Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
tartachiara

5 Centesimi Italia 2003

Risposte migliori

tartachiara

ciao a tutti, apro questa discussione perchè volevo chiarirmi un po di dubbi. questo argomento è già stato trattato in passato sul forum e ho avuto modo di leggere le tutte le vecchie discussioni.

1) molti sostengono che i rotolini di questa moneta siano tutti in mano a pochi personaggio che voglio specularci sopra, ma cosa aspettano a tirarli fuori? sono passati 9 anni ormai e in media si vendono a 10/15 euro.

2) poi ho letto ( sempre nelle vecchie discussioni) che il quantitativo dichiarato non corrisponde alla reale quantità di monete coniate, ma sarebbero molte meno. ma io mi chiedo: che senso avrebbe dichiarare una quantità falsa?

3) già in discussioni del 2008 si parlava di questa e già nel 2008 non si trovava in circolazione.

secondo voi qual'è la realtà? dove sono tutti questi 5 centesimi del 2003? in fondo sono stati coniati in quasi 2 milioni di pezzi come il 2 euro cc di Louis Braille. su ebay la gente li compra anche a 24 euro quando il divisionale senza 5 euro in argento lo si trova tra i 27 e 35 euro.

voi che dite?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

ciao

osservazione acuta. domanda che si fanno in molti

non essendo un collezionista di monetazioni speculatorie, posso solo dirti che la moneta 5 centesimi 2003,(il valore numismatico ad oggi dovrebbe essere circa 0,15 centesimi a moneta, 3 volte il valore facciale)

per questa moneta si era già deciso di farla diventare rara.

tutti gli speculatori sono andati a cambiare in Banca D'Italia per ricevere i rotolini da 5 centesimi 2003.

in questo forum ci sono persone che hanno da 3 rotolini a 10 rotolini.

altro no comment.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

per questa moneta si era già deciso di farla diventare rara.

in base a cosa dici che si era già deciso di farla diventare rara? si erano messi d'accordo vista la tiratura per cosi dire limitata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

per questa moneta si era già deciso di farla diventare rara.

in base a cosa dici che si era già deciso di farla diventare rara? si erano messi d'accordo vista la tiratura per cosi dire limitata?

non so come funziona, per sentito dire da amici altro non so dirti.

bisogna aspettare esperto degli euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

si ma anche fosse vero che sono stati tesaurizzati tutti quanti, quanto aspettano a tirarli fuori? ripeto, ormai sono passati nove anni e non sono pochi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

se tu compreresti 10-20 rotolini? se sai che tra una decina di anni diventa una moneta R3, non credo che tiri fori le monete adesso ;)

Modificato da euenigma

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

il problema è che ci sono sul mercato più di 150'000 serie divisionali che contengono il 5 centesimi 2003 in FDC e molte sono ancora invendute e tutt'ora acquistabili presso il sito della zecca. quindi mi sembra molto improbabile che diventi una moneta R o R2.

Modificato da tartachiara

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

per esempio le divisionali del 2003 si trovano sempre su ebay

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

Perchè le monete si trovano sul mercato a 15/20 euro ?? .....

La risposta è perchè la gente le compra !! .... pensando di comprare chissà che rarità,

quando non lo è affatto.

I commercianti , che si sono accaparrati queste monete a pochi euro a rotolino,

una volta che hanno recuperato la spesa iniziale e guadagnato già parecchio,

perchè dovrebbero abbassare i prezzi di vendita?

Piuttosto non vendo rispetto a svendere ..! Parliamo sempre una moneta da 5 centesimi ,

presa al facciale dal commerciante!!!!!

anche sul perchè i collezionisti siano cosi' fessi da comprare una moneta

da rotolino a 15 euro , quando con 30 euro si comprano la divisionale 2003,

questo è incomprensibile.

L'idea che mi sono fatto è che la stragrande maggioranza di chi colleziona

euro è sicuramente ingenuo e si fa abbindolare dai prezzi che i commercianti "sparano" .

Questo è dovuto, secondo me , al fatto che ci sono tantissimi collezionisti

che hanno iniziato con l'Euro, e che non hanno esperienza anche su altre monetazioni .

Sapete quante monete delle lire hanno tirature inferiori a questa , eppure vengono vendute a pochi euro ? tutti i 5-10-20 lire dal 1992 al 1999, che hanno tirature di 1/2 milioni di monete,

vengono venduti a 2 -3 euro a moneta, in fior di conio !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

però non posso credere che tutti i collezionisti di euro sia degli sprovveduti, basta andare qui sul forum nella sezione euro, alcuni ne sanno una più del diavolo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

Trovarne in circolazione non è così raro, io ne ho trovati finora 5 nel corso degli anni, tutto considerato penso che più della metà delle monete sia effettivamente stata distribuita.

