Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
engel

Pio xi curiosita' modesti 169

Risposte migliori

engel

Salve ho notato che la medaglia 169 (Cusumano e Modesti ) riporta la data con o senza la A volevo sapere quale delle 2 e quella corretta ? ho consultato il libro Cusumano e Modesti a pag. 119 e ho notato che la foto e la medaglia senza la A ma la descrizione della leggenda e con la A ? posto alcune immagini della mia collezione eccetto quella in AU asta titano cordiali saluti Angelo V.

post-24773-0-07988200-1332422331_thumb.j

post-24773-0-61868800-1332422390_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

engel

Scusate ecco le immagini prima o poi imparero' a inviare le immagini un saluto

post-24773-0-43787100-1332436003_thumb.j

post-24773-0-75798000-1332436034_thumb.j

post-24773-0-54324700-1332436067_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renzo1940

Complimenti per la tua ricerca di medaglie concordatarie, estesa alle diverse tipologie di metallo.

Non ho elementi precisi per rispondere al tuo quesito e formulo perciò una opinione non documentata.

Il testo di Cusumano e Modesti è certamente impreciso per la discordanza tra foto e descrizione.

Deve essere considerato che la firma del Concordato tra Stato e Chiesa dette luogo ad una ampia emissione di medaglie, soprattutto nel piccolo modulo, ed il libro di Cusumano e Modesti, pur segnalando un gruppo nutrito, non è esaustivo.

Per la medaglia con i ritratti di Pio XI e del Re evidentemente furono fatti due coni del diritto con la variante che hai evidenziato. Questa circostanza non è rilevata neanche dal Patrignani. Non saprei dire quale sia la medaglia originaria. Poichè la datazione dell'anno fascista senza ripetere A.(anno) entrò nell'uso comune, penso che la medaglia A. VII sia la originaria e che la medaglia 1929/VII sia la successiva, conforme al modello di datazione che si stava diffondendo..

Penso che nel catalogo del forum sia opportuno indicare ambedue i tipi con distinta numerazione. Questa evidenza aiuterà a capire, grazie ai vari contributi e ad una maggiore attenzione, anche i livelli di rarità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

Ho a lungo meditato sul Tuo quesito, mi pare che l'ipotesi di Renzo sia plausibile.

Anche se non abbiamo alcuna certezza su quale dei due coni sia stato il primo.

Poiché nel periodo in esame esistono già molti esempi di medaglie nelle quali l'anno dell'era è privo della A.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-ME61G/13

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-ME61G/37

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-ME61G/51

Provvedo alla realizzazione dell'apposita scheda

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

engel

Salve Renzo e Fabio grazie per la risposta. sapere che sono due coni differenti appaga anche se in parte la mia curiosita' rileggendo il libro specificava che tralasciavano tutte quelle piccole differenze di caratteri grandi o piccoli perche' giustamente sono tantissime comunque libro utilissimo consiglio acquisito dal forum soldini spesi bene un saluto Angelo V.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×