Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
koguja

Ferdinando II di Borbone - 10 Tornesi ( 1938-9 ? )

Risposte migliori

koguja

Salve

volevo avere un parere su questo ''rottame'' che mi ritrovo

scansione originale - http://i45.tinypic.com/124a8ah.jpg

immagine schiarita - http://i47.tinypic.com/w7ipmq.jpg

contorno - http://i49.tinypic.com/fkb0w6.jpg

diametro: 37.5 mm

peso: 32 g ( la mia bilancia da cibo non è più precisa

Quasi tutta consumata, si fa fatica a riconoscere l'anno che , non so perchè, ho sempre pensato fosse 1839 ; ad una prima occhiata.si riesce a capire la stanghetta superiore del tre ed un alone superiore dell' 8 o 9 , per il resto come potete vedere liscio totale.

Poi consultando http://numismatica-i.../moneta/W-FD2/7 ho visto che ci sono solo due annate con il contorno rigato obliquo e a quel punto mi sto convincendo che si tratta di un 1838 (NC) e non di un 1839 (R4).

dovendola conservare all'interno di un oblò , quali sono le note che dovrei allegare ?

che stato di conservazione gli assegnereste ?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Sposto nella sezione apposita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

temujin79

Come grado di conservazione B

Per la data io non riesco a vedere nulla, hai provato a bagnare la moneta? Magari riesci a cogliere qualche dettaglio in più!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koguja

Sposto nella sezione apposita.

mi scuo non avevo notato quella sezione apposita

per quanto riguarda la moneta, ho provato a bagnarla ma credo che sia troppo consumata ; mettendola con una certa inclinazione accanto ad una luce riesco ad intravedere solo la parte superiore del 3, ma dell'ultima cifra si nota solo il tondo superiore

http://i48.tinypic.com/2yl0kea.jpg

poi non so se la presenza delle rigature oblique nel contorno sia una condizione sufficiente ad inquadrare la monete tra il 38 ed il 39

Modificato da koguja

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

temujin79

In effetti è quasi impossibile vedere la data, però se fai un confronto tra il numero 8 che si riesce a vedere e l'ultima cifra ti accorgi che sono diversi. Quindi o è un 9 o un altro numero...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Galenus

Buon pomeriggio. Il ritratto del sovrano non è il giovanile, ma il giovanile-adulto, il primo con la barba, quindi è un 10 tornesi 1839 del II tipo, come confermato dai numeri 8 e 3 visibili all'esergo (grado di rarità: comune). Come conservazione, direi qB/B; mi sembra alquanto particolare la completa mancanza, al diritto, della legenda: non ci sono nemmeno aloni o tracce delle lettere, lo spazio è uniforme e dello stesso colore del restante campo del diritto, come se non ci fosse stata mai alcuna scritta o si fosse cancellata quasi subito... Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Galenus

Nei dieci tornesi I serie (effigie giovanile), dal 1831 al 1835, il contorno rigato obliquo rappresenta una grande rarità (considerato che il decreto n°268 del 27 aprile 1831 sanciva che le monete di rame di Ferdinando II dovessero avere contorno liscio); dal 1838 in poi (quindi per i due tipi, 1838 e 1839, della prima serie, nonché per tutte le serie successive, inclusa la seconda, di cui la tua moneta è un esempio), invece, si ritrova esclusivamente il contorno con rigatura obliqua. Tempo fa aprii una discussione proprio su questo argomento, con interessanti risposte:

http://www.lamoneta.it/topic/85689-contorni-10-tornesi-ferdinando-ii-1831-1839/

Ciao.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koguja

vi ringrazio

quindi questa moneta la classifico come :

Regno delle due Sicilie

Ferdinando II

10 Tornesi 1839 -- ( II° tipo - testa barbuta )

qB/B

grazie ancora

Modificato da koguja

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Galenus

Io la classificherei così, magari aspetta pareri più autorevoli del mio (soprattutto per la conservazione)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Io la classificherei così, magari aspetta pareri più autorevoli del mio (soprattutto per la conservazione)...

Concordo con il giudizio espresso da Galenus, anche se devo dire siamo proprio al limite di queste conservazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Quando una moneta ha i rilievi al 90% illeggibili in genere la si classifica come M (mediocre).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koguja

Quando una moneta ha i rilievi al 90% illeggibili in genere la si classifica come M (mediocre).

mi sono procurato un vecchio Gigante, riportando le scale di conservazione non menziona la M ( mediocre )

dove devo collocarla (1/10 di metallo ? )

tra il discreto e bello oppure all'ultimo posto

Grazie.

FS

fondo specchio : la moneta, al momento della produzione, è stata sottoposta ad una particolare lavorazione che ne ha reso i fondi speculari. questo procedimento è diffuso nelle attuali monete per collezionisti

FDC

fior di conio : la moneta si trova nello stato in cui era uscendo dal conio perchè non ha praticamente circolato. quindi nessuna traccia di usura è visibile ed i rilievi delle figure presentano i 10/10 di metallo

SPL

splendido : la moneta ha circolato pochissimo, tutti i rilievi sono nitidi e presentano da 8/10 -- 9/10 di metallo

BB

bellissimo : i rilievi presentano 6/10 -- 7/10 di metallo, la circolazione ha attenuato i rilievi maggiori ma la moneta è perfettamente leggibile ed intera

MB

molto bello : la moneta è molto usurata, alcune parti non sono leggibili, i rilievi conservano 4/10 -- 5/10 di metallo

B

bello : la moneta è liscia e poco leggibile. i rilievi conservano 2/10 -- 3/10 di metallo

D

discreto

Modificato da koguja

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×