Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dabbene

Coordinarsi mai?

Risposte migliori

dabbene
Supporter

Coordinarsi mai ? il 31 marzo c'è l'assemblea dei soci di S.N.I.,dove molti NIP sono associati con in più la giornata organizzata sulla giornata del grosso , anche con Lamoneta e col Prof. Saccocci , peccato ! Un' occasione persa !

[Edit Paleologo: questa nuova discussione sulla concomitanza tra l'Assemblea della Società Numismatica Italiana, che si terrà a Milano il 31 marzo prossimo, e il III Convegno NIP, che si terrà a Roma lo stesso giorno, contiene i commenti provenienti dalla discussione III Convegno NIP aperta da Alberto Varesi nel forum Segnalazioni.]

Modificato da Paleologo
chiarificazione del contenuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Coordinarsi mai ? il 31 marzo c'è l'assemblea dei soci di S.N.I.,dove molti NIP sono associati con in più la giornata organizzata sulla giornata del grosso , anche con Lamoneta e col Prof. Saccocci , peccato ! Un' occasione persa !

Per coordinare tutti gli eventi che ci sono in Italia durante l'anno ci vorrebbe un ufficio apposito, al quale tutti gli organizzatori dovrebbero rivolgersi indicando il periodo di loro gradimento, per avere poi assegnato il giorno in cui fare il convegno/evento.

In questo modo non si accavallerebbero giornate interessanti, una "agenzia" diciamo, gestita da una persona capace di organizzare un intero anno di convegni ed eventi a carattere numismatico e collezionistico.

Pensate sarebbe una bella idea? Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Coordinarsi mai ? il 31 marzo c'è l'assemblea dei soci di S.N.I.,dove molti NIP sono associati con in più la giornata organizzata sulla giornata del grosso , anche con Lamoneta e col Prof. Saccocci , peccato ! Un' occasione persa !

Concomitanze come queste non giovano a nessuno; non gioverà agli organizzatori dell'evento SNI come non gioverà a "noi" della NIP.

Visto però il gran numero di eventi numismatici nei canonici periodi primavera-autunno servirebbe davvero un apposito ufficio, come ha giustamente detto giovanna.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Coordinarsi mai ? il 31 marzo c'è l'assemblea dei soci di S.N.I.,dove molti NIP sono associati con in più la giornata organizzata sulla giornata del grosso , anche con Lamoneta e col Prof. Saccocci , peccato ! Un' occasione persa !

Concomitanze come queste non giovano a nessuno; non gioverà agli organizzatori dell'evento SNI come non gioverà a "noi" della NIP.

Visto però il gran numero di eventi numismatici nei canonici periodi primavera-autunno servirebbe davvero un apposito ufficio, come ha giustamente detto giovanna.

Ci sto pensando da un po' in effetti...che faccio ci provo??? :blum: :blum: Il difficile sarà convincere tutti a servirsene, altrimenti sarebbe inutile...o quasi. Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Tu però provaci lo stesso... come ha detto dabbene, questa è un'occasione persa. Se si escludono le aste ArtCoins, il convegno NIP di due anni fa (voglio specificarlo senza nulla togliere ad altri) è l'unico evento commerciale veramente di alto livello che si sia visto a Roma da anni. In quell'occasione erano presenti numerosi studiosi e accademici che sicuramente contribuivano a rendere l'ambiente più interessante e stimolante; e visto il taglio dell'evento, non credo che questo sia dispiaciuto a organizzatori ed espositori; sicuramente non ha interferito con il successo commerciale, semmai lo ha aiutato. Queste persone ovviamente quest'anno andranno all'assemblea SNI; la qualità del convegno ne risentirà, io dovrò scegliere tra l'uno e l'altro e mi gireranno le ... e forse anche ad altri <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Tu però provaci lo stesso... come ha detto dabbene, questa è un'occasione persa. Se si escludono le aste ArtCoins, il convegno NIP di due anni fa (voglio specificarlo senza nulla togliere ad altri) è l'unico evento commerciale veramente di alto livello che si sia visto a Roma da anni. In quell'occasione erano presenti numerosi studiosi e accademici che sicuramente contribuivano a rendere l'ambiente più interessante e stimolante; e visto il taglio dell'evento, non credo che questo sia dispiaciuto a organizzatori ed espositori; sicuramente non ha interferito con il successo commerciale, semmai lo ha aiutato. Queste persone ovviamente quest'anno andranno all'assemblea SNI; la qualità del convegno ne risentirà, io dovrò scegliere tra l'uno e l'altro e mi gireranno le ... e forse anche ad altri <_<

Penso che per realizzare questa idea ci vorrà un po', soltanto per contattare tutti gli organizzatori ci vorrà un bel po' di tempo...vedremo cosa si riuscirà a fare.

Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Stavo per lamentarmi pure io della concomitanza tra il convegno NIP a Roma e l'assemblea del SNI a Milano, visto che sono pure socio della SNi da molti anni.

L'idea di Giovanna di un ufficio coordinatore di iniziative numismatiche è interessante anche se di difficile attuazione, anche perchè comunque si dovrebbe comunicare i "propositi" con adeguato anticipo, almeno limitatamente a iniziative di risonanza nazionale.

Ad esempio nel volume degli Atti del 3° Congresso nazionale numismatico di Bari, da poco pubblicato, c'è una anticipazione del prof. Colucci che per il 2012 esiste l'intenzione di riprendere l'appuntamento annuale del Congesso, molto importante, che dovrebbe essere dedicato a Tarentum e a Thurium per la parte greca e alle monete "barbariche" in Italia (Ostrogoti e Longobardi) per la parte romana. Di più ancora non si sa e soprattutto la prevista data.....

Il forum LaMoneta è una buona "cassa di risonanza" e potrebbe anche contribuire non solo a segnalare ma anche a creare in una "sottosezione" all'interno di questa delle "Segnalazioni" una sorta di calendario dove anche i promotori di varie iniziative possono postare i loro programmi futuri e controllare eventuali inconguenze o sovrapposizioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

In realtà le date degli eventi da coordinare sarebbero relativamente poche, i due convegni commerciali piu importanti (Verona e Vicenza), la riunione NIP, il congresso di Bari e l’assemblea SNI (questa per tradizione cade sempre nel sabato che precede la domenica delle Palme, data quindi largamente anticipabile).

Eventualmente se altri eventi cresceranno come importanza si potranno aggiungere alla lista ma questi, grosso modo, sono quelli per i quali si dovrebbe mirare ad evitare sovrapposizioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Rispondo a tutti e due...Acraf e Numa Numa...

La possibilità di segnalare gli eventi sul Calendario esiste già, ma non basta secondo me ed il motivo è molto semplice, la maggior parte degli organizzatori non lo consulta...

La mia idea partirebbe proprio dal contattare le persone che si occupano delle organizzazioni, ma non solo, anche la NIP, la Nia e tutti i maggiori Circoli, Associazioni importanti, come la SNI o l'Accademia Numismatica ecc ecc.

Gli eventi più importanti sono quelli segnalati da Numa, ma sarebbe bello riuscire a coordinarli tutti...o quasi. Se nello stesso giorno si avranno due Convegni in piccole città, una a sud e l'altra a nord, non ha grande importanza, difficilmente gli abitanti delle città interessate si spostano per un piccolo Convegno...ma se, come sta succedendo, avremo due appuntamenti importanti concomitanti...beh, il disagio sarà grande ed è un vero peccato.

Chiaramente il difficile sarà avere la loro fiducia, forse voi, e tanti altri, in questo mi potrete aiutare.

Ne parlerò con Reficul alla prima occasione, vedremo cosa ne pensa.

Grazie, Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

La possibilità di segnalare gli eventi sul Calendario esiste già, ma non basta secondo me ed il motivo è molto semplice, la maggior parte degli organizzatori non lo consulta...

Anzi, non lo consulta né inserisce il proprio evento cosa anche un po' assurda ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Secondo me la possibilità di consultare le date e i luoghi di eventi numismatici in Italia deve rispondere a requisiti di grande comodità e praticità.

Il forum molto spesso segnala questo e quell'evento, come ad esempio il presente III Convegno NIP, ma vorrei suggerire di inserire all'inizio della sezione una griglia con righe e colonne, dove alle varie date in successione cronologica vengono fatti corrispondere i vari eventi (eventualmente inserendo all'interno i links che rimandano a discussioni relative a quel specifico evento).

Quello che manca è una comoda visione di insieme, inserendo anche future date approssimative con eventi ancora alla fase di progetto. Ovviamente tale griglia deve essere aggiornabile, con una frequenza almeno mensile, a cura di una persona (ad esempio Giovanna), che non solo trae spunto da calendari simili, presenti sulle riviste numismatiche come "Il giornale della Numismatica" (forse la più completa), "Monete Antiche" e "Panorama Numismatico", ma dovrebbe anche contattare i vari organizzatori per inserire anche appunto gli eventi più lontani nel tempo.