Gli altri ?

In parte nelle divisionali.

Il resto credo siano effettivamente stati accaparrati per un farci una bella cresta, gia ora si vendono a 15-20 euro, tra un 15-20 anni chissà?

Il commerciante di monete di solito è uno che non ha fretta, i rotolini non prendono poi un gran posto, basta avere pazienza e quando trovi qualcuno che vuole quella moneta gliela vendi, in fin dei conti sono tutti "presi", loro quella moneta l'hanno pagata 0,05 €uro !!!

Resta comunque il fatto che non si tratta di una moneta Rara ma di una moneta che è stata fatta diventare Rara per un domani farci nel corso degli anni un bel guadagno a costo zero.

Poi, finchè ci sono collezionisti disposti a pagare 20 €uro per averla il prezzo non potrà mai calare, solo aumentare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

la storia di questa moneta mi ricorda un po quelle dei 5 lire 1914. qui trovate una bella discussione http://www.lamoneta.it/topic/56972-lire-5-1914-quadriga-briosa/ anche di questa moneta sembra che esistano molti rotolini nascosti in banche svizzere, tesaurizzati all'epoca dell'emissione e poi fatti sparire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Personalmente rimango dell'avviso che molti rotolini sono ancora fermi nei caveu della Banca d'Italia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cig

Personalmente rimango dell'avviso che molti rotolini sono ancora fermi nei caveu della Banca d'Italia.

Possibile, ma mi chiedo una cosa.

Se veramente nei caveaux della BDI ci sono ancora giacenze importanti (non mi riferisco solamente al taglio da 5 cent. 2003), perchè ogni anno vengono coniate così tante monete ? Sia per questioni di smaltimento scorte che per risparmiare sulle nuove produzioni, non sarebbe più logico "saltare" la produzione di qualche taglio di tanto in tanto (come fanno altre nazioni), anzichè coniare ogni anno tutti i tagli come avvenuto senza sosta dal 2002 ?

Ad esempio la Germania non conia pezzi da 10 e 50 cent. per la circolazione dal 2004, la Francia i pezzi da 50 cent. e 1 Euro dal 2002, e molte altre nazioni hanno avuto "buchi" pluriennali per alcuni tagli.

Devo dedurre che le quantità coniate erano sufficienti al fabbisogno e per questo hanno sospeso la coniazione dei pezzi in questione. Possibile che noi (e pochi altri, tipo la Spagna), se è vero che abbiamo quantità enormi di rotolini nei caveaux, dobbiamo continuare a produrne di nuovi ogni anno ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

mi sembra impossibile che siano ancora depositati nella BDI, che senso avrebbe continuare a coniare monete e non emetterle? nel 2003 ne hanno coniate poche solo perchè nel 2002 ne avevano coniate più di un miliardo. poi dal 2004 in poi il quantitativo è aumentato nuovamente. avrebbe più senso emettere quelle che già sono state coniate e poi se ne servono delle altre coniarle ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

sempre qui sul forum in una discussione del 2010 ho trovato un calcolo percentuale sulla probabilità di trovare una moneta da 5 cent del 2003. riporto l'intero messaggio di duc0000

Ciao a tutti!

Oggi ho fatto qualche calcolo per capire quali siano le probabilità di imbattersi in una moneta da 5 centesimi Italia di un certo anno e quidni quanto può essere difficile reperire in circolazione quella meno comune del 2003.

Ho ipotizzato una diffusione uniforme sul territorio (iporesi tanto più vera quanto l'anno di emissione è più vecchio) e che la tiratura per l'anno in corso sia di circa 85 milioni di pezzi.

ANNO TIRATURA % ‰

2002 1341442204 71,1% 711%

2003 1844000 0,1% 1%

2004 9925000 0,5% 5%

2005 69943900 3,7% 37%

2006 118951700 6,3% 63%

2007 84955490 4,5% 45%

2008 89956400 4,8% 48%

2009 84952000 4,5% 45%

2010 85000000 4,5% 45%

Come si vede la probabilità teorica di imbattersi in una moneta da 5 centesimi del 2003 è sostanzialmente 1 ogni 1000 monete.

In realtà, la probabilità potrebbe essere in pratica inferiore poiché occorre considerare che:

1) sono in circolazione già parecchie monete da 5 centesimi straniere

2) probabilmente non tutti i rotolini del 5 centesimi sono stati aperti o conegnati

3) molti collezzionisti stanno "accumulando" monete da 5 centesimi del 2003, togliendole di fatto dalla circolazione

Ciao!

http://www.lamoneta.it/topic/67049-calcolo-probabilita-5-centesimi-2003-italia/

Modificato da tartachiara

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×