO, CONSIGLIO DI ASPETTARE LE ASTE DI MARZO IN GERMANIA, DARE UNO SGUARDO AI PREZZI DI QUESTE MONETE.

MAGARI SI TROVANO OCCASIONI

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti :)

Si caro Silla, le civette di solito sono care

comunque nell'asta di Hirsch c'è quella che posto, che mi sembra bella e che

ha una base d'asta molto interessante Eur 200

Certo salirà, ma se uno vuole la "Regina" vale la pena coteggiarla

la valutazione di Hirsch è vz-ss che mi pare corrisponda a Spl/BB

Mi piace molto, ma ho per le mani un denario di Nerone e non sono un

Paperone :(

Nel catalogo d'asta è il n. 1442

Dai Silla, è la volta buona !!!!

Link to comment
Share on other sites


Orpolina che bella !!! :blink: Grazie per la segnalazione , ma aspetto che prima si sistemi Daniele , mi sembra molto "preso" dalla Regina , e non mi aggiungo alla già folta schiera degli interessati che gli faranno concorrenza...

Ma appena si sistema ......

Link to comment
Share on other sites


Io ho un appuntamento stasera per vederne una a Bolzano con un sig. di 85 anni considerato il più grande collezionista dell'Alto Adige. Mi ha parlato di un bel pezzo

BB senza tacche, 400-500 €, poi Vi faccio sapere.

Grazie Silla per il pensiero veramente gentile e carino.

lele

Link to comment
Share on other sites


Vi segnalo un bel gruppetto di civette, belline e senza tacche, nella nuova asta elettronica di CNG. Per ora i prezzi sono modici, bisogna vedere a fine asta. Cenè abbastanza per non litigare :D

Caius

Link to comment
Share on other sites


Io mi chiedo come faccia Hirsch ad avere sempre "paginate" di civette...

Almeo ...cosi' era fino ad un anno e mezzo fa prima che acessi qualche problemino per le monete...

Decono come minimo averne qualche cassa di scorta.... :)

Link to comment
Share on other sites


io mi sento un Re perchè ho la mia Regina

Lele

94021[/snapback]

Evviva !!! Appena puoi faccela vedere.... Quando mi sento "pronto" vi chiederò un Aiuto , portate Bene !!!!

Link to comment
Share on other sites


Sono al settimo celo , un pezzo molto bello, conservazione BB senza tacche, l'arzillo nonnino mi ha spillato 450 € ma ne è valsa la pena.

Nota: il nonnino la vendeva perchè ne aveva già molte e questa era doppia, è partito con 500 € ma ha subito detto che visto che gli sono simpatico mi faceva 450, io ho provato a chiedergli un ulteriore sconto e lui gentilmente mi ha regalato un catalogo d'aste tedesco.

Poi abbiamo trascorso un oretta a chiacchierare di numismatica, prima di andarmene ha voluto la moneta in mano e gli ha parlato per un po'. Si è congedato chiedendomi di trattarla bene.

Che emozione.

lele

Link to comment
Share on other sites


La sua collezione me la fa vedere le prossime volte perchè prima deve farsela portare dalla banca, intanto mi vuole come alievo x insegnarmi la storia ( ha chiesto se voglio imparare il greco arcaico)

lele

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.