Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
rommel88

vespasiano?

Sembrerebbe un asse di vespasiano, per la precisione RIC 494, ma c'è qualcosa che non mi convince, non so lo stile mi sembra strano.

Aspettiamo qualcuno più esperto di me.

Intanto ti allego una foto per un confronto.

vespa130.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RIC 1187 coniato a Lugdunum nel 72 d.C..

Per quanto valutabile dalla foto credo sia autentica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille!ma dove posso procurarmi il ric 2 nuovo?io ho ancora quello vecchio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille!ma dove posso procurarmi il ric 2 nuovo?io ho ancora quello vecchio...

Io l'ho acquistato da un venditore tedesco su ebay; se abiti in un grosso centro molto probabilmente lo trovi anche da un commerciante italiano.

Per me è indispensabile perché colleziono solo monete dei Flavii, per te valuta, dato che costa comunque più di 100 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho capito..cercherò di procurarmelo per vie traverse allora! Grazie mille di nuovo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

potrebbe essere il 746 ric II vecchia versione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

potrebbe essere il 746 ric II vecchia versione?

Non so da dove mi fosse uscito quel 1187, ma il riferimento corretto sul nuovo RIC è 1200.

Secondo la tabella di raccordo non c'è una moneta corrispondente sulla vecchia edizione.

In effetti il 746 della vechia edizione riporta nella legenda IMP CAES..., mentre anche sulla tua moneta è chiaramente leggibile IMP CAESAR.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

le posto il link dove l'ho trovata! Avranno sbagliato loro..ma sulla moneta si legge CAESAR...

http://numismatics.o.../1944.100.41603

potrebbe dirmi la sua rarità per cortesia?

Su Acsearch ho trovato questa:

blank.gif

VESPASIEN (69-79), AE as, 72, Lyon. Droit : IMP CAES VESPASIAN AVG COS IIII Tête l. à droite (globe ?). Revers : S-C/ PROVIDENT Autel sur quatre degrés. Ref.: BMC 204, 820; RIC 1200; Giard, Lyon, 71/2. 10,76g. Très Rare. patine verte.

Non sono molto esperto di francese, ma dice che è rara..

potrebbe dirmi la sua rarità per cortesia? Tento a diffidare dai venditori francesi!

Modificato da rommel88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le posto il link dove l'ho trovata! Avranno sbagliato loro..ma sulla moneta si legge CAESAR... http://numismatics.o.../1944.100.41603 potrebbe dirmi la sua rarità per cortesia? Su Acsearch ho trovato questa: blank.gif VESPASIEN (69-79), AE as, 72, Lyon. Droit : IMP CAES VESPASIAN AVG COS IIII Tête l. à droite (globe ?). Revers : S-C/ PROVIDENT Autel sur quatre degrés. Ref.: BMC 204, 820; RIC 1200; Giard, Lyon, 71/2. 10,76g. Très Rare. patine verte. Non sono molto esperto di francese, ma dice che è rara.. potrebbe dirmi la sua rarità per cortesia? Tento a diffidare dai venditori francesi!

Intanto grazie per avermi fatto conoscere questo database, che non avevo mai frequentato. :)

Comunque sì, sembrerà strano da parte di cotanta istituzione, ma la loro scheda è sbagliata.

La moneta illustrata - che è uguale alla tua - corrisponde a BMC 820, ma non a RIC (old) 746, proprio per via della legenda. E' senz'altro possibile che vi sia stato un refuso sul vecchio RIC, dato che Mattingly è anche l'autore del catalogo BMC dove la moneta è correttamente riportata con CAESAR.

Trovo peraltro strano che l'A.N.S. non abbia aggiornato le referenze, dato che la nuova edizione del RIC ha ormai 5 anni.

Quanto al grado di rarità la moneta è classificata C, in una scala che va da C3 (le più comuni) a R3 (1 solo esemplare conosciuto), quindi relativamente comune. Riporto comunque il testo letterale della definizione:

C (common) = examples in most public collections, frequently seen in hoard surveys (precious metal) or compilation of site finds (aes).

Comunque il fatto che facendo una ricerca su acsearch ne compaia un unico esemplare testimonia che sul mercato la moneta non appare poi così frequentemente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In altre parole, è comune nei musei e molto meno comune ai privati?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In altre parole, è comune nei musei e molto meno comune ai privati?

Si potrebbe anche metterla così.

Anni fa ho comprato un sesterzio di Domiziano anch'esso qualificato "C", che non ho mai rivisto in vendita e di cui su acsearch si trova un unico esemplare.

Per contro ci sono monete considerate "R" che compaiono sul mercato con una relativa frequenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ho lo stesso problema con un sesterzio di Adriano comprato qualche settimana fa..se ci riesco lo posto! su Acsearch addirittura proprio non compare..ma il RIC lo classifica comune..

Modificato da rommel88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?