Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
picchio

40 franchi 1812 Parigi - inedito

Risposte migliori

picchio

Tra le anomalie della monetazione napolenica segnalo il 40 franchi 1812 Parigi a bordo liscio. Al momento non si riscontrano altri esempalri oltre a quello qui illustrato; proveniente da una vendita Bourgey dove non era segnalato il bordo pefettamente liscio e poi acquistato da chi, purtroppo, se ne è accorto.

Facendo le dovute considerazioni, se la moneta invece che essere napoleonica fosse un 40 lire di Carlo Felice a bordo liscio sarebbe riportato in catalogo con RRRRR ed un prezzo di fantasia (vista l'attenzione nel riportare in catalogo d'asta ogni minima variazione del FERT FERT FERT), essendo "Napy" le cose si ridimensionano e per Parigi, dato il numero di pezzi coniati ci potrebbe anche stare una gemella. Ne parlai con Michel Prieur curatore in ultima analisi di Le Franc e non inserì questa "variante" in catalogo giudicandola una bruttura di conio o errore di conio. Personalmente ho un'opinione differente, al pari non andrebbero inserite nei cataloghi le anomalie di coniazione in generale.

Dato che sul forum ci sono più e più collezionisti di monetazione napoleonica, la mia non vuole essere nulla di più di una informazione ed un invito a controllare i bordi ... questo liscio lo ritengo più interessante dei salti di conio e sdoppiamenti di lettere che producono dei DI U PRTEGE LA FRANCE etc. etc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Bella ed interessante varietà, un tondello sfuggito alla lavorazione del bordo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Si sa quanto pesa questo esemplare? Non potrebbe essere artefatta? Magari qualcuno ci ha lavorato il bordo in modo di farlo diventare liscio...

Altrimenti curioso davvero che non se ne siano mai visti altri esemplari cosi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Bella ed interessante varietà, un tondello sfuggito alla lavorazione del bordo?

Potrebbe anche essere, ma meccanicamente non sarebbe dovuto accadere. In tutta onesta non ne ho idea, le virole erano a tenaglia e collegate ai conii di diritto e rovescio, mi è difficile credere si sia trattato di un malfunzionamento della macchina da stampa e non un atto volontario "umano". E' di tutta la monetazione in oro napoleonica decimale l'unico pezzo che conosco a bordo liscio e che non sia un riconio come il 40 Fr. 1813 di HN.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Si sa quanto pesa questo esemplare? Non potrebbe essere artefatta? Magari qualcuno ci ha lavorato il bordo in modo di farlo diventare liscio...

Altrimenti curioso davvero che non se ne siano mai visti altri esemplari cosi.

Il peso si sa, ed è perfetto per il 40 franchi; dato che l'incisione in incuso è abbastanza profonda andrebbe limata larga parte del bordo e questo lascia tracce, cosa che su questo esemplare non ci sono.

La considero una variante rarissima di una moneta non comune.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

....... La considero una variante rarissima di una moneta non comune.

Potrebbe essere anche unica se ad esempio fosse una prova di conio, battuta volontariamente da chi doveva appunto provare il conio non essendo ancora approntata la ghiera... può essere un ipotesi.

Modificato da Eldorado

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×