In tale griglia eviterei i vari appuntamenti di aste, mentre inserirei solo convegni e manifestazioni, non solo di carattere nazionale, ma anche locale, come pure varie conferenze e congressi (non sempre segnalati tempestivamente dalle suddette riviste). In tale maniera specialmente chi si trova vicino a un evento, specialmente se locale, può valutare se partecipare o no.

Questi calendari non sono reperibili su internet (salvo poche importanti manifestazioni, come Verona), mentre sono presenti in parte e con date più ravvicinate sulle riviste, che però sono usufruibili solo dagli abbonati e lettori e quindi non dalla più vasta platea dei forumisti, senza considerare che talvolta hanno difficoltà ad avere quel numero della rivista e in tempo utile.

Se la consultazione risponde ai requisiti di facilità, rapidità e completezza penso che abbia buone probabilità di successo.

Mi chiedo solo se una simile griglia aggiornabile (e modificabile solo da un responsabile del forum) sia fattibile all'interno della piattaforma forumistica.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

Segreteria Nazionale Numismatica di Coordinamento... o qualcosa del genere, si potrebbe fare, magari creando un ente in grado di gestire i vari circoli sparsi per lo stivale. Anche se il sovrapporsi di eventi è pressoché fisiologico visto che nel periodo "primaverile" si concentrano tutti gli appuntamenti di rilievo nel nostro panorama nazionale. Adesso è accaduto per due eventi di primo piano, ma capita sempre :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Questi calendari non sono reperibili su internet (salvo poche importanti manifestazioni, come Verona), mentre sono presenti in parte e con date più ravvicinate sulle riviste, che però sono usufruibili solo dagli abbonati e lettori e quindi non dalla più vasta platea dei forumisti, senza considerare che talvolta hanno difficoltà ad avere quel numero della rivista e in tempo utile.

Per quanto riguarda i convegni questo sito

http://www.convegnifiereitalia.it/

presente da poco, viene costantemente aggiornato, e al momento sono presenti, se non tutte, molte delle manifestazioni già previste fino a dicembre.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Segreteria Nazionale Numismatica di Coordinamento... o qualcosa del genere, si potrebbe fare, magari creando un ente in grado di gestire i vari circoli sparsi per lo stivale. Anche se il sovrapporsi di eventi è pressoché fisiologico visto che nel periodo "primaverile" si concentrano tutti gli appuntamenti di rilievo nel nostro panorama nazionale. Adesso è accaduto per due eventi di primo piano, ma capita sempre :D

per carità di "enti" ne abbiamo fin troppi,.. basterebbe una persona dotata di buon senso e capacità organizzative in contatto con le varie associazioni :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

una persona che però dovrebbe avere un certo peso (e forse anche un buon nome) tra le associazioni, ricordiamoci che una buona percentuale di queste ha uno spirito ancora elitario...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

A volte capita che ci siano iniziative con tagli diversi ,quella più accademica e quella più commerciale, a volte non è detto che si voglia evitarlo osemplicemente non ci si pensa , ma questo è grave.

In questo caso mi sento di concordare con Numa sulla data dell'Assemblea di S.N.I. ,un socio lo sa è gia' fissta per definizione la data do ogni anno, quindi questa è inamovibile ,è una tradizione, piuttosto si pensa all'assemblea di S.N.I.,come a un'assemblea di Condominio, in realtà non è così, ultimamente poi no di certo, in coda all'Assemblea ormai c'è sempre un evento di prestiglio, l'anno scorso il Concorso per i Giovani,quest'anno la Giornata del Grosso, e alla fine uno dovrà scegliere, quale aspetto preferire.

Ma per esempio domandina, nel 2012 le date di Verona sono note, ma Vicenza per esempio quand'è, chi mi sa rispondere ?

Modificato da dabbene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

La data di Verona è già nota perché al convegno di primavera mancano tre mesi, Vicenza di solito si svolge tra ottobre-novembre. Comunque sono pessimista, credo che addirittura quest'anno non si svolgerà...... dopo il flop del 2011.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

La data di Verona è già nota perché al convegno di primavera mancano tre mesi, Vicenza di solito si svolge tra ottobre-novembre. Comunque sono pessimista, credo che addirittura quest'anno non si svolgerà...... dopo il flop del 2011.

Il flop che ha subito Vicenza secondo me ha più ragioni...una senz'altro è la troppa vicinanza con il Convegno di Verona che nell'ultima edizione, per ragioni di organizzazione con altri eventi, l'Ente Fieristico ha anticipato di ben un mese.

