Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
apostata72

spedizioni dagli US

26 risposte in questa discussione
Cari frequetatori del forum vi chiedo se vi capita di acquistare monete dall'america.
Avete notato che nelle inserzioni di ebay specificano quasi sempre che non si assumono responsabilità sugli invii da fare in Italia. Non solo: nel 90% dei casi impongono una tassa di spedizione di 10-15$ perchè verso il Belpaese effettuano solo "registered-mail".
dicono che ci vanno molto prevenuti perchè si verificano spesso smarrimenti della posta. Come mai accade? Vi siete fatti un'idea? saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
[quote name='apostata72' date='09 novembre 2004, 21:18']Come mai accade? Vi siete fatti un'idea?[/quote]

Perché purtroppo è vero :(

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Statisticamente è più facile che si smarrisca un pacco proveniente dagli USA piuttosto che uno inviato dall'Australia...
E' assurdo ma è così :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote name='joker79' date='09 novembre 2004, 23:32']Statisticamente è più facile che si smarrisca un pacco proveniente dagli USA piuttosto che uno inviato dall'Australia...[/quote]
Lo spero... visto che stamani ne aspetto uno proprio dall'Australia. Vi farò sapere, soprattutto per il contenuto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Siamo un paese cosi' a rischio ? :(

Ciao Piergi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote]Siamo un paese cosi' a rischio ?[/quote]

Purtroppo temo di sì...... Ma non solo all'estero... anche con noi stessi....
Pensa che una volta dovendo pagare 4 euro pensai bene di mandare per posta prioritaria 2 monete da due euro.... naturalmente non arrivarono mai......
La seconda volta ripiegai su una banconota da 5.... :blink:

L'ultima volta alle poste mi hanno fregato una busta dall'inghilterra che conteneva monetine per un valore di 7 sterline (circa 10 euro). Probabilmente il venditore ha fatto la sciocchezza di non usare le buste col pluriball e quindi si sentivano al tatto; immagino qualche zelante dipendente con gli occhi luccicanti pensando a quale tesoro avrebbe portato a casa..... magari delle sterline d'oro..... :P
Mi consolo pensando alla faccia che avrà fatto quando ha aperto il pacco e ci ha trovato dentro 6 scellini degli anni '40, che purtroppo non hanno o quasi valore commerciale in Italia.....

Ma intanto loro ci provano. 9 volte su 10 troveranno paccottaglia da buttare (come con me), ma ogni tanto magari qualcosa di buono lo trovano...... Ma purtroppo è sempre stato così...
Ricordate che qualche anno fa c'era la "febbre dei bollini", nel senso delle raccolte dei bollini Barilla ecc per avere i regali? Beh, sembra che quasi un terzo delle lettere che erano indirizzate alla casella postale di Barilla non siano mai arrivate...... e sembra che (questo lo aggiungo io) qualche moglie di dipendente delle poste si sia fatta il servizio di piatti...... :o

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote name='piergi00' date='10 novembre 2004, 09:53']Siamo un paese cosi' a rischio ?  :([/quote]

Purtroppo sì. Quando compri qualcosa dall'estero devi anche stare attento che il venditore sia smaliziato e abbia già esperienza "italiane". Non è nelle loro abitudini "blindare" i pacchetti in modo che possano essere difficilmente aperti, mentre qui in Italia chiunque abbia provato a spedire qualche moneta per posta sa che deve perlomeno rendere difficile l'apertura della busta. Purtroppo un mesetto fa ho comprato alcune monete da un tedesco che nonostante l'alto numero di FB evidentemente non aveva spedito molte volte in Italia. Ha chiuso la busta con la sola semplice chiusura adesiva, col risultato che l'hanno facilmente aperta e trafugato le monete :angry:
E per dire come anche all'estero sia famosa l'inaffidabilità delle poste italiane: qualche tempo fa ho visto un venditore (mi pare argentino) che pregava gli italiani di non offrire sulle proprie aste, proprio perchè aveva avuto casini con sparimenti di merce diretta verso l'Italia! :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote name='aleroit2000' date='10 novembre 2004, 10:17']Ma intanto loro ci provano. 9 volte su 10 troveranno paccottaglia da buttare (come con me), ma ogni tanto magari qualcosa di buono lo trovano...... [/quote]

