Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
rick2

ripostiglio trovato in galles gordiano - tetrico

Risposte migliori

rick2

4800 monete

trovate da uno che posta sul FAC

in galles che fino ad adesso si pensava fosse povero di circolante

la cosa interessante e` che comprendeva monete che da gordiano III arrivavano a tetrico II

il ritrovamento e` al british dove e` stato dichiarato tesoro

quindi viene preservato per la nazione e allo scopritore viene dato il valore commerciale

http://www.forumancientcoins.com/board/index.php?topic=73226

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

bene per lui e per tutti noi....

ciao R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

son curioso di sapere la composizione !

comunque questo dimostra che gli antoniniani di argento circolavano ancora durante il caos monetario ed e` facile che si fossero rivalutati

chissa` se dentro ci son anche sesterzi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

nella maggiorparte dei casi ne troviamo alcuni,però potrebbero benissimo essere solo antoniniani.

aspettiamo sono curioso anche io.

ciaoR.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Rick,

mi spiace dirti che Flavius Domitianus ti ha battuto sul tempo e aveva comunicato la notizia del ritrovamento già il 30 luglio 2011.

L'hoard è composto da antoniniani e da un unico denario di Gallieno, casualmente la medesima situazione del Braithwell Hoard dove fu trovato un unico denario, di Gallieno appunto, in un sopralluogo sul sito di ritrovamento eseguito 4 anni dopo il ritrovamento principale (comunicazione personale del rinvenitore).

Comunque come ti dicevo è segnalato nella discussione del FAC:

The final count on the hoard is 4,874 coins. All ants except one denarius of Gallienus.

E' da allora che talvolta controllo se esce qualche comunicazione più precisa ma mi sa che dovrò attendere l'uscita del Treasure Reports con i dati 2011 ... ;(

il ritrovamento e` al British dove e` stato dichiarato tesoro

Se la composizione è quella descritta da Mr. Simmons, allora non verrà decretato Treasure e verrà messo a disposizione dello scopritore.

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paolobs

Ma anche in italia funziona così?Cioè che lo stato può decidere di comprare le monete che ritiene di grande interesse dallo scopritore oppure lasciarle a disposizione di quest'ultimo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

No, secondo la legge italiana il ritrovamento è di proprietà statale e lo stato corrisponde una quota del valore di quanto ritrovato allo scopritore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Incidentalmente, quanto sopra vale per i ritrovamenti casuali. La ricerca non autorizzata di cose di interesse archeologico è vietata, ed è anche un reato piuttosto grave. Guarda qui:

LAMONETA.IT E METAL DETECTOR

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

No, secondo la legge italiana il ritrovamento è di proprietà statale e lo stato corrisponde una quota del valore di quanto ritrovato allo scopritore.

Incidentalmente, quanto sopra vale per i ritrovamenti casuali. La ricerca non autorizzata di cose di interesse archeologico è vietata