Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
antonio bernardo

minuti di Antoniotto Adorno

Recommended Posts

antonio bernardo

Questi 2 minuti mi sembrano decisamente di Antoniotto Adorno 1396.

Cosa ne pensate?

grazie Antonio

post-7688-0-99256000-1321557268_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
matteo95

esatto entrambi sono di ANTONIOTTO ADORNO governatore per Carlo VI interessante è il primo che mi sembra abbia come seconda sigla una B e come prima una (M???) riguardo alla B guardati una recente discussione sempre in identificazione di pochi giorni fa ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
matteo95

mi potresti dire qual 'é la prima sigla perchè mi sembra una M e non credo se nè conoscano con questa sigla

Share this post


Link to post
Share on other sites

antonio bernardo

Si Matteo ti confermo la prima lettera prima di IANUA e si vede anche chiaramente è una M.

Ciao Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
matteo95

ok perfetto

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

Belli, molto bello il primo sigla M S con la stella sotto al castello che è una meraviglia. Per cui il primo "attribuito ad Antoniotto Adorno", mentre il secondo (col giglio) di Antoniotto Adorno governatore per il re di Francia...

Complimenti

Edited by dizzeta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
matteo95

Belli, molto bello il primo sigla M S con la stella sotto al castello che è una meraviglia. Per cui il primo "attribuito ad Antoniotto Adorno", mentre il secondo (col giglio) di Antoniotto Adorno governatore per il re di Francia...

Complimenti

M S o M B ???

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

M S o M B ???

Bhè non riesco a vedere bene, si conosce uno zecchiere B intorno al 1339, e mi sembra troppo lontano, poi un Georgius de Bricherio in un documento del 1380 e un Bernardus de Palacio in un documento del 1381, che potrebbero anche essere ...occorrerebbe vederlo meglio per essere sicuri.

Nei minuti M S si conosce mentre è noto un M B in un genovino di Domenico di Campofregoso (1370-1378)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
matteo95

hai ragione non è affatto facile capire con precisione quale sia a volte sembra una S altre una B anche se personalmente sono più orientato per quest'ultima perchè confrontandola con la S affianco mi sembra che ci siano diverse incongruenze mentre mi sembra che assomigli molto di più con la B di quel minuto di Sovering di pochi giorni fa

per quanto riguarda i minuti con M S quelli conosciuti non sono tutti col Giglio al R/ ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

per quanto riguarda i minuti con M S quelli conosciuti non sono tutti col Giglio al R/ ?

Nel CNI e nelle tavole del Desimoni hanno il giglio.

Gli esemplari con giglio noti hanno come prima sigla K, L, N, R e M e come seconda sigla R, N e S.

Quelli senza giglio noti hanno come prima sigla G, L, N, S e delta, mentre come seconda sigla N, I, C, R, T e delta.

Pertanto in ogni caso il minuto in esame è molto, molto interessante.

Se si potesse avere un'immagine a fuoco ben definita .................

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

antonio bernardo

Certo che si possono avere altre foto e vi autorizzo eventualmente per inserirle in cataloghi o pubblicazioni non vi fate problemi. Non sono un grande fotografo....

post-7688-0-19660500-1321624721_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

Certo che si possono avere altre foto e vi autorizzo eventualmente per inserirle in cataloghi o pubblicazioni non vi fate problemi. Non sono un grande fotografo....

post-7688-0-19660500-1321624721_thumb.jp

Grazie mille, l'ho inserito: http://numismatica-i...moneta/W-GEV9/2

Continuo ad avere dubbi se la sigla è MS oppure MB (guardate la S di CONRADVS per paragone):

per cui se è MS è il primo che troviamo senza giglio (quindi dovrebbe essere precedente al 27 novembre 1396), se invece fosse MB (e quindi fra quelli "attribuiti ad Antoniotto Adorno Governatore per il Re di Francia" dal CNI) io direi che potrebbe esser stato battuto effettivamente negli anni 1370-1378 durante il periodo di Domenico Campofregoso, per analogia con la sigla già trovata sul genovino (ved. catalogo CARIGE), anche se è probabile che gli zecchieri degli ori non fossero stati gli stessi degli argenti e altre monete in mistura è anche possibile che questi zecchieri (che si siglarono M B) abbiano avuto una "promozione" da un tipo ad un altro, perchè no?

Sappiamo che nel XIV secolo al primo trimestre del XV secolo la zecca dipendeva direttamente dal Comune e i superstantes (soprintendenti) erano pagati con uno stipendio fisso. Sappiamo che c'erano due soprintendenti comunali, un fonditore, un saggiatore, due intagliatori di conii, un monetiere capo, un magister, un operaio principale e sette operai comuni e un notaio, e la loro nomina dipendeva dal Capitolo del Comune, l'Ufficio incaricato della gestione dei redditi economici statali (Felloni1998a e Monica Baldassarri dal Libro "Le Zecche Italiane fino all'Unità").

Ovvio che queste sono solo mie considerazioni, sarebbe bello che Monbalda ci illuminasse ....

Saluti

Edited by dizzeta

Share this post


Link to post
Share on other sites

antonio bernardo

Sinceramente guardandolo bene io voto S. Ho fatto il confronto con la S di CO NR AD VS

Grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
matteo95

Sinceramente guardandolo bene io voto S. Ho fatto il confronto con la S di CO NR AD VS

Grazie a tutti

già guardando le nuove foto anche a me forse sembrerebbe più una S .... non capisco una cosa ci vedo davanti una specie di triangolino e non capisco se è la parte alta della S un pò storta ( tipo la S dei denari di Asti ) oppure un ombra :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

già guardando le nuove foto anche a me forse sembrerebbe più una S .... non capisco una cosa ci vedo davanti una specie di triangolino e non capisco se è la parte alta della S un pò storta ( tipo la S dei denari di Asti ) oppure un ombra :huh:

Direi che è l'apice superiore ... queste sono le S delle monete di Genova tratte dalle tavole di Desimoni

post-9750-0-64498400-1321640030_thumb.pn

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
matteo95

io intendevo una S tipo queste anche se queste monete sono contemporanee al Denaro di Genova

post-25167-0-70731800-1321640860_thumb.j

post-25167-0-58289200-1321640868_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.