Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
andrea keber

1/4 tallero per il levante

Risposte migliori

andrea keber

buona sera a tutti questo è il mio ultimo acquisto .Volevo farvi una domanda il peso della mia moneta è di 6,3 gr , può essere compatibile viste le condizioni di usura? grazie

2149jzr.jpg

2qiqtr8.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata,

in effetti la differenza non è poca, ma non é nemmeno escluso che già all'origine fosse calante di peso e non pesasse i canonici gr. 7,14.

Il diametro é conforme ai mm. 29?

Il mio, preso in asta anni fa, senza alcuna mancanza di metallo o frattura, in condizione giudicata qSpl, pesa gr. 7,00

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andrea keber

buona serata Luciano, grazie del tuo interessamento:

si appena misurata 29mm!

anche io come te pensavo che già in partenza il peso fosse minore degli standard canonici. il tuo qSPL 7 il mio cosi ridotto allora probabilmente può essere autentico bene 20 € spesi bene ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

l usura secondo me non giustifica il calo del peso

secondo me era gia un tondello calante, magari 6.7-6.8 grammi

comunque e` buona !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andrea keber

scusa posso fare una battuta ma allora Venezia aveva maestri di zecca genovesi? :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

buona serata Luciano, grazie del tuo interessamento:

si appena misurata 29mm!

anche io come te pensavo che già in partenza il peso fosse minore degli standard canonici. il tuo qSPL 7 il mio cosi ridotto allora probabilmente può essere autentico bene 20 € spesi bene ;)

Per 20,00 euro l'avrei preso anche bucato e falso... :rofl:

E' probabile che già all'origine fosse calante di peso.....

Saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

per essere ridotta cosi questa deve aver circolato almeno 40 anni

quindi oltre la fine della repubblica

e` facile che abbia circolato nel periodo napoleonico visto che c era carenza di moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata Riccardo

Questa postata non si può sapere, ma è certo che queste monete circolassero ancora pur essendo caduta la Serenissima; la migliore dimostrazione è il tallero postato giorni fa da picchio, che ha una contromarca riferibile al 1811 e quindi ancora in quell'anno circolavano.... e forse anche successivamente; e non solo nel bacino del Mediterraneo.....

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

lo ricordo il tallero

quello pero` ha una contromarca privata del 1811 ed essendo un tallero veniva tesaurizzato e usato come argento per le transazioni commerciali con l asia.

e questo spiega la sua conservazione

questa pero` e` diversa il 1/4 veniva usato per le transazioni locali e questo spiega la conservazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

daven_07

Buona serata a tutti,

innanzi tutto 20 euro per 1/4 di tallero, anche se circolato, mi pare un buon affare.

Circa il peso calante pare conseguenza dell'usura accentuata.

Devo però dire che, anche se in buone condizioni quello da me posseduto (allego foto) lascia qualche dubbio sul peso: 7,05 gr. al bilancino elettronico con diam. di 28 mm.(peso teorico gr, 7,14). Anche Luciano lamenta un peso di 7,00 gr. su un suo pezzo in condizioni qSPL.

Molto strana questa coincidenza. Qualcuno faceva il furbo in zecca?. Mi pare strano anche perchè le monete venivano consegnate direttamente ai commercianti col Levante e con questi soggetti non si scherzava pena l'utilizzo di altre valute (ricordo che il ns. Tallero doveva competere con quello ben più famoso della Regina ovvero il tallero di Maria Teresa.).

Il Papadopoli riporta che l'utilizzo del Tallero Veneto e sue frazioni era riservato esclusivamente ai traffici commerciali con le piazze levantine ed in particolare con quelle dell'impero Ottomano, non avendo corso legale nella Dominante ed in Terraferma. Il cambio stabilito era di due talleri per zecchino (lo zecchino in questo periodo correva per 22 lire).

Difficile quindi che possa avere circolato nei territori veneti post occupazione Napoleonica e Austriaca.

Più verosimile è che i talleri e le frazioni abbiano circolato per molti anni nel levante (specialmente le frazioni, molto utili nelle transazioni medie e/o multiple. Probabilmente se la Repubblica fosse sopravissuta al terremoto napoleonico avrebbe continuato ad emettere tale tipologia come per altro fece l'Austria in seguito.

Queste monete furono le uniche coniate al torchio dalla repubblica e sono di una bellezza unica.

post-1102-0-99641800-1330550491_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

.....proprio così :)

complimenti per la tua moneta, è un capolavoro. Siamo vicini al Fdc.....

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DOGE82

Gran bella moneta daven_07 veramente eccezionale.Buon affare anche per l'altra moneta, 20 euro spesi bene, molto bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

57 euro........

ma io devo veramente mettermi a vendere la mia collezione di rottami.........

ps mi piaceva di piu` la foto con il pesce e la lingua fuori......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

ps mi piaceva di piu` la foto con il pesce e la lingua fuori......

Bè se non ci fosse stato quel brutto ceffo sulla sinistra....ma solo la bella fanciulla alla mia destra, sono sicuro che avresti apprezzato anche questa :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

comunque vedo che sei bravo con il photoshop :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

comunque vedo che sei bravo con il photoshop :)

Tutto merito della Lima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona giornata

...ma è la stessa moneta; è stata acquistata a €. 20,00 e venduta a €. 57,00?

saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

daven_07

Salve,

concordo con rick2, ma la valutazione in rapporto alla conservazione è esagerata. Pur essendo una moneta non comune, con un centinaio di euro si può trovare un buon bb anche da un commerciante. La mia, che ho in precedenza postato in foto, l'ho pagata sui 150 euro circa 4 anni fa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

mi sa che questa e` la rivincita dei rottami

e la seconda che vedo dove conservazioni basse vanno a prezzi assurdi rispetto alle conservazioni alte.

una volta ho visto un tari di napoli con il leone di carlo II su ebay , tutta rovinata quasi liscia , ho messo un bid a 8 sterline perche` mi manca ed ha chiso a 26 sterline .

su coinarchives c erano vari esemplari in qFDC con realizzo a 150$ , circa 120 euro

questo secondo me dimostra quello che ho sempre sostenuto cioe che su queste monetazioni la conservazione e` secondaria.

poi pero` bisogna sempre andarci con le pinze.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×