Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
rumenta

2 lire 1903. Aiutatemi a capire.

35 risposte in questa discussione

Inviato (modificato)

Ciao a tutti,

sono un totale digiuno di numismatica, a parte una breve parentesi di interesse e di collezione durante l'adolescenza, scatenata anche dal ritrovamento nella soffita di una vecchia zia un barattolo di monete. Era quasi tutta roba di poco valore, manciate di centesimi degli anni 30 e 40 e poco altro. Ci siamo più o meno spartiti le monete a caso fra cugini e alla fine mi sono ritrovato anche con questo 2 lire del 1903. Grazie ad un amico di famiglia numismatico già negli anni 80 ho capito di trattarsi di moneta potenzialmente rara, consultando il Bolaffi dell'epoca. Un negozio di numismatica cui l'avevo fatto vedere mi avrebbe dato qualche centomila sull'unghia ma, pur da ragazzo squattrinato, ho resistito alla tentazione.

Poi la moneta è rimasta tutto questo tempo in una scatola e alla fine mi è tornata fra le mani e mi è venuta la voglia di capire meglio di cosa si tratta.

Negli ultimi 25 anni è rimasta in una piccola scatoletta da gioielliere, avvolta da ovatta. Non l'ho mai pulita, su consiglio dell'amico numismatico, anche se altre monete (di scarso valore) ritrovate nel gruppo erano apparentemente migliorate usando il classico Sidol.

Ora, cercando in rete una qualche indicazione sul valore, ho trovato questa pagina (http://www.monete200...peroargento.htm) che un po' mi ha illuso di avere un certo valore fra le mani, ammesso che riporti informazioni corrette.

Avrei mille domande. In che condizioni è la moneta (BB? Peggio? Meglio?)? Come dovrei conservarla? Se arrivo alla conclusione che vale "tot", come faccio ad avere quel tot il giorno che la volessi vendere? Ha senso rivolgersi a negozi di numismatica? Dovrei comprarmi un catalogo per capire meglio quanto vale? Quale?

Non sono un collezionista ma neanche la vorrei vendere, mi interessa sapere quello che vale e anche come la dovrei conservare. Mi dispiace sfruttare così palesamente la vostra competenza (sono abituato a partecipare in forum tecnici dove posso anche contribuire e non solo approfittare) ma visto l'ambiente caloroso che ho trovato anche solo nel forum di presentazione (dove ho "confessato" che il mio principale interesse ad essermi iscritto è la valutazione di questa singola moneta) credo che il vostro disinteressato parere varrà di più di quello di qualunque commerciante.

Per la fotografia ho cercato di fare il possibile. La moneta era illuminata da un faretto a risparmio energetico e mi sono accorto di aver sballato così il bilanciamento del bianco. Il risultato era giallognolo e l'ho corretto con photoshop. Sul mio monitor ora mi pare che il risultato sia abbastanza simile all'originale.

Ho scritto fin troppo e ora lascerei spazio al vostro parere.

Grazie.

post-28719-0-29815300-1326795204_thumb.j

Modificato da rumenta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Ciao e benvenuto :)

La foto non si vede..se non riesci a caricarla direttamente dal forum prova con imageshack o qualche sito simile ;)

Comunque come primo consiglio che ti si può dare quando ci si avvicina al mondo della numismatica è: non pulire mai le monete! mai! si rovinano e perdono il loro valore! :) Sembrano più belle solo agli occhi di chi non è esperto; in realtà sono irrimediabilmente rovinate e prive di interesse.

Aspettiamo nuove foto,

Matteo :)

edit: ora vedo la foto, ma lascio il parere ai più esperti sull'autenticità e sulla conservazione :)

Modificato da Matteo91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Allora ho fatto bene a non pulirla mai!

La foto l'ho cancellata e ricaricata pochi minuti dopo aver postato (la prima versione era un po' scura) e hai probabilmente visto il messaggio nel frattempo.

... ma quanto siete veloci! :)

Modificato da rumenta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao e benvenuto,

caricata io ;) per la conservazione e autenticità io ho già un'idea ben precisa aspetto altri pareri ;)

2ire65kb.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Le monete non vanno mai pulite perchè oltre a perdere il valore anche la conservazione ne risente. In passato ho fatto un'errore madornale e me sto ancora pentendo dei fdc con pulizia maldestra sono diventati dei BB inguardabili.

Guardandola attraverso la foto per me è vera e ben tenuta. Meglio essere sempre prudenti c'è solo un particolare che non mi convince al 100%

Modificato da gabrimen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caricata io ;) per la conservazione e autenticità io ho già un'idea ben precisa aspetto altri pareri ;)

Sospetti la patacca?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me, da queste foto la moneta pare autentica.

Per maggior sicurezza, quanto pesa?

Puoi fare una foto del contorno della moneta, dove sono i FERT ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la moneta parrebbe autentica...una foto del FERT del contorno ed il peso toglierebbero tutti i dubbi...

come conservazione un bel BB...l'usura c'è...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche per me è autentica. Il peso e una foto dei FERT ci aiuterebbe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grazie per tutti i pareri arrivati fino ad ora. Appena riesco aggiungo le informazioni che mi avete chiesto. Per il peso va bene una bilancia da cucina con risoluzione al grammo? Per la foto dei FERT ne basta una da un singolo punto di vista?

Modificato da rumenta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Non mi sbilancio sull'autenticità, ma se è buona hai fatto poprio tombola, perchè il 2 lire del '03 è un pezzo da novanta, uno dei pezzi chiave della collezione di VE III. Hai fatto strabene a non toccarla, quella che a te pare un difetto, ossia il fatto che sia scura, è invece un suo pregio, perchè è la sua patina originale. Una moneta del genere, secondo me un bel BB/BB+, vale non meno di 3500 Euro.

