Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
carlos1973

Identificazione

Risposte migliori

carlos1973

Allego foto di una monetina che sembra incompleta, pesa gr 1,8 e sembra ci sia una croce in un cerchio con una lettera in uno degli angoli gli altri tre non si leggono.

Attendo indicazioni per la possibile identificazionepost-12819-0-21476200-1330034690_thumb.j

Un cordiale saluto

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

per quanto riguarda il R/ potrebbe essere un monogramma e andrebbe visto così (ancora non mi dice niente) oppure una croce con lettera K nel campo a sx - prova a fare foto più nitide sia del D/ sia del R:

Marcus Didius

post-14680-0-13103500-1330119363_thumb.j

post-14680-0-02783200-1330120592_thumb.j

Modificato da Marcus Didius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carlos1973

post-12819-0-75082800-1330121633_thumb.j

Allego anche l'altro lato, anche se non mi sembra possa aiutare molto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

al D/ s'intravede un busto e andrebbe visto così - di più non riesco a vedere.

Marcus Didius

post-14680-0-21981300-1330167058_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Io credo si tratti di un tetarteron coniato a Costantinopoli a nome di Alessio I, quindi una moneta bizantina.

Al D/ ci doveva stare la figura dell'imperatore ed la R/ la croce patriarcale su due gradini cantonata in alto da :Greek_Alpha: - :Greek_Delta: ed in basso da :Greek_Kappa: - :Greek_Phi:

Rif. Sear n°1932

da Wildwinds

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

Salve a tutti,

credo che l'intervento di Fedafa abbia concluso la ricerca in quanto - posizionata bene - si nota anche la lettera A sopra la K visibile nel campo a sinistra.

Marcus Didius

post-14680-0-79861900-1330276391_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Io credo si tratti di un tetarteron coniato a Costantinopoli a nome di Alessio I, quindi una moneta bizantina.

:blink: occhio bionico!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carlos1973

Ci assomiglia, ma il tetarteron era in lega d'oro; il mio pezzo mi sembra in rame o al più in bronzo e mi sembra più pesante...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Io credo si tratti di un tetarteron coniato a Costantinopoli a nome di Alessio I, quindi una moneta bizantina.

:blink: occhio bionico!

Dimentichi che le bizantine sono state un tempo la mia croce e delizia.

Ci assomiglia, ma il tetarteron era in lega d'oro; il mio pezzo mi sembra in rame o al più in bronzo e mi sembra più pesante...

Ti garantisco che questo tetarteron è in bronzo. E' il tetarteron nomisma ad essere in lega, ma prima della riforma. Con la riforma del 1092 il tetarteron sarà in bronzo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

scusate ma se invece fosse un decanummo di tiberio costantino ?

http://www.forumanci...p?topic=78374.0

Seaby 436

questo e` mio

comunque si vede una croce piccola nel quarto di una croce piu` grande

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

E' il tetarteron.

Non si tratta di una X ma è chiaramente una croce. Se si osserva l'orientamento postato da Marcus Didius al post n°7, sotto la croce si vedono anche i gradini. Chiara poi è la lettera K e sopra si vede appena, ma c'è anche la A.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

mah

io non ce la vedo

potrebbe essere l effetto ottico della foto o una qualche incrostazione della moneta.

poi per carita` mi posso sbagliare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

Ciao Rick,

credo che l'attribuzione fatta da Fedafa - Alessio I, tetarteron in rame coniato a Costantinopoli -

sia la più corretta in quanto presenta troppe analogie con gli esempi presenti sul web. Posto una mia ricostruzione così come la vedo.

Marcus Didius

post-14680-0-49840600-1330366916_thumb.j

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carlos1973
post-12819-0-30677800-1330381411_thumb.jEffettivamente mi sto convincendo. In rete ho trovato questi due esemplari che sono veramente simili:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carlos1973

post-12819-0-52049200-1330381655_thumb.jE questa è un'altra.

Esistono cataloghi o elenchi consultabili on line su tale monetazione per approfondirne la conoscenza?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×