Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
orocash

10 centesimi 1966 milano

Recommended Posts

orocash

di questa moneta purtroppo massacrata avevamo già discusso tempo fà,l'ho ripescata tra i cimeli e esaminandola meglio mi sono rispuntati i dubbi di allora circa alcuni particolari,la moneta a confronto con gli altri 10 cent in mio possesso è più spessa,il bordo sicuramente intaccato da colpi comunque è diverso quasi ripiegato all'interno quasi come una piega di una lattina,mi dispiace di avere solo lo scanner,la testa del re sembra più grossa,ed il metallo sembra davvero diverso dal rame come compattezza lucidità e colore,i vostri pareri come sempre sono

i benvenuti auguroni passati e futuri grazie e ciao carlo

post-13964-0-02980700-1325105614_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

1966 O 1866 ;)

E' una moneta massacrata, la moneta è stata battuta, anzi forse si è cercato di darle una forma ottagonale, con l'aiuto di una morsa, il risultato è che la moneta probabilmente si è "ristretta", non indichi le misure attuali, di conseguenza, visivamente, rispetto la circonferenza attuale, la testa pare più grossa, per il colore è quello normalissimo del rame stralucidato, qualcheduno si è "divertito"

saluti

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

orocash

immaginavo sorry per la data tu dici una pressa?può essere una serie di impressioni ma la sento più spesso anche al centro,per quanto riguarda la lucidature ne ho pulite tre due hanno ripreso gradatamente il loro colore questa no,trovare poi quelli che si sono divertiti

a bucarle....comunque non sono in cerca di rarità era solo una curiosità ciao carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

collezionistabari

Quel "divertimento" ovvero il buco, non potrebbe essere stato fatto da qualche Anarchico o da qualcuno a cui gli stava poco simpatico VEII?

Non sono nuovi questi "atti" sulle monete...

La mia ovviamente è solo un'ipotesi :)

P.S: il buco non penso che sia stato creato per fare un ciondolo, perchè il fatto di aver anche pressato la moneta per renderla "ottagonale" non avrebbe molto senso :unknw:

Edited by collezionistabari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Littore

Penso che le anomalie riscontrate siano attribuibili alla deformazione subita dalla moneta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

orocash

come ripeto ho provato con mezzi propri a misurare la testa del re in larghezza ed è più larga,ritengo un peccato non potervi fornire le foto del bordo e il rilievo della testa del re confronto alle altre monete consumata anch'esse è nettissimo ripeto è una curiosità non un accanimento a ritrovare varianti o altro ciao carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ray-ban

Qualsiasi cosa sia, di una cosa sono sicuro... è bruttissima :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

orocash

su questo siamo d'accordissimo, una "chiavica" di moneta più spessa, ma sempre chiavica è.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.