Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gianluca85ct

monete estere

Risposte migliori

gianluca85ct

buongiorno, spero che questa sia la sezione corretta dove porre il problema

Piu di due mesi fa acquistai su internet delle monete contemporanee estere oltreoceano.

Queste monete non mi sono mai arrivate, tant'è che il venditore mi ha gia rimborsato.

Oggi mi arriva una raccomandata delle poste italiane con:

una DICHIARAZIONE DI LIBERA IMPORTAZIONE, nella quale devo dichiarare, "sotto la mia responsabilità che"

la merce non rientra tra quelle protette da vari certificati (Washington Y900, ozono Y 902, etc...).

Alle fine, leggo: "Attenzione: la presente deve essere obbligatoriamente inviata ad integrazione di quanto richiesto con lettera intestata rispettando le stesse modalità di invio".

documento delle poste italiane, da compilare, in cui leggo " con la compilazione del seguente documento ci autorizzate a sdoganare il pacco in oggetto assumendovi la responsabilità di quanto dichiarato ed impegnandovi a pagare i relativi oneri".

Devo rispondere entro 15 gg.

Leggo che questo documento posso inviarlo anche via fax, dopo averlo srupolosamente compilato, mentre il precedente devo spedirlo per forza!!!

Ecco cosa non mi è chiaro:

che succede se non rispondo? queste monete ormai non mi interessano quasi piu!

Se il pacco non l'ho inviato io, come faccio a sapere cosa c'è dentro?? ("sotto la mia responsabilità").

Devo rispondere obbligatoriamente e rispettando le stesse modalità (raccomandata), ma la spedizione chi la paga???

Non solo il tutto è sotto la mia responsabilità, ma dovrei anche impegnarmi a pagare i relativi oneri!!!

Ultima: il pacco viene dagli usa, dove i controlli alle merci sono molto piu seri dei nostri. Perche le nostre poste fanno tutto questo??

Spero di aver enunciato bene il problema, e vi ringrazio anticipatamente per le vostre risposte.

Auguri di Buon Anno

saluti gianluca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ecco cosa non mi è chiaro:

che succede se non rispondo? queste monete ormai non mi interessano quasi piu!

Penso che il pacco verrà restituito al mittente, come sarebbe anche giusto visto che lui ti ha rimborsato le monete.

Se il pacco non l'ho inviato io, come faccio a sapere cosa c'è dentro?? ("sotto la mia responsabilità").

In teoria dovrebbero esserci soltanto le monete che hai ordinato, o hai motivo di pensare che il mittente abbia inserito dell'altro, magari proibito?

Devo rispondere obbligatoriamente e rispettando le stesse modalità (raccomandata), ma la spedizione chi la paga???

Non solo il tutto è sotto la mia responsabilità, ma dovrei anche impegnarmi a pagare i relativi oneri!!!

Quelli che ti saranno richiesti sono gli oneri doganali e l'IVA, che dovrai pagare al postino nel caso tu decida di ritirare il pacco. E' una richiesta del tutto legittima, ed è calcolata in base al tipo di merce e al valore.

Proprio in questi giorni, insieme a un altro utente del forum, abbiamo ricevuto dagli USA due album per monete. Su una spesa di circa 108 euro, in Italia hanno applicato 32 euro di diritti doganali e IVA.

IVA e diritti sono calcolati non solo sul valore della merce, ma anche sui costi di spedizione, che di sicuro il venditore ti avrà in origine addebitato.

Spero di esserti stato utile.

Buon Anno anche a te.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Devo rispondere obbligatoriamente e rispettando le stesse modalità (raccomandata), ma la spedizione chi la paga???

Forse non avevo ben interpretato questa tua ultima richiesta. Se ti riferisci alle spese della raccomandata per spedire i documenti, quelle devi pagartele tu, non c'è verso <_<

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

vedi la mia quida qui su come comportarsi con la dogana,

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianluca85ct

grazie petronius e attila.

non pensavo fosse così difficile fare arrivare un pacco dagli usa.

attila la tua guida è molto utile, e mette in evidenza tutti i limiti dell nostre autorità doganali.

è proprio vero...questo è il paese dei cachi (o delle banane).

Comunque credo lascerò perdere e non invierò niente.

Ma secondo voi se non rispondo, sono passibile di qualche sanzione??

e le monete torneranno al mittente (usa) o rimarranno a vita alla dogana o in qualche loro deposito??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

grazie petronius e attila.

non pensavo fosse così difficile fare arrivare un pacco dagli usa.

attila la tua guida è molto utile, e mette in evidenza tutti i limiti dell nostre autorità doganali.

è proprio vero...questo è il paese dei cachi (o delle banane).

Comunque credo lascerò perdere e non invierò niente.

