Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
ciosky68

gordiano

Risposte migliori

ciosky68
Supporter

l'ho catalogata ma la patina non mi convince....

secondo voi?

post-11614-0-65128300-1329069155_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

a me sembra giusta come patina

e` viminacium anno 3 del 242 di Gordiano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ci son 2 tipi per questa dell anno 3

una come la tua con IMP CAES M ANT GORDIANUS AVG

e una successiva con IMP GORDIANVS PIVS FEL AVG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

la patina azzurro/verde a cosa è attribuibile?

grazie R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

e` una moneta di rame quindi la patina di quel colore e ossido di rame

probabilmente e` stata in un tipo di terreno acido

ho viste di monete provenienti dall est europeo con questa patina. come quelle provenienti da siria/egitto con al patina del deserto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

grazie rick2 sei stato molto esauriente

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Non so se conosci già questo sito, in cui si parla della formazione della patina nei vari ambienti: Patine

Quella della tua moneta (che mi sembra assolutamente autentica) dovrebbe essere tipica di moneta che ha stazionato in ambiente umido e ricco di anidride carbonica, come ha detto anche rick2.

E' un tipo di patina molto delicato a soggetto a scheggiature: quando la si trova integra accresce di molto il valore della moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

Non so se conosci già questo sito, in cui si parla della formazione della patina nei vari ambienti: Patine

Quella della tua moneta (che mi sembra assolutamente autentica) dovrebbe essere tipica di moneta che ha stazionato in ambiente umido e ricco di anidride carbonica, come ha detto anche rick2.

E' un tipo di patina molto delicato a soggetto a scheggiature: quando la si trova integra accresce di molto il valore della moneta.

ero su questo sito proprio oggi per le monete degli Insubri.....

grazie R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×