Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Numbus

uno sfogo

Risposte migliori

Numbus

Ieri sono stato ad un convegno di numismatica.

Erano due settimane che lo attendevo con trepidazione, me lo pregustavo, non vedevo l'ora di lustrarmi gli occhi con monete belle e impossibili.

Arriva il grande giorno, mi alzo prima della sveglia, e tutto elettrizzato vado in fiera.

Al mio arrivo 35 macchine...penso: "mah, sarà il maltempo, sarà che non è stato molto pubblicizzato...".

Posteggio, entro e mi si para innanzi una scena tristissima: 20 banchetti in mezzo al padiglione, di cui solo 6 di monete, gli altri di cartoline e di francobolli.

Vabbè dai, dico, pochi ma buoni...

Comincio a vagare per le misere corsie in cerca di monete antiche e mi cade l'occhio su un banco con scudi, zecchini e chi più ne ha più ne metta.

Chiedo qualche prezzo e quasi mi viene un colpo... o.O

Non che non sia abituato alle quotazioni, però erano decisamente POMPATISSIME!

Allora vedo se ha qualcosa del regno di Napoli...mi fa vedere...tre monete.

Ovviamente anche quelle inaccessibili.

Poi mi dice con aria spocchiosa: "Eh, vuoi che ti dica una cosa? Il regno di Napoli o lo collezioni almeno SPL o fai a meno di farlo."

Io ci parlo un pò, poi lo ringrazio, me ne vado a mani vuote e con la cosa fra le gambe.

Mi dirigo poi come al solito al mercatino di fine mese dove ci sono i soliti 3/4 banchetti che vendono monete.

Il commerciante mi tira fuori anche le mutande a momenti, tutto quel poco che aveva (e non certo SPL!) lo cullava con la stessa dolcezza di un papà che tiene in braccio le sue figlie.

Ora sì che mi sento a casa.

Il sole comincia a risplendere di nuovo.

Premetto, io ho 30 anni, ho da diverso tempo la passione per le monete.

L'ho sempre alimentata con carezze a base di storia e di stupore per ogni singola moneta che ho collezionato.

Quando vedo a un mercatino una moneta bruttina penso: chissà quante mani ti hanno tenuta, a che cosa sei servita a comperare...e anzi!Se è usurata le sono anche più affezionato perchè per quanto mi riguarda è anche lei che ha "fatto" la storia, non certo le monete che non sono mai circolate.

Ovviamente è un parere personale e come tale discutibile.

Tuttavia sono rimasto schifato da chi come il primo venditore le considera di poco conto solo perchè hanno ammaccature o non sono "di valore".

Io capisco che in una collezione tutti aspirano ad avere begli elementi, ma da lì a snobbare quelle brutte ce ne passa.

Purtroppo è un malcostume che ho riscontrato in molti collezionisti, fortunatamente non in tutti.

A volte è dura avere a che fare con certa gente, ti fa passare tutto l'entusiasmo.

Forse perchè oramai loro ne sono privi, forse l'avidità gli ha consumato il luccichio negli occhi...forse dovrebbero ricordare meglio da dove sono partiti, dai sacrifici fatti per prendere le prime monete, e rimettere nel loro lavoro quella stessa passione che da ragazzi mettevano in ciò che facevano.

Allora i clienti saranno diversi, magari gli stessi, magari anche qualche persona in più, che quella scintilla ancora ce l'ha e la custodisce ancora più gelosamente dell'oro.

ONORE ALLE MONETE BRUTTINE!

Scusate lo sfogo, ma mi sembrava giusto.

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ma non gli hai detto di andarsene aff....

io li odio queste persone che si danno cosi tanta aria di saccente !

ma dirgli che il suo SPL se lo metta.....

il regno di napoli lo fai come ti capita , molte monete in spl non esistono neanche , come tantissime monete

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thommys

Poi mi dice con aria spocchiosa: "Eh, vuoi che ti dica una cosa? Il regno di Napoli o lo collezioni almeno SPL o fai a meno di farlo."

io invece sono dell'idea che una collezione o la fai come ti pare o fai anche a meno di farla...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vwgolf

Ciao , hai detto bene..."fortunatamente" non tutti: poi si può sempre scegliere da chi è cosa comprare, anchio come te è forse altri pochi mi sà...preferisco monete che hanno fatto appieno il lavoro per cui sono state create: ovvio che non disdegno le monete in alta conservazione. ma non mi trasmettono le stesse sensazioni di una moneta usurata ma tutti i gusti vanno rispettati.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

L'ho sempre alimentata con carezze a base di storia e di stupore per ogni singola moneta che ho collezionato.

