Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
andrea keber

la mezzaluna simbolo criptico

Risposte migliori

andrea keber

sto cercando notizie sulla mezza luna sulle monete triestine ed il suo significato il bernardi nel suo catalogo non mi è di aiuto io ho la teoria che la mezza luna (derivazione latina) indichi il potere della civitas ovvero del vescovo che ne pensate?roma antica la mezza luna era simbolo Dea Luna protrettrice della "Splendida Civitas". Nel medioevo diventa simbolo della città, del potere dei suoi vescovi e dell'intera diocesi

oppure un altra teoria la luna coricata, assieme alla

stella nel concavo (proprio identica a quella che si vede sulla

moneta di Arlongo), è considerata lo stemma dell'Illiria.

www.dalmaziaeu.it/AlboDoro/AlbodOro1-Capitolo4.pdf

‎57 Nello stemma di famiglia la luna coricata, sormontata dalla stella a otto punte, che sono il simbolo dell'antica Illiria,

e la stella cometa dell'ultimo Imperatore romano d'Oriente della stirpe dei Teodosio, sono un indizio araldico serio ma

non certo una prova accettabile dagli storici.

ringrazio giulio bernardi nel suo continuo e paziente aiuto

post-23720-0-77834600-1330131702_thumb.j

Modificato da andrea keber
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Buona sera andrea

speravo che qualcuno rispondesse alla tua interessante discussione. Personalmente non saprei come aiutarti . Comunque considero le tue idee molto ragionevoli.

Spero la prossima volta tu sia più fortunato :)

Cordiali saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Il 25 febbraio era sabato e io nei weekend sono assente. Il lunedì poi la discussione mi era sfuggita (sommersa dai soliti toscani :D ).

Il denaro in questione intriga anche me... Intanto è di gran lunga il più comune dei denari emessi da Trieste. E poi ha questo simbolo misterioso con tutti i suoi significati ben esposti da Andrea. Ho letto che potrebbe essere stato coniato per i pellegrini che si recavano in oriente (la mezzaluna con la stella compare molto spesso anche adesso). Ci sono anche altre monete triestine che si rifanno a questa tematica come ad esempio il denaro di Arlongo con il Santo e il tempio al rovescio.

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andrea keber

mio parere personale:In alcuni stemmi è presente la mezzaluna sopra a un pilastro. In questo caso rappresenta la fedeltà verso la Sacra Romana Chiesa, e per questo motivo, il pilastro che sorregge la mezzaluna, viene chiamato; "pilastro romano"

LA SACRA ROMANA CHIESA ,IN FONDO NON SOLO SULLE MONETE DI TRIESTE COMPARE QUESTO SIMBOLO: Aquileia, il denaro di Ottobono (1302-1315) con aquila al dritto di Aquileia sullo scudo. Nel libro tenuto da patriarca vi è raffigurata appunto la mezzaluna;per esempio ma anche sugli stemmi di città italiane regioni europee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

In questa precedente discussione forse c'è qualcosa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andrea keber

http://www.dmmedia.com/pics/grb1_3.GIF

lo stemma della croazia oggi (in alto a sinistra stella e luna)

Sopra lo scudo troviamo una corona con cinque piccoli scudi nei quali ci sono gli stemmi storici ordinati da sinistra a destra in questo modo: il più vecchio conosciuto stemma della Croazia, gli stemmi della Repubblica di Ragusa (Dubrovnik), Dalmazia, Istria, e Slavonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andrea keber

dopo i numerosi esempi la mia teoria è che la mezza luna fa riferimento alla fedeltà verso il Papa e la Sacra Romana Chiesa che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

E' certo che la falce di luna e la stella avessero un significato nella simbologia cristiana.

La falce di luna era simbolo di Maria e la stella simbolo del Cristo o della Chiesa.

E queste immagini le troviamo rappresentate nelle monete di Aquileia, Trieste, Polonia Ungheria, Balcaniche, non sappiamo bene cosa si volesse esattamente simboleggiare ma è molto probabile che avessero una valenza nella simbologia cristiana.

Poi questi simboli accostati diverranno, dal XIV secolo in particolare, rappresentativi dell'Islam.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stefano.marengo

buona sera,

per quanto mi riguarda per la monetazione cremonese vi è un grosso con le mezze lune e i bisanti che la sua datazione si aggira attorno al XII secolo, che a seguito delle diatribe interne guglielmo da foliano (podestà di cremona) chiese all'imperatore federico II di svevia di inviare un podestà al fine di mettere pace tra le fazioni.(1233). dopo un anno arrivò il conte di acerra, tommaso d' aquino (grande giustiziere della puglia).

si sa che nell'italia il simbolo della mezza luna è in uso da tempo: roma, brindisi ecc..

quindi si suppone che le mezze lune siano incise per richiesta del podestà.

per quanto riguarda il significato penso abbiate detto quasi tutte le ipotesi! io penso che sia usato come segno religioso, l'imponenza della hiesa nella città.

saluti stefano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×