A me una volta hanno fregato l'impressionante somma di 0,60€! Erano due Euromonetine (da 50 e 10 cent) della Germania 2003 (e nemmeno FDC!) che mi aveva inviato per prioritaria uno scambista portoghese. Lo scambista, correttamente, me le ha riinviate, e pensate che anche la seconda volta la busta è arrivata aperta, però stavolta le monete non erano state fregate! Evidentemente il ladro era un collezionista, ha visto che le monete le aveva già e ha fatto proseguire il tutto :blink:

[quote]Ricordate che qualche anno fa c'era la "febbre dei bollini", nel senso delle raccolte dei bollini Barilla ecc per avere i regali? Beh, sembra che quasi un terzo delle lettere che erano indirizzate alla casella postale di Barilla non siano mai arrivate...... e sembra che (questo lo aggiungo io) qualche moglie di dipendente delle poste si sia fatta il servizio di piatti...... :o[/quote]

E' vero, ricordo anch'io le sparizioni dei bollini-premio... :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...Un'impressionante numero di casi. Non me l'aspettavo! A questo punto sta a noi fare un po' di casino presso i rspettivi uffici postali, richiamiamoli a una maggiore professionalità magari parlando con direttori e/o dirigenti, tanto più che ultimamente le poste italiane stanno cercando di rifarsi un'immagine di efficienza e di credibilità. Non può essre che ci dobbiamo far sempre la solita figura da paese del terzomondo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote name='apostata72' date='09 novembre 2004, 21:18']Avete notato che nelle inserzioni di ebay specificano quasi sempre che non si assumono responsabilità sugli invii da fare in Italia.

Non solo: nel 90% dei casi impongono una tassa di spedizione di 10-15$ perchè verso il Belpaese effettuano solo "registered-mail".
[right][post="5173"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Ciao, di monete dall'America (o da altri paesi non Euro) ne ho comprate, e fortunatamente sono arrivate tutte, l'unico pacco non arrivatomi era dalla Thailandia (ma dubito che sia mai stato spedito).

Ad eventuali ebayer "faciloni" la situazione delle poste in Italia la spiego io, con tanto di raccomandazioni per fare la "registered-letter", la busta bocciolata l'iperprotezione del contenuto etc...

Qualche problema in più con le mie spedizioni, un paio di raccomandate sono arrivate aperte e prive del contenuto, una che non era arrivata mi è tornata indietro dalla Francia dopo 3 mesi ( :o ), aperta ma nel frattempo avevo già avuto il rimborso dalle Poste (38 Euro circa che comunque coprivano il contenuto).

Alle poste la pubblicità negativa che i suoi dipendenti fanno nel mondo non credo piaccia, per cui l'arma migliore che abbiamo sono i reclami e le richieste di rimborso, a chi si stanca prima... :angry:

Un saluto, RCAMIL ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io aspetto da una 20ina di giorni un pacco con 4 monete... Secondo voi arriveranno presto o posso smettere di sperarci? Maledetti... Comunque ormai vedono tutto quello che c'è nella busta, anche se mettete tutte le imbottiture che volete, credo che passino le lettere ai raggi X come precauzione per evitare che ci siano bombe o altre cose così. Voi come avete fatto quando non è arrivato il pacco? Che avete detto al venditore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro Alex hai messo il dito nella piaga. Quando la moneta non arriva si da' il feedback negativo all'ignaro venditore? Non mi sembra giusto. Considera inoltre che se ci lametiamo coi venditori loro saranno sempre più riluttanti ad accettare compratori italiani. Insomma finiremmo per danneggiare noi stessi. Per giunta loro non hanno quasi mai colpa. Mai stato filoamericano ma nel "businness" loro sono ben più professionali e preparati di noi. Segui il consiglio di rCamil: c'è da rompere i maroni all'ufficio postale e richiedi il rimborso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[color="blue"]Ragazzi purtroppo quì in Italia ti devi scegliere l'Ufficio postale e letteralmente TERORIZZARLI alla prima pecca. :angry:

Vedrete che poi le cose andranno meglio! [img]http://www.lamoneta.it/public/style_emoticons/<#EMO_DIR#>/cool.gif[/img]

Quando mi vedono si fanno il segno della croce e sperano che non vado al loro sportello! :unsure:

Certo con le prioritarie non c'è nulla da fare ma dalle raccomandate e specialmente l'assicurate non c'è fuga.Si risale al giro che ha fatto la busta. [img]http://www.lamoneta.it/public/style_emoticons/<#EMO_DIR#>/cool.gif[/img]

Il problema è con l'America e fuori dall'Europa che non si può spedire in assicurata e tantomeno loro a noi. :(

Però la loro registered-mail è come la raccomandata nostra se no qualcosa di più,però costa minimo dollari 9,50 fino a 13 dollari dipende dal peso e dallo Stato.

