Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Msaluciarum

Mantova Gonzaga forse Vincenzo I

Risposte migliori

Msaluciarum

qualcuno sa drimi qualcosa su questa monetina, se non sbaglio dei Gonzaga ma non capisco di chi.

Grazie

post-28065-0-35024800-1323947688_thumb.j

post-28065-0-17245100-1323947713_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Msaluciarum

si grazie mille credo sia questa, coincide abbastanza, la croce su pisside e le acquile le vedo, poi il diritto combacia.

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Msaluciarum

Si vede pochino, ma direi che dovrebbe essere il soldo della reggenza di Maria Gonzaga: http://catalogo-mant.../moneta/MN-MA/1

vedo che ci son 2 versioni, la seconda senza data e dall' aspetto piu simile alla mia credo, infatti il reliquiario sopra ha una decorazione che in alcuni casi sembra un oggetto unico, mentre nel mio caso e quello della foto indicata come " senza data" noto questa somiglianza, sembrano 4 chicchi di caffè.

Tu cosa ne pensi, se posso?

inoltre vedo asteriscato sotto: "Non presenta sul D/ il piccolo monte Olimpo ed il motto FIDES."

e non riesco ad identificare il nessun monte ne nella mia ne in foto.

anticipatamente ringrazio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Di questa moneta esistono due macrovarianti (parlo di macrovarianti perchè le piccole varianti sono normalissime su questo tipo di monete, per le quali sono stati usati tantissimi conii diversi), ma sono entrambe senza data. Se guardi nella tabella, per entrambe è segnalato "senza data". Le due varianti si distinguono, come scritto nella nota, per l'assenza del motto FIDES e del monte Olimpo sopra allo stemma del dritto. I "chicchi di caffè" che non sono altro che gli spicchi della cupoletta del reliquiario, sono così in entrambe le versioni, nella foto che vedi sul catalogo non si notano bene perchè è raffigurata una moneta usurata. Altra differenza tra le due varianti è la partenza delle legende del dritto, che è diversa; la tua moneta è parecchio usurata, è difficile vedere se ci sono il piccolo monte Olimpo (che è la piccola "protuberanza" che si nota sopra lo stemma e sotto la corona) e il motto FIDES, ma da quel poco che si riesce a leggere delle legende mi pare proprio si tratti della variante più comune.

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Msaluciarum

grazie mille paolino!!...si è parecchio usurata...non si distingue bene, ciò che posso notare con certezza è che la corona è molto più vicina allo scudo nella mia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

Ciao Paolino, potrebbe esistere una variante con Olimpo/fides e con legenda sul rovescio dalle 12 in senso orario TABERN.SANG(...) IESV

La legenda del dritto è in parte compromessa:il bordo è tosato e presenta uno stacco e una ribattuta o/e rotazione del conio.

Il reliquiario ha sotto la cupola nella parte alta, invece che dei decori a spicchi IIIII ha due righe parallele ====

misura 19 mm e pesa 10,6g.

metallo: mistura ( il metallo dove affiora ha una tonalità direi rossiccia)

Non l'ho trovata tra le contraffazioni dello Scarfea.

3094fgy.jpg

Modificato da numes

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Ah, è quella che aveva monetecarlo su ebay, l'avevo vista e ci avevo fatto pure un pensierino. Purtroppo le foto dell'inserzione non erano un granchè, riusciresti a mettere qualche immagine migliore?

Guardando le foto su ebay sono abbastanza convinto che non si tratti di un soldo della reggenza di Maria Gonzaga perchè lo stemma è diverso, le legende non combaciano e anche al rovescio (che ora non ho sott'occhio) c'erano parecchie differenze. Non è una contraffazione perchè cmq le legende, pur incomplete, rimandano a Mantova, le imitazioni di Castiglione e Solferino hanno legende di D/ e R/ molto riconoscibili. Un'ideuzza su cosa possa essere ce l'avrei, ma servirebbero foto migliori e il peso preciso (penso che hai sbagliato a scivere, non può essere 10,6 grammi)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

grammi 1,8 - appena riesco a fare un'immagine migliore aggiorno la discussione. Grazie per l'interesse

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

avevo dimenticato di questa discussione ...Non sono in grado di produrre un'immagine migliore, davvero non puoi darmi una dritta?

Se non è una contraffazione o di una zecca gonzaghesca, se è di Mantova ma non della reggenza....brancolo nel buio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×