Ma secondo voi se non rispondo, sono passibile di qualche sanzione??

e le monete torneranno al mittente (usa) o rimarranno a vita alla dogana o in qualche loro deposito??

Probabilmente quando non vedono arrivare nessuna risposta stimano il valore della merce e ti mandano comunque la lettere a casa con i dazi da pagare, a questo punto forse tu puoi rifiutare il pacco che tornerà al mittente.

Tieni conto che se hai pagato qualche decina di euro i dazi non ci sono e alla fine pagheresti solo circa 10 euro di commissioni e circa 5 di spedizione.

Prova a chiamare in Dogana e chiedi cosa succede se rifiuti il pacco, potrebbe essere utile anche a noi sapere come funziona in questo caso.

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianluca85ct

beh, io ho pagato circa 10 euro per il pacco (compresa la spedizione) e a questi si andrebbero ad aggiungere circa 10 euro di commisiioni e 5 di spedizione??

E' una follia!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

beh, io ho pagato circa 10 euro per il pacco (compresa la spedizione) e a questi si andrebbero ad aggiungere circa 10 euro di commisiioni e 5 di spedizione??

E' una follia!

Purtroppo lo è, in pratica non esiste la libera circolazione di persone e merci fa moltissimi paesi, Se fai un acquisto furi l'area Shenghen allora devi tenere in conto che con buona probabilità avrai a che fare con la dogana.

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianluca85ct

capisco...mi sa che mi tocca fare qualche telefonata.

ma da quello che ho capito anche questa sarà a pagamento, infatti, leggo: " Per ulteriori info potrà chiamare il numero dedicato (un numero del tipo 848.......) dal lun al sab dalle 8 alle 20. Per la chiamata le varrà addebitata la tariffa urbana applicata da suo operatore telefonico".

Domanda: ma 848 non è un numero verde?? non è gratuito chiamarlo da tel fisso?

Vi farò sapere come andrà a finire.....

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianluca85ct

ho appena chiamato la dogana. Le ulteriori spese ammonterebbero a circa 12 euro...e se non pago il pacco torna al mittente.

Sono sempre piu convinto di lascia perdere...vediamo che ne pensa il mittente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

Ok interessante quindi se il pacco è rifiutato le procedure doganali non si devono pagare e la questione si chiude li.

Comunque chiedi di farti inviare il tutto e spiega bene che hai pagato 10 euro compreso la spedizione, senti se ti possono abbuonare i diritti doganali, chiedere non costa nulla.

Poi intanto pensi se accettare il il pacco o restituirlo al mittente.

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio

Avendo una vecchia auto americana, spessissimo compro ricambi usati su ebay.com, cerco sempre di ridurre il più possibile il costo della spedizione che comunque quasi sempre supera il costo dell'oggetto, pertanto mi spediscono con pacchi prioritari non tracciati, non vi è una regola alcune volte passano in dogana, altre arrivano senza passare dalla dogana, i tempi dai 15 ai 45 giorni, ma la cosa bella è che mi è sempre arrivato tutto, apprezzo la serietà e la correttezza dei venditori americani, che alcune volte sono restii ad inviare in Italia perchè ci sono spesso problemi burocratici, io comunque avviserei il venditore, visto che lui si era comportato correttamente, e che ci vuole sempre della pazienza.

Andrea Libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianluca85ct

si certo, il venditore l'ho avvisato ed adesso aspetto una sua risposta per poter cosi decidere...

che il pacco torni al mittente mi è stato detto poco fa chiamando la dogana, spero mi abbiano dato una informazione corretta.

Ho comprato gia varie volte dagli usa, ma si era sempre trattato di una sola moneta e di poco valore e quindi in dogana avranno deciso di lasciar perdere, questo era invece un pacco con circa 100 monete (circa 10 euro), spedito con USPS first class mail international, come sempre de resto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

si certo, il venditore l'ho avvisato ed adesso aspetto una sua risposta per poter cosi decidere...

che il pacco torni al mittente mi è stato detto poco fa chiamando la dogana, spero mi abbiano dato una informazione corretta.

Ho comprato gia varie volte dagli usa, ma si era sempre trattato di una sola moneta e di poco valore e quindi in dogana avranno deciso di lasciar perdere, questo era invece un pacco con circa 100 monete (circa 10 euro), spedito con USPS first class mail international, come sempre de resto.

NO, NON E' CHE HANNO LASCIATO PERDERE LE ALTRE VOLTE PERCHE' ERA DI POCO VALORE, TI ERA SEMPLICEMENTE ANDATA BENE O IL SISTEMA DI SPEDIZIONE ERA DIVERSO E NON TRANSITAVA ALL ' UFFICIO IMPORTAZIONE.

