Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
stuyvesant

quarto di passerano

Recommended Posts

stuyvesant

ciao a tutti, voi che grado di conservazione dareste a questa moneta?

il venditore dice mb+,secondo voi?

dsc0042ux.jpg

dsc0043r.jpg

è corretto che venga definita imitazione del quarto di carlo emanuele?

grazie a tutti

Edited by stuyvesant

Share this post


Link to post
Share on other sites

eligio

è corretto che venga definita imitazione del quarto di carlo emanuele?

grazie a tutti

La tipologia delle doppie iniziali al dritto e della croce di San Maurizio al rovescio è stata introdotta da Emanuele Filiberto di Savoia (iniziali E F), e poi ripresa da Carlo Emanuele I (iniziali C E).

Le contraffazioni di Passerano non sono datate, ma diversi elementi potrebbero collocarle nei primi anni Ottanta del XVI secolo. Diciamo che più che contraffazioni dei quarti di Carlo Emanuele I sarebbe meglio parlare di contraffazioni dei quarti sabaudi in circolazione all'epoca, dove certamente quelli di Emanuele Filiberto erano presenti in quantitativi per niente marginali.

E.

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

ciao a tutti, voi che grado di conservazione dareste a questa moneta?

il venditore dice mb+,secondo voi?

dsc0042ux.jpg

dsc0043r.jpg

è corretto che venga definita imitazione del quarto di carlo emanuele?

grazie a tutti

Come conservazione direi tra MB-qBB

Ultimamente abbondano sul mercato , mentre in passato erano considerate piuttosto rare

Cesare Gamberini di Scarfea , l' unico fino ad oggi ad aver dedicato uno studio sulle imitazioni e le contraffazioni monetarie in Italia , colloca questo quarto ( Gamberini n.42 ) fra quelli ispirati dal tipo di Carlo Emanuele I , probabilmente per la presenza della iniziale C ,insieme ad altre contraffazioni simili battute da Desana (Gamberini n.39 ) , Frinco (Gamberini n.40), Guastalla (Gamberini n.41)

Ovviamente il quarto di C.E. I trae origine da quello del padre

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

stuyvesant

grazie mille per le precisazioni siete stati molto gentili

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.