Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
snam

Perché la moneta raffigurante il Colosseo è.....

Risposte migliori

snam

Ciao, volevo esprimervi un mio dubbio, sperando di trovare una risposta attraverso il forum.

L altro ieri passavo davanti al Colosseo, come sempre mi sono emozionato nel vedere tanta bellezza e maestosità, nel frattempo mi è sorto un vecchio dubbio che volevo condividere con voi. Come mai il sesterzio del Colosseo è così raro? La costruzione di un opera pubblica così grande, unica, destinata al popolo e al suo divertimento. Un' opera che serviva, dopo una guerra civile, ad comprarsi e ad avvicpopolosa benevolenza del popolo a questa nuova dinastia: I Flavi. Il Colosseo in fondo in fondo a cambiato anche la vita dei romani. Come si è sempre ritenuto la moneta era, non dico l'unico, ma il mezzo di propaganda più efficace dell' antichità, un mezzo per diffondere messaggi, ideali ect....Filippo l'Arabo ,per i mille anni di Roma, ha coniato moltissime monete e molti altri imperatori per altri eventi/ monumenti.

secondo voi quale potrebbe essere la motivazione? Un conio molto complesso che si usurava subito? Difatti ci sono sempre pervenute monete molto rovinate...boh

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

La domanda è veramente interessante. Me lo sono chiesto anche io e non ho trovato una risposta.

Però, forse, la motivazione è molto più "semplice" di quanto la vogliamo mettere; l'hai già detto tu, alla fine se facciamo una conta di tutti i rovesci architettonici, quelli ricchi di dettagli da sembrar quadri, ci si accorge che sono molto rari e tendono a sciuparsi molto molto molto. Il macellum di Nerone, il tempio di Giove di Caligola e di Vespasiano (se non ricordo male)...forse non valeva la pena. Se un conio con una figura batteva 10.000 monete, uno con un rovescio del genere ne avrebbe battute molto meno e la spesa iniziava ad essere sostenuta.

Volendo possiamo considerarle "commemorative" a tiratura limitata tipo quelle odierne?

Finita la mia ipotesi voglio chiedere una cosa: ma è vera la leggenda che suddetta moneta è stata coniata e consegnata all'inaugurazione del Colosseo? Non so perché ma ho questa cosa in mente da quando ho "memoria numismatica"....

Mirko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Probabilmente proprio l'estrema complessità del conio ha determinato la sua estrema rarità.

Questo almeno sostengono gli autori della seconda edizione del RIC 2, i quali affermano per l'appunto che lo stesso conio è stato utilizzato sia per le emissioni di Tito che per la "restituzione" di Domiziano.

Sul R.I.C. viene citato un articolo di NATHAN T. ELKINS, che ho trovato disponibile in rete: Elkins.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Hm.. Magari non avrebbe fatto effetto :P nel senso, il Colosseo si distingueva non per caratteristiche stilistiche quanto per le dimensioni.. Riportarlo su una mometa non avrebbe certo potuto rendere l' effetto di maestosita e quindi, rappresentato alla fine come un "normale" anfiteatro, non avrebbe raggiunto un accettabile effetto propagandistico.. Ovviamente, tutte scemenze le mie :)

Modificato da Afranio_Burro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

Hm.. Magari non avrebbe fatto effetto :P nel senso, il Colosseo si distingueva non per caratteristiche stilistiche quanto per le dimensioni.. Riportarlo su una mometa non avrebbe certo potuto rendere l' effetto di maestosita e quindi, rappresentato alla fine come un "normale" anfiteatro, non avrebbe raggiunto un accettabile effetto propagandistico.. Ovviamente, tutte scemenze le mie :)

Pero monete con il porto di Ostia, ponte sul Danubio, tempio di del divo Augusto ect...sono molto più comuni rispetto al Colosseo ed anche loro non riuscivano a rendere l'effetto. Anche la colonna traiana sacrificata sul un denario che la rende tozza. Cmq secondo me va paragonata alla basilica ulpia anche essa molto rara perché anche lì siamo difronte a un conio molto complesso..ciao Afranio!

Modificato da snam

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Vero, ma ognuno di questi che hai citato aveva una qualche particolarita, vuoi architettonica o ideale. Il colosseo, invece, sarebbe apparso come un conunissimo anfiteatro. Ma l' ho detto, sono cose campate per aria le mie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×