Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

L'Ara Pacis e il "largo altare".

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Mi risulta che solo Nerone abbia coniato monete con L'Ara Pacis, riprodotta fedelmente e con tanto di nome. L'Ara Pacis, nell'asse di Nerone (quello che vi mostro pesa 9,0 g. e misura 29 mm) presenta un fronte tripartito, tramite due lesene; i tre rettangoli così formati non mostrano particolari decorazioni, e comunque non presentano al loro interno delle "porte" o delle "ante", a differenza dagli altri altari.

post-4948-0-07650300-1331846534_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-07398600-1331846592_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Gli altari nella monetazione romana sono però frequenti (ne abbiamo anche parlato in una discussione specifica). Mi sono chiesto se alcuni di tali altari non possano ispirarsi alla stessa Ara Pacis, l'altare augusteo della pace. In realtà sembra esserci qualche differenza. Ad es. nella prima moneta di questo genere (che è il DIVUS AUGUSTUS PATER coniata da Tiberio) il fronte non è tripartito, ma mostra una specie di porta a due ante. Nei testi inglesi si parla in tutti i casi di "large altar", senza altre specificazioni. Ecco la moneta(mostro solo il R).

post-4948-0-62227600-1331846921_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

La stessa tipologia è ripresa dai Flavi. In Vespasiano c'è una PROVIDENT simile a quella per Augusto (RIC 763); noto che la "porta" è piuttosto larga, e quindi non sovrapponibile al fronte di Ara Pacis.

post-4948-0-86916500-1331847097_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Ecco il rovescio. Scusate la qualità, ma non ho trovato un'immagine in Wildwinds.

post-4948-0-96902700-1331847183_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

In Domiziano questa tipologia presenta la legenda SALUTI AUGUSTI, ma l'immagine in sostanza è la stessa.

post-4948-0-31999000-1331847290_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Bella l'Ara Pacis, se non sbaglio facemmo una discussione a riguardo tempo fa...

Di seguito un link di tutte le Ara Pacis di Nerone: Catalogo LaMoneta

E questo, invece, è un link a tutti gli altari da Tiberio a Vitellio: Catalogo LaMoneta

Questa è la tua discussione sugli altari: Altari che si integra benissimo. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Con gli Antonini però la somiglianza con l'Ara Pacis mi sembra aumentare. Infatti, la porticina è centrale e più piccola, e rende quindi il fronte dell'altare tripartito in tre settori circa equivalenti. Tuttavia, i due settori laterali sono diversi da quello centrale, a differenza che nell'asse di Nerone.Ecco un denario del Divo Antonino.

post-4948-0-74402000-1331847453_thumb.jp

Modificato da gpittini
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

L'ultima moneta è un bronzo di Faustina Madre, che ha all'incirca le stesse caratteristiche. La mia domanda è questa: non potrebbe trattarsi (almeno in questi casi) dell'Ara Pacis, che avrebbe subito nel tempo dei rifacimenti, delle integrazioni, dei restauri? Che ne pensate?

post-4948-0-73392700-1331847683_thumb.jp

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×