Ma è possibile che 2012 ancora non si sa che qualunque merce che abbia un valore economico dichiarato DEVE sottostare all'applicazione di dazi e balzelli vari, DOVUNQUE esso vada a destinazione?

Ma stiamo scherzando?

Ma perché, credete che se spedite qualcosa in USA che abbia un valore assicurato o dichiarato, la dogana USA non faccia pagare il dazio a chi l'ha importatata?

Ma dove è ,e perché è, tutta questa sorpresa se ti chiedono di pagare ,giustamemnte, dei dazi di importazione? La prossima volta la compri da un venditore italiano e così la paghi lo stesso prezzo che quella comprata all'estero e importata regolarmente con tutte le relative spese e gabelle.

Troppo comodo comprare all'estero pagare meno e fidare che nessuno ti chieda mai conto o ti applichi i dazi, in questo modo i venditori locali sono tagliati fuori e in maniera illegale e sleale.

Compra da dove vuoi ma non stupirti se poi devi pagarci le spese...è una cosa che , se si compra all'estero, VA SAPUTA, PROPRIO PER NON TROVARSI A FARE FIGURE DA CIOCCOLATAIO COL VENDITORE DI TURNO, CHE SARA' RIMASTO SICURAMENTE MOLTO CONTENTO, DI SAPERE CHE RICEVERA' IL PACCO INDIETRO, DOPO AVER PAGATO PER SPEDIRLO, SOLO PERCHE' CHI L'HA COMPRATO E' COSI' DIGIUNO DI REGOLE DI BASE DEGLI ACQUISTI ESTERI DA NON SAPERE CHE ESISTONO I DIRITTI DI IMPORTAZIONE SU TUTTO....E QUESTO ANCHE SE, FACENDO BUON VISO A CATTIVO GIOCO, TI AVRA' DETTO DI RIMANDARE TUTTO INDIETRO SENZA PROBLEMI.

Ma un minimo di interessamento preventivo, prima di lanciarsi a corpo morto, no,eh???!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianluca85ct

il tuo intervento mi è davvero ti grande aiuto !

grazie per la tua risposta, oltre che per la tua gentilezza, cortesia, e preparazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

Non posso dar torto all'intervento di Numizmo, anche se un pò brusco come è nel suo stile.

Se hai fatto un acquisto dall'estero e ti sei scontrato con la dogana, per correttezza nei confronti del venditore dovresti accollarti le extraspese, questa esperienza ti sarà sicuramente utile per acquisti futuri.

Io acquisto spesso dall'estero e tengo sempre in conto le somme dovute alla dogana, Qualche volta per piccoli importi la lettera passa ma è solo una fortuna non dovuta.

Poi dai, 10 euro o 22 che differenza fa se alla fine avrai le tue monete :P ?

Chiudiamo qui, ok??

Aessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianluca85ct

Avere torto o ragione non determina, ne tantomeno giustifica, il modo in cui ci si esprime .

Ci tengo comunque a precisare che non conoscevo le leggi in merito...altrimenti non avrei cnemmeno iniziato la discussione.

Aggiungo...è troppo semplice essere "bruschi" quando si è in casa comodamente seduti davanti al proprio pc...magari avendo l'interlocutore di fronte ci si modererebbe...o ci penserebbe l'interlocutore a moderare!

Per quanto riguarda le monete, è ovvio, come scritto precedentemente, che la decisione sarà concordata col mittente.

E con ciò ho concluso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Avere torto o ragione non determina, ne tantomeno giustifica, il modo in cui ci si esprime .

Ci tengo comunque a precisare che non conoscevo le leggi in merito...altrimenti non avrei cnemmeno iniziato la discussione.Non avresti dovuto iniziare a comprare all'estero, casomai, altro che non iniziare la discussione, questo è il nocciolo della questione

E infatti il succo della mia rampogna è che invece, quando ci si accinge a fare una cosa che ha implicazioni economiche e legali come una importazione dall'estero (e specialmente se da un paese extra EU) bisognerebbe premurarsi di informarsi PRIMA e non stupirsi quando POI ci si scontra con gli obblighi di legge, che si eludevano fino a quel momento traendone un ingiusto vantaggio....

Aggiungo...è troppo semplice essere "bruschi" quando si è in casa comodamente seduti davanti al proprio pc...magari avendo l'interlocutore di fronte ci si modererebbe...o ci penserebbe l'interlocutore a moderare!

Frena i cavalli amico mio...purtroppo se anche fossimo stati faccia a faccia, conoscendo il mio carattere, ti avrei detto le stesse cose con lo stesso tono.......e avrei avuto lo stesso ragione a dirtele...quindi...

Per quanto riguarda le monete, è ovvio, come scritto precedentemente, che la decisione sarà concordata col mittente.E' il minimo.....

E con ciò ho concluso.Anche io.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×