Secondo me una coordinazione "esterna" sarebbe utile proprio per evitare queste sovrapposizioni.

Sono consapevole che non sarebbe facile, ma anche i promotori del sito che ha postato Petronius un metodo lo avranno trovato per raggruppare le date dei Convegni...però il loro limite è che non possono dislocare gli appuntamenti con equità di tempo e logica, possono solo riportare le date già decise dagli organizzatori.

Quello che ho in mente io è proprio la coordinazione degli eventi, quindi, parlo in prima persona per comodità, se Alberto Varesi mi chiama e mi dice..."Giovanna...vorrei fare un Convegno a Roma il 31 Marzo...che ne dici? C'è già altro previsto in quel giorno? Nel caso mi dici quando sarebbe possibile farlo?"

Per rispondere non dovrei far altro che...consultare la mia agenda e dargli i vari giorni possibili liberi da altri eventi, chiaramente di una certa importanza.

Per arrivare a questo dovrei chiaramente aver già in agenda gli altri eventi previsti per almeno 6 mesi.

Questo in un secondo tempo si potrebbe applicare anche agli eventi minori-locali, ad esempio, i Convegni di Perugia e Terni, trovare un giusto intrammezzo di tempo tra i due.

Non so se i due Circoli-organizzatori comunicano tra loro, li ho citati solo per fare un esempio visto la vicinanza tra le due città.

Diciamo che questa persona, che sarà il coordinatore/ice di questa "Agenzia" dovrebbe diventare un punto di riferimento per tutti coloro che intendono organizzare un evento a carattere numismatico, commerciale o culturale che sia.

Tutto questo si potrebbe effettuare tramite il Forum ma non solo, chiaramente ci sarebbe bisogno di una rete di contatti non indifferente, capace di allargarsi continuamente.

Diciamo che una buona parte di questa rete è già esistente. Giustamente Layer fa notare che serve una persona conosciuta che raccolga la fiducia delle persone, forse un pochino rientro in questa figura...voi che ne dite? :rolleyes: :) Giò

Modificato da giovanna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Il problema di base é, come al solito, la mancanza di comunicazione.

Credo quindi che istituire una figura ad essa dedicata - coordinatore, ente o chiamatelo come volete - non cambierebbe lo stato delle cose, purtroppo.

Già, perché questo centro di coordinamento già esisterebbe ed é il calendario pubblicato mensilmente sulle riviste di settore, ma se chi organizza aste, convegni o manifestazioni di altro tipo manco lo guarda o non comunica alle redazioni le date dei propri eventi.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Il problema di base é, come al solito, la mancanza di comunicazione.

Credo quindi che istituire una figura ad essa dedicata - coordinatore, ente o chiamatelo come volete - non cambierebbe lo stato delle cose, purtroppo.

Già, perché questo centro di coordinamento già esisterebbe ed é il calendario pubblicato mensilmente sulle riviste di settore, ma se chi organizza aste, convegni o manifestazioni di altro tipo manco lo guarda o non comunica alle redazioni le date dei propri eventi.....

Infatti, il problema è proprio quello, una soluzione secondo me potrebbe essere questa:

Se Maometto non va alla montagna...la Montagna(Giovanna) :D va a Maometto...semplicemente contattando tutti offrendo il servizio...forse dovendo fare solo una semplice telefonata sarebbero più invogliati alla comunicazione.

Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Se tu organizzi una giornata di studio lo devi fare almeno sei mesi prima e già oggi dovresti avere il panorama di tutto il 2012, Vicenza compreso, se no finisce come l'anno scorso con Vicenza e Verona a una settimana l'uno dall'altro.

Che per esempio il 9 giugno c'è la giornata di studio a Biassono da Arslan è da mesi che è stata fissata questa data.

Modificato da dabbene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Ringrazio Petronius arbiter per la segnalazione di un sito che mostra le date già fissate per i convegni.

Questo è solo un primissimo passo e comunque è limitato solo ai convegni-mercatini e non a iniziative culturali, magari note da tempo come il convegno a Biassono sul ripostiglio di Brescello.

Non posso fare meno a notare che il numero dei visitatori di tale sito in tutto questo mese ammonta a soli 3. Chiaramente è un sito poco noto (manco io lo conoscevo) e meriterebbe una maggiore visibilità.

Ma, come giustamente avvertito da Giovanna, il vero problema è non tanto fare un arido elenco quanto come coordinare le varie iniziative.