P.S: per i FERT ne può bastare pure uno, il peso invece occorre preciso al centesimo o perlomeno al decimo di grammo, quindi occorre un bilancino di precisione.

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azz che bingo!!!!! BB+ o anche BB/SPL in mano come conservazione.....scusa se te lo dico...che CULO!!!! :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aspetterei i FERT prima di stappare lo champagne. In ogni caso un BB/BB+ si attesta (valore di realizzo) tra i 2.700 e i 2.900 euro, sicuramente un'ottima notizia per questo inaspettato ritrovamento! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È la prima volta che vedo un ritrovamento casuale di vero valore.. Hai fatto 23, per dirla alla romana "bucio de.." :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non ho ancora visto la foto dei FERT...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato a fare la foto dei FERT ma vista sul pc poi fa schifo, problemi di fuoco, ecc... ci riprovo stasera e poi posto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Buona, attendo con impazienza peso e i FERT ma tutto fà pensare che hai fatto bottino pieno.

Il BB+ ci stà e direi che siamo sui 3000/3300, direi anche una bella patina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Autentica, BB+, ottima patina.

E' cosi' autentica che ha anche un colpo ripreso al bordo tra le lettere RI di VITTORIO.

sei davvero fortunato :)

magari ora ti appassioni e inizi a collezionare.

te lo auguro :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grazie per tutte le risposte e le belle notizie che mi avete dato!

@cembruno5500: mi fa sorridere l'idea della bella patina, come fare i complimenti per ad una signora per le belle rughe :)

@marchet77: Ora lo noto il colpo ripreso al bordo ma cosa significa?

@mini_ver: il valore di realizzo cosa sarebbe? quello un po' sotto la sua valutazione reale ma che si è sicuri di ottenere?

Mi piacerebbe lasciarla in eredità a mio figlio magari insieme agli altri pezzi di valore minimo della mia mini-collezione da adolescente che potrei rispolverare (ma aspetterei almeno un'altra quarantina d'anni magari...). Comunque sapere di avere una mini-assicurazione in un cassetto per i casi di sfiga non mi dispiace. Come conservazione va bene la scatolina con ovatta?

Allego l'immagine dove si vede un FERT, spero vada bene.

Per il peso siamo circa a 10g per una volgare bilancia da cucina ma per avere la risoluzione necessaria del decimo o del centesimo a chi mi rivolgo? Cerco un negozio di numismatica? (consigli? sono di Torino). Chiedo una cortesia ad un gioielliere? A questo punto sapere il peso è comunque necessario per avere una certezza sul valore?

Grazie ancora.

post-28719-0-25876600-1326845359_thumb.j

Modificato da rumenta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Non sono un regnicolo, ma così a occhio (da una foto non particolarmente grande) mi pare buona.

Considerando che Lei non è un collezionista sistematico di V.E.III, mi chiedo: qualora fosse relativamente facile venderla alle cifre summenzionate, non Le darebbe più soddisfazioni darla via ed acquistare, che so, un 50 lire 1911 o 1912 prossimo alla perfezione? Non si arrabbino i cultori sistematici del Regno, a me piacciono solo per tipologia e in alta conservazione (anche se con date comuni)...

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno Rumenta e benvenuto nel Forum.

Per me buona e complimenti per il "ritrovamento" .

Conservazione il BB+ ci stà ma bisognerebbe valutarla in mano.

Ti consiglio, visto la rarità della moneta, di portarla da un perito, lui ti dirà esattamente la bontà e la conservazione.

A mio avviso il suo valore si aggira dai €2.300 ai €2.800.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vedendo i FERT per me è autentica. Consiglierei di trattarla con la massima cura e di farla chiudere e periziare da un buon numismatico.

Se è tua intenzione custodirla, in questo modo ne tramanderai il valore alle prossime generazioni; se invece vorrai venderla, sarai più facilitato nel farlo.

Complimenti per il ritrovamento.

Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

potresti postare anche le foto di una delle rosette che sono tra un FER e l'altro? vorrei vedere meglio...comunque dai FERT sembra ok...

se sei di torino puoi portarla per fartela autenticare e valutare o da numismatica Rollero o numismatica Pacchiega o altrimenti anche alla Bolaffi (trovi di tutti e tre i contatti e l'indirizzo su internet)...per la perizia ti consiglio una perizia fotografica invece che farla sigillare...ti costa un po di più ma almeno hai ugualmente un certificato di garanzia valido e la moneta la lasci nella scatolina con l'ovatta...almeno continua a patinarsi ed acquistare pregio...ogni tanto la giri in modo che la patina diventi uniforme su entrambe le facce... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Quoto Magellano, non sono invece per il cambio di moneta perchè lei non essendo del settore ci andrebbe sicuramente a perdere nel cambio, e poi le 2 lire del 1903 sono una gran bella moneta, ottima anche come tenuta del valore nel tempo.

Complimenti e saluti.

Marfir.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe da iniziare una collezione, dopo un ritrovamento cosi ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se sei di torino puoi portarla per fartela autenticare e valutare o da numismatica Rollero o numismatica Pacchiega o altrimenti anche alla Bolaffi (trovi di tutti e tre i contatti e l'indirizzo su internet)...per la perizia ti consiglio una perizia fotografica invece che farla sigillare...ti costa un po di più ma almeno hai ugualmente un certificato di garanzia valido e la moneta la lasci nella scatolina con l'ovatta

La perizia fotografica vuol dire su fotografie fatte da loro? Visto che mi sembri a conscenza dell'ambiente torinese, consigli di rivolgermi direttamente a uno di questi per avere questo tipo di perizia o ci sono altri canali?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?