Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
rorey36

Parliamo di inflazione?

Risposte migliori

rorey36

L'11 novembre 1965 la Rhodesia, colonia britannica, divenne uno stato indipendente. Il primo ministro fu Ian Douglas Smith, che portò il paese ad un altissimo livello economico, definito all'epoca "la Svizzera africana". In seguito all'aparheid di tipo sudafricano la popolazione nera si ribellò dando vita ad una guerra civile che durò fino al 1979, quando lo stato cambiò il nome divenendo Zimbabwe, e alle elezioni del 1980 fu eletto capo del governo Robert Mugabe.

In quel tempo il dollaro Rhodesiano valeva più del dollaro USA. L'economia ebbe per qualche anno un buon sviluppo, lo Zimbabwe produceva grandi quantità di cereali e tabacco. Nel 1990 Mugabe decise di espropriare le proprietà terriere della minoranza bianca per assegnarle ai suoi compagni di partito. Ma questi ultimi non seppero mantenere alta la produzione e ne seguì una riduzione delle entrate fiscali ed un calo delle esportazioni. Lo Stato a corto di denaro decise di stampare cartamoneta in quantità sempre maggiore.

L'inflazione nel 1980 era intorno al 7%, nel 1999 superò il 60%,per raggiungere nel 2008 i 230 milioni %. Il costo delle merci aumentava ogni ora, e la gente cercava di cambiare la moneta locale con dollari, Rand Sudafricani o qualunque altra moneta, persino il Pula del Botswana.

Il governo decretò che chi aumentava i prezzi sarebbe finito in prigione, così fiorì il mercato nero in valuta estera. Oggi lo Zimbabwe non ha una valuta. Il bilancio dello stato è redatto in dollari Usa, l'80% della popolazione è senza lavoro.

post-8209-0-75171200-1336314616_thumb.pn

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

Il Governatore della Banca Centrale messo sotto accusa dal Fondo Monetario si difese chiedendo perchè lui sì e il Governatore della Federal Reserve no.

In fondo facevano la stessa cosa: stampavano moneta.

post-8209-0-20338400-1336315038_thumb.pn

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Non erano buoni manco per pulirsi il cvlo :rofl: :rofl: :rofl:

Scusate ma mi è scappata... :pleasantry: ......... :rofl: :rofl:

Discussione che si avvia ad essere molto interessante :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

ne abbiamo parlato nella sezione cartamoneta. Giusto per completezza d'informazione, però, è doveroso precisare che l'altissimo livello economico era riservato ad un'infima percentuale della popolazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

ne abbiamo parlato nella sezione cartamoneta. Giusto per completezza d'informazione, però, è doveroso precisare che l'altissimo livello economico era riservato ad un'infima percentuale della popolazione.

A beh, allora certamente è meglio come son messi adesso... tutti nelle stessa situazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Era meglio prima? Beh, sì per una minoranza inferiore al 3% (ma è stata addirittura il 7) della popolazione era meglio prima. Questo significa che il livello economico era elevato per il paese, non per la popolazione e tanto volevo spiegare.

Se, poi, quel quasi 3% (oggi 1%) sia quello importante, lo lascio decidere ad altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

morlocks

lo scoppio della bolla iperinflattiva è ciò che attende anche l'ue e gli usa se la bce e la fed non spengono subito le stampanti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Ragazzi se non sbaglio ad oggi se si va in Zimbabwe oltre al USDollar è accettato anche l'euro giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nibanny

E indovinate un po', dopo il collasso del dollaro dello Zimbabwe, quale era il nuovo metodo di pagamento accettato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Ovviamente l'oro, lo Zimbabwe è ricchissimo di miniere.

Vidi tempo fa un filmato, successivo allo stop dello Zim $, in cui si vedeva gente comune scavare e scavare alla ricerca di oro per sopravvivere e lo trovavano, non solo nelle miniere di proprietà delle multinazionali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

ARGENTINA:

Nel  1983 10.000 pesos vennero cambiati con 1 peso argentino.

nel   1985  1000   pesos argentinos diventarono  1 Austral.

nel 1992   10.000 australes vennero cambiati con 1 peso-.

chi nel 1983 aveva  100.000.000.000 (cento miliardi ) di pesos si ritrovò 10 anni dopo con 1 peso. (ovviamente se si fosse limitato a cambiare il suo gruzzolo ad ogni riforma monetaria con la nuova moneta)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Ragazzi se non sbaglio ad oggi se si va in Zimbabwe oltre al USDollar è accettato anche l'euro giusto?

Rand, Pula, Euro, Dollaro, Lira sterlina.

D'altronde in Palestina si paga in scicli israeliani, dinari giordani, euro, dollari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Ragazzi se non sbaglio ad oggi se si va in Zimbabwe oltre al USDollar è accettato anche l'euro giusto?

Rand, Pula, Euro, Dollaro, Lira sterlina.

D'altronde in Palestina si paga in scicli israeliani, dinari giordani, euro, dollari

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

lo scoppio della bolla iperinflattiva è ciò che attende anche l'ue e gli usa se la bce e la fed non spengono subito le stampanti...

Cos'è, uno scherzo? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×