Quando vedo a un mercatino una moneta bruttina penso: chissà quante mani ti hanno tenuta, a che cosa sei servita a comperare...e anzi!Se è usurata le sono anche più affezionato perchè per quanto mi riguarda è anche lei che ha "fatto" la storia,

Ottimo sunto di quello che rappresenta una moneta

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Si, avete ragione ma dipende anche da quello che collezionate, non credo che si possa dire lo stesso per le euromonete o le lire repubblicane :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Beh, gli euro stanno facendo la nostra storia. Non è male

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numbus

se ne trovate di FDC teneteli via che fra 500 anni vi potrebbero fare comodo :pleasantry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Erdrückt

"Eh, vuoi che ti dica una cosa? Il regno di Napoli o lo collezioni almeno SPL o fai a meno di farlo."

Qualcuno gli vada a spiegare cos'è realmente il collezionismo a questo stupido venditore...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Ieri sono stato ad un convegno di numismatica.

Erano due settimane che lo attendevo con trepidazione, me lo pregustavo, non vedevo l'ora di lustrarmi gli occhi con monete belle e impossibili.

Arriva il grande giorno, mi alzo prima della sveglia, e tutto elettrizzato vado in fiera.

Al mio arrivo 35 macchine...penso: "mah, sarà il maltempo, sarà che non è stato molto pubblicizzato...".

Posteggio, entro e mi si para innanzi una scena tristissima: 20 banchetti in mezzo al padiglione, di cui solo 6 di monete, gli altri di cartoline e di francobolli.

Vabbè dai, dico, pochi ma buoni...

Comincio a vagare per le misere corsie in cerca di monete antiche e mi cade l'occhio su un banco con scudi, zecchini e chi più ne ha più ne metta.

Chiedo qualche prezzo e quasi mi viene un colpo... o.O

Non che non sia abituato alle quotazioni, però erano decisamente POMPATISSIME!

Allora vedo se ha qualcosa del regno di Napoli...mi fa vedere...tre monete.

Ovviamente anche quelle inaccessibili.

Poi mi dice con aria spocchiosa: "Eh, vuoi che ti dica una cosa? Il regno di Napoli o lo collezioni almeno SPL o fai a meno di farlo."

Io ci parlo un pò, poi lo ringrazio, me ne vado a mani vuote e con la cosa fra le gambe.

Mi dirigo poi come al solito al mercatino di fine mese dove ci sono i soliti 3/4 banchetti che vendono monete.

Il commerciante mi tira fuori anche le mutande a momenti, tutto quel poco che aveva (e non certo SPL!) lo cullava con la stessa dolcezza di un papà che tiene in braccio le sue figlie.

Ora sì che mi sento a casa.

Il sole comincia a risplendere di nuovo.

Premetto, io ho 30 anni, ho da diverso tempo la passione per le monete.

L'ho sempre alimentata con carezze a base di storia e di stupore per ogni singola moneta che ho collezionato.

Quando vedo a un mercatino una moneta bruttina penso: chissà quante mani ti hanno tenuta, a che cosa sei servita a comperare...e anzi!Se è usurata le sono anche più affezionato perchè per quanto mi riguarda è anche lei che ha "fatto" la storia, non certo le monete che non sono mai circolate.

Ovviamente è un parere personale e come tale discutibile.

Tuttavia sono rimasto schifato da chi come il primo venditore le considera di poco conto solo perchè hanno ammaccature o non sono "di valore".

Io capisco che in una collezione tutti aspirano ad avere begli elementi, ma da lì a snobbare quelle brutte ce ne passa.

Purtroppo è un malcostume che ho riscontrato in molti collezionisti, fortunatamente non in tutti.

A volte è dura avere a che fare con certa gente, ti fa passare tutto l'entusiasmo.

Forse perchè oramai loro ne sono privi, forse l'avidità gli ha consumato il luccichio negli occhi...forse dovrebbero ricordare meglio da dove sono partiti, dai sacrifici fatti per prendere le prime monete, e rimettere nel loro lavoro quella stessa passione che da ragazzi mettevano in ciò che facevano.

Allora i clienti saranno diversi, magari gli stessi, magari anche qualche persona in più, che quella scintilla ancora ce l'ha e la custodisce ancora più gelosamente dell'oro.

ONORE ALLE MONETE BRUTTINE!

Scusate lo sfogo, ma mi sembrava giusto.

Il venditore era solo un venditore e non di certo un'appassionato di Numismatica o un collezionista.

Mi trovi concorde sulle monete circolate

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numi 62

Concordo!

le collezioni si fanno come pare e piace senza dover rendere conto dello stato dei pazzi in possesso.

e poi la storia e il piacere che ti dà toccare un pezzo rovinato che però ha circolato due trecento anni fa o ancora di più dove lo mettiamo?

