Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Donny88

Aiuto identificazione

Salve a tutti vorrei porre alla vostra identificazione questa monetina dal peso di circa 0,65 g ,vorrei sapere gentilmente anche secondo voi il suo grado di conservazione.Grazie a tutti in anticipo

post-11875-0-50289000-1326113625_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il retro!

post-11875-0-69554300-1326113716_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Zecca di Brindisi o Messina, denaro a nome di Enrico VI e Costanza (1191 -1197),Sphar,30. A parte la frattura direi BB - Ciao Borgho.

Modificato da borghobaffo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie borgo....come sempre gentilissimo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Colgo l'occasione per chiedere una delucidazione: che cosa indicano le lettere AP?

Grazie

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Colgo l'occasione per chiedere una delucidazione: che cosa indicano le lettere AP?

Grazie

Luigi

sia A che AP dovrebbero essere monogrammi iniziali di APULIA - pertanto le monete che hanno tali monogrammi si dovrebbero imputare alla zecca di Brindisi

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie del chiarimento.

Ho letto anche io che l'opinione prevalente oggi è quella di attribuire l'emissione a Brindisi, o comunque una zecca in "Apulia" piuttusto che ad una in Sicilia, sulla base dei ritrovamenti.

Quello che non mi convince del tutto è l'equazione AP = Apulia; su una (rara) emissione di Enrico VI da solo si legge, nel giro attorno ad una corona, APVLIENSIS.

Perchè non risolvere nello stesso modo questa abbreviazione paleografica?

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Quella che hai citato è il primo denaro attribuito alla zecca di Brindisi , un esemplare di Enrico VI di Svevia

D/ E. IMPERATOR - croce patente con luna falcata nel 1° e 4° quadrante

E/ APULIENSIS - corona reale

Da questa stesura di nozioni ( del gruppo Archeo di Brindisi) si legge che APULIENSIS - si riferi

sce all'antico ducato di Puglia - Forse si è voluto " evocare" con la prima moneta degli Svevi

http://www.archeobrindisi.it/PDF/La%20monetazione%20di%20Brindisi%20nel%20medioevo.pdf

Su altri appunti riferiti alla zecca di Manfredonia si cita questo....( lascio a tua discrezione eventuale attendibilità).

.... Manfredi hanno nel campo una grande "A" e altri denari "AP" in monogramma (Apulia). Gli stessi monogrammi "A" e "AP" sono riportati sui denari e mezzi denari di Federico II, battuti a Brindisi,

Allego Link

http://www.comune.manfredonia.fg.it/aast/zecca.htm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non essendo molto esperto di questa monetazione non conosco denari di Federico II con AP sormontate da omega.

Per questo regnante, inoltre, non sempre la A indica Apulia; ad esempio per Federico II, MEC 552, l'ipotesi è che A stia per Augustus (a volte AVG invece di A) e l'emissione è attribuita a Messina.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?