Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
savoiardo

sigillo

Supporter

un mio amico mi ha chiesto un aiuto per riuscire a sapere di chi era questo stemma rappresentato su questo sigillo che gira da molti anni per la sua casa....

parlando delle potenzialità di questo forum mi ha chiesto se si poteva sapere a chi era appartenuto e una datazione approssimativa....

io mi sono sbilanciato dicendogli che è un forum pieno di "veri esperti" ... spero di non aver esagerato e avergli dato troppe speranze

aiutatemi a non fare brutta figura.....

le foto...

post-201-0-70389100-1336060250_thumb.jpg

post-201-0-18730600-1336060260_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

complimenti savoiardo...!! bello oggeto... :good: .....dopo una piccola pulita con steccino....la sua stemma su cera sarebe ben venuta........!!!!! ;) .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'immagine in positivo del sigillo in oggetto dovrebbe risultare la seguente.post-20130-0-65239200-1336115914_thumb.j

Alcuni possibili indizi per una ricerca potrebbero essere le bande obblique che, fra tante altre, sono l'immagine principale del blasone dei Fieschi; il leone rampante che è anche tipico del blasone dei Ferrero; l'aquila è spesso caricata in scudo o inquartata nel blasone dei Ferrero-Fieschi.

post-20130-0-29486400-1336116119_thumb.j

Ovviamente questa è solo un'ipotesi di lavoro....

ciao

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

il sigillo proviene dalle zone a nord di Torino, sempre che non ci sia arrivato da fonti sconosciute....

i Ferrero Fieschi non mi risulta avessero dei possedimenti in zona...

e l'epoca quindi sarà la metà del XVII secolo??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

bisognerebbe fare una ricerca sul Manno, delle antiche famiglie piemontesi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

il sigillo proviene dalle zone a nord di Torino, sempre che non ci sia arrivato da fonti sconosciute....

i Ferrero Fieschi non mi risulta avessero dei possedimenti in zona...

e l'epoca quindi sarà la metà del XVII secolo??

Lungi da me l'intenzione di sostenere la mia ipotesi d'identificazione (che resta una semplice ipotesi) ma solo per evidenziare che non necessariamente il possedimento deve essere considerato come luogo d'immobile permanenza del signore, allego un estratto da "Memorie della vita di Giansecondo Ferrero Ponziglione" in cui si evidenzia il fatto che Filiberto Ferrero-Fieschi (ne ho scelto uno a caso...) fu generale di cavalleria di Carlo Emanuele I; da questi ricevette diverse onoreficenze (penso e credo con giusta cerimonia a corte); si sposò nel castello di Racconigi, per poi tradire ed inimicarsi per sempre il Savoia.

post-20130-0-17836800-1336139397_thumb.j

La grande ed oggi inimmaginabile mobilità dei tempi portava i signori a spostarsi con grandi quantità di masserizie. I sigilli della foggia qui rappresentata erano fatti per essere portati al collo (e quindi da viaggio). Niente di più plausibile che, proprio perchè oggetto da viaggio, questo sigillo sia stato perso in una qualsiasi delle vicende che hanno interessato il nobiluomo o la nobildonna del tempo. Tutto ciò per dire che il luogo del rinvenimento ritengo sia ininfluente per l'attribuzione dell'oggetto e che questa possa arrivare solo tramite la corretta identificazione delle armi rappresentate.

La ricerca, ovviamente, continua

Ciao

Mario

Modificato da mariov60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?