Per carità, lasciamo perdere il solito ente e quindi una nuova istituzione che non serve a niente.

Per poter proporsi come candidato a fare un simile coordinamento bisogna partire da una posizione di buona visibilità e di indipendenza e il forum può avere questi requisiti.

Si potrebbe intanto costruire questa sottosezione per poter meglio poi proporsi ai vari organizzatori.

Un passo alla volta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Quoto tutti gli interventi che mi hanno preceduto, ma purtroppo penso che non ci sia una soluzione a questo annoso problema. Ogni circolo che organizza il convegno cura giustamente i propri interessi, senza badare troppo a concomitanze varie. Inoltre ai convegni maggiori poco importa se vanno a sovrapporsi a quelli più piccoli, come spesso è successo in passato. Sino ad arrivare, come giustamente già fatto notare, all'assurdo di Verona e Vicenza a distanza di una settimana. L'ultimo esempio è la concomitanza di Parma e Torino a marzo E poi avete visto dal sito sopra indicato il mese di aprile: in 2 fine settimana ci sono una volta 2 convegni ed una volta 3!! E negli altri weekend il nulla!! Questo fa capire che purtroppo ognuno tutela i propri interessi e di conseguenza i convegni vanno perdendo sempre più interesse e partecipanti. Altro aspetto da non sottovalutare è il numero sempre minore di espositori che partecipa ai convegni. I motivi sono ormai conosciuti: costi sempre in aumento (tavolo/stand, albergo, mangiare, trasporto, ecc), pericoli (furti e rapine), clienti sempre meno, "abusivi" sempre di più che prendono i tavoli non occupati per mettere in vendita la loro merce senza che nessuno degli organizzatori gli dica nulla. Detto tutto ciò non posso che lodare l'iniziatica di organizzare un calendario dei convegni e degli appuntamenti culturali, ma per gli argomenti sopra esposti penso che sia di difficle attuazione.

Modificato da simonesrt

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ringrazio Petronius arbiter per la segnalazione di un sito che mostra le date già fissate per i convegni.

Questo è solo un primissimo passo e comunque è limitato solo ai convegni-mercatini e non a iniziative culturali, magari note da tempo come il convegno a Biassono sul ripostiglio di Brescello.

Non posso fare meno a notare che il numero dei visitatori di tale sito in tutto questo mese ammonta a soli 3. Chiaramente è un sito poco noto (manco io lo conoscevo) e meriterebbe una maggiore visibilità.

Il fatto che sia poco conosciuto credo sia dovuto principalmente al fatto che è attivo da poco tempo. Io ne ho avuto notizia all'ultimo Veronafil, quando un commerciante che conosco mi ha visto passare davanti al suo tavolo e mi ha chiamato mettendomi in mano un foglietto, o meglio una striscia di carta, con l'indirizzo web...se il modo di farsi pubblicità è questo, posso capire che pochi lo conoscano.

Però, ancora una volta, siamo di fronte a un'iniziativa che riguarda il lato commerciale (mi viene da pensare che il sito sia gestito da alcuni commercianti, proverò a informarmi) mentre per quel che riguarda le iniziative culturali non mi risulta che esista o sia mai esistito nulla di simile, nemmeno sulle riviste che anzi, spesso, danno notizia dell'evento dopo che c'è già stato (provocando più di una volta solenni inc...ure del sottoscritto, che magari avrebbe voluto partecipare).

Trovare un sistema di coordinamento non è facile anche perchè, lasciatemelo dire, temo che la maggior parte degli organizzatori di convegni veda solo il lato economico della cosa, e dunque sia insensibile o quasi al fatto che negli stessi giorni si svolga, magari a pochi km. di distanza, un evento culturale di qualche genere, fidando nel fatto che comunque la grande maggioranza degli appassionati/collezionisti preferirà l'evento commerciale a quello culturale...e questa, piaccia o no, è realtà <_<

Credo comunque che valga la pena provarci, e per parte mia sosterrò, per quanto nelle mie possibilità, chiunque vorrà imbarcarsi in questa avventura.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ogni circolo che organizza il convegno cura giustamente i propri interessi, senza badare troppo a concomitanze varie. Inoltre ai convegni maggiori poco importa se vanno a sovrapporsi a quelli più piccoli, come spesso è successo in passato....purtroppo ognuno tutela i propri interessi e di conseguenza i convegni vanno perdendo sempre più interesse e partecipanti.

Vedo che mentre scrivevo anche simone ha espresso i miei stessi concetti...purtroppo è così <_<

petronius.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×