Vi accorgete se è una registered-mail se dietro la busta c'è un cartoncino fino marrone chiario a righe, incollato, e poi c'è la cifra di quanto è stato pagato,perchè molti dicono che lo fanno ma non è vero.

Io da questi furbetti o accattoni non ho più comprato ed a uno sul feddback postivo ho messo + per le monete e - perchè non era registered-mail tanto per fargli capire: che l'America l'abbiamo scoperta noi![/color] ;)

Ciao
F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è poi un problema di ui molti ignorano l'esistenza: in Italia, per regolamento delle poste, non si può (in teoria) spedire monete e valori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Così se ne lavano le mani e dare la colpa a noi... Ma siamo nel 2004, come si dovrebbe fare allora? Andarcene in America per 4 monetine?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote name='Alexxx' date='10 novembre 2004, 21:29']Così se ne lavano le mani e dare la colpa a noi... Ma siamo nel 2004, come si dovrebbe fare allora? Andarcene in America per 4 monetine?[/quote]

Le poste garantiscono la spedizione di valori solo se effettuati con assicurata. Regola assurda, ma è così. Dopo le recenti scornate sto chiedendo sempre spedizioni assicurate, soprattutto quando il valore della merce supera i 30€.
P.S.
le buste a volte sono aperte anche per normali (si fa per dire) ispezioni. La settimana scorsa ne ho ricevuta una dall'Argentina, era stata aperta dalle poste italiane e recava all'esterno un timbro "ispezione servizio antidroga" (o qualcosa del genere), e richiusa con scotch marcato poste italiane. Potete immaginare il brivido che mi è passato per la schiena quando l'ho vista, ma per fortuna il contenuto era intatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io penso che sia il sistema che non funziona.
Ieri mi è arrivata una moneta dall'Australia (ve ne parlo nella sezione monete moderne, se vi interessa), tramite corriere FedEx.
Bene... dall'Australia a Malpensa: 3 giorni.
Da Malpensa a Pisa: 5 giorni per ritardi nello sdoganamento dovuti a PROBLEMI MECCANICI all'aeroporto :argh:.
Roba che nemmeno all'aeroporto di Baghdad.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo ultimamente tutto ciò che arriva da o parte per gli Stati Uniti corre questo rischio, provabilmente la causa principale è la loro apprensione verso il terrorismo, qualche anno fa era tutto più rapido e sicuro, ora è come giocare al superenalotto...
In Italia invece mi è capitato che le buste fossero aperte dalla SDA che gestisce le spedizioni dei pacchi in prioritaria 3 e 1 giorno, mentre non ho avuto praticamente mai problemi con le raccomandate e assicurate normali, comunque a parer mio tutto il Mondo è paese :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se poi succede come oggi alla FedEx a Malpensa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo è tutto vero!
[color="blue"]Ogni tanto le raccomandate passano dai normali 6/8 giorni per l'Europa a 12/15 e per l'America (Nord-Centro-Sud) dai 10/14 giorni a 20/22.
L'ultima che ho ricevuto dagli USA esatti 22 giorni!
Ma anche ad arrivare non è meglio.Il tipo si preoccupava perchè non vedeva la lettera al 10 giorno,ha dovuto aspettarne 16 per constatarlo![/color]By
F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote]Se poi succede come oggi alla FedEx a Malpensa...[/quote]
Certo che a me è andata proprio bene! Il corriere era proprio la FedEx e il ritardo di sdoganamento è stato proprio a Malpensa! :blink:
Vuoi vedere che mentre la mia monetina era lì stavano arrestando qualcuno? :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso sia più realistico che alla FedEx abbiano controllato "a fondo" il tuo pacco e poi hanno deciso che non era niente di valore... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

[quote name='joker79' date='17 novembre 2004, 19:46']Penso sia più realistico che alla FedEx abbiano controllato "a fondo" il tuo pacco e poi hanno deciso che non era niente di valore... :)[/quote]

Al tg stasera hanno parlato della refurtiva sequiestrata tra cui una collezione di monete. Probabilmente la tua già ce la avevano :)

M. Modificato da incuso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci saranno le mie :angry: :angry: :angry: :angry: (anche se sono, anzi erano, comunissime)
Hanno aperto solo nei pacchi FedEx o tutti quelli che capitavano sotto mano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il casino è tutto nella FedEx, pertanto solo se hai avuto rapporti con quella società hai rischiato. Se hai usato DHL, MBE o altro nessun problema, almeno per ora...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?