Si tenganop i pezzi FDC o SPL che noi coninuiamo a collezionare il resto

Ciao Mauro!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Onestamente trovo altrettanto fuori luogo offendere chi cerca le elevate conservazioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piakos

Le uniche cose veramente disinteressate e spontanee che ho sentito dire ad un commerciante moolto smaliziato (dopo qualche anno di bottega):

1) ognuno colleziona come gli pare: smetti una cosa, ricominci un'altra, brutte, belle, antiche, moderne ed estere....va tutto bene. La numismatica è un gioco...ed è bella per questo.

2) Se però non ci vuoi rimettere...devi comprare a poco quando capita :crazy: , oppure devi comprare solo lo spl. integro (per le antiche) ed il FdC (per le moderne).

Se alla vendita qualcuno rimetterà...avrà pagato il titolo di viaggio.

3) Se avessi soldi in eccesso non comprerei mai monete...o dovrei comprarne poche e scelte. Già cento monete sono troppo difficili da rivendere (bene ;) ).

4) Le antiche poi...non le comprerei per niente. Per metterle fuori portata del MiBAC o dei sequestri...ci vorrebbe un ufficio legale con archivio aggiornato. Non conviene...tanto vale giocare in borsa.

Ah ah ah!

Come vedete ce n'è per tutti.

Scegliete pure.

:D

Modificato da piakos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Era per caso il convegno di Cesena???

Io sono andato in quello ed ho incontrato i soliti commercianti con le loro solite particolarità(molti di loro sono anche collezionisti di lunga data).

I prezzi in alcuni casi mi sembravano prezzi alti e non ho acquistato ma ho gettato le basi per Bologna.

Non disprezzerei il commerciante che cerca di venderti quello che ha al prezzo che vuole

poi se non vende abbasserà se no pazienza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uncledear

Poi mi dice con aria spocchiosa: "Eh, vuoi che ti dica una cosa? Il regno di Napoli o lo collezioni almeno SPL o fai a meno di farlo."

Il collezionista ha la libertà assoluta di intraprendere il percorso che più gli si addice e che soddisfa maggiormente il proprio gusto.

Il venditore se da un lato é pur vero che lavora con quello che ha...dall'altro dovrebbe quantomeno conoscere un pochino la monetazione che tratta.

Ecco...giusto giusto sul Regno di Napoli...dove alcune monete potrà vederle solo disegnate...il "paletto" dell' SPL mi sa che dovrebbe riporlo in soffitta. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

ma non gli hai detto di andarsene aff....

io li odio queste persone che si danno cosi tanta aria di saccente !

ma dirgli che il suo SPL se lo metta.....

il regno di napoli lo fai come ti capita , molte monete in spl non esistono neanche , come tantissime monete

Il collezionista ha la libertà assoluta di intraprendere il percorso che più gli si addice e che soddisfa maggiormente il proprio gusto.

Il venditore se da un lato é pur vero che lavora con quello che ha...dall'altro dovrebbe quantomeno conoscere un pochino la monetazione che tratta.

Ecco...giusto giusto sul Regno di Napoli...dove alcune monete potrà vederle solo disegnate...il "paletto" dell' SPL mi sa che dovrebbe riporlo in soffitta. :)

Dite...?! :rofl: io purtroppo sono convinto che a questo mondo sia tutto dannatamente una questione di soldi: se sei disposto a spendere trovi qualunque cosa, sesterzi quasi FDC, aurei con i fondi lucenti e i rilievi satinati ..., non è una battuta, se girate per l'Italia e il resto d'Europa ne potete vedere anche in qualche collezione museale, magari non esposti ma assolutamente originali. Un esempio nella monetazione napoletana? avete mai visto una mezza piastra "pupillare" di Ferdy IV (si starà rivoltando nella tomba, sentendosi chiamare in questo modo :rofl: ) in condizioni migliori di SPL? A me è capitato di vederne un pezzo prossimo al fior di conio, anche se per qualche solito graffietto congenito non lo definirei "fior" di conio, con i fondi ancora lucenti a testimoniarci come non sia mai circolato, restando vergine fino ad oggi :shok: (ah! le monete di una volta... :lol: ). E questo è un esempio fra centinaia...

Modificato da BiondoFlavio82
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

il fascino non è uguale a bellezza...... jakie kennedy non era bella ma affascinante eppure tutti la volevano..

scusate il paragone si ama il mistero, il fascino non la bella statuina da museo e ben vengano la nostre monete tutte da scoprire con le loro storie. i fdc io li lascio agli altri, scusate ma sono così.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

il fascino non è uguale a bellezza...... jakie kennedy non era bella ma affascinante eppure tutti la volevano..

scusate il paragone si ama il mistero, il fascino non la bella statuina da museo e ben vengano la nostre monete tutte da scoprire con le loro storie. i fdc io li lascio agli altri, scusate ma sono così.

Io la penso quasi come te... Una moneta (come qualunque altra cosa o come una persona) può essere imperfetta (il concetto di perfezione troverebbe riscontro solo in un contesto teologico) ma decisamente affascinante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

io sono dell'avviso che non esiste una regola universale per collezionare... come diceva piakos, collezionar monete è essenzialmente un gioco, un passatempo, una passione.

cosa diversa è l'investire in monete... e non so quanto ne possa valer la pena... forse è più sicuro del giocare in borsa, ma a determinate (e poco frequenti) condizioni.

non esiste una collezione più giusta di altre... la collezione deve piacere a chi la fa, dev'essere il risultato di ciò che uno cerca. poi può incontrare più o meno gradimento presso altri collezionisti, estimatori di settore o anche semplici amici o osservatori occasionali, ma questa è solo una condizione accessoria e se ne può fare benissimo a meno.

quindi, ben venga il collezionista del fdc+++ e del qmb--- :)

io personalmente, delle monete, apprezzo la storia che han dietro. rarità, prezzo, quotazioni, conservazione... sono aspetti che non mi interessano perché il mio interesse primario è lo studio, la ricerca di informazioni sulla moneta prima di tutto e poi ad ampliare sul contesto, sul periodo, sulla zecca, sul territorio, su tutto ciò che ha fatto nascere e vivere un tondello che alla fin fine... è solo qualche grammo di banale metallo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uncledear

Dite...?! :rofl: io purtroppo sono convinto che a questo mondo sia tutto dannatamente una questione di soldi: se sei disposto a spendere trovi qualunque cosa

Nonostante tutto sono sempre stato convinto che una disponibilità economica illimitata non fosse in grado di produrre l'immediata disponibilità di qualunque moneta.

Se tu invece hai la capacità di reperire qualsiasi moneta...ad un prezzo da te stabilito...in primo luogo mi complimento, ed in secondo ordine ti comunico che hai appena trovato un cliente da soddisfare. :)

Spero tu non voglia deludere le mie aspettative...sono qui, pronto a vedere (e a pagare) l'imponderabile! :D

Davide

Modificato da uncledear

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Dite...?! :rofl: io purtroppo sono convinto che a questo mondo sia tutto dannatamente una questione di soldi: se sei disposto a spendere trovi qualunque cosa

Nonostante tutto sono sempre stato convinto che una disponibilità economica illimitata non fosse in grado di produrre l'immediata disponibilità di qualunque moneta.

Se tu invece hai la capacità di reperire qualsiasi moneta...ad un prezzo da te stabilito...in primo luogo mi complimento, ed in secondo ordine ti comunico che hai appena trovato un cliente da soddisfare. :)

Spero tu non voglia deludere le mie aspettative...sono qui, pronto a vedere (e a pagare) l'imponderabile! :D

Davide

Calma, calma...! mi pare di essere stato chiaro: non ho detto "al prezzo stabilito da me" ma che, se disposti a pagare (quanto stabilito dal venditore, beninteso), si trova di tutto, magari non nel giro di 24 ore ma, se disposto a pagare, stai tranquillo che non dovrai attendere troppo... Dopo tutto ti basta guardare tante aste di collezioni prestigiose vendute da Leu, Nac, etc. non troppi anni fa.

Per rispondere all'ultima frase: io putroppo non sono ne ricco ne consulente numismatico, e non posso quindi venirti incontro: se frequenti l' "ambiente" stai tranquillo che non faticherai a procacciarti i pezzi che ti ineteressano...

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

divide et impera

Per tornare all'inizio della discusisone, sono reduce anch'io da un recente, deludente convegno di numismatica, con offerte qualitativamente e quantitativamente scarse. Il mio campo di interesse è la monetazione imperiale romana, con qualche estensione al periodo repubblicano. Sono rimasto esterrefatto dal rapporto qualità/prezzo di quanto mi è stato offerto. Forse il ridotto afflusso di interessati e i costi della "piazzola espositiva" hanno determinato una impennata dei prezzi, realmente sproporzionati. Anche nel mio caso, di fronte alle perplessità avanzate, un venditore mi ha fatto sentire un extraterrestre (per non dire un poveraccio).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Per tornare all'inizio della discusisone, sono reduce anch'io da un recente, deludente convegno di numismatica, con offerte qualitativamente e quantitativamente scarse. Il mio campo di interesse è la monetazione imperiale romana, con qualche estensione al periodo repubblicano. Sono rimasto esterrefatto dal rapporto qualità/prezzo di quanto mi è stato offerto. Forse il ridotto afflusso di interessati e i costi della "piazzola espositiva" hanno determinato una impennata dei prezzi, realmente sproporzionati. Anche nel mio caso, di fronte alle perplessità avanzate, un venditore mi ha fatto sentire un extraterrestre (per non dire un poveraccio).

ciao, vedrai che quando questa gente si troverà ancora tante monete da vendere e pochi soldi in cassa, capirà che deve cambiare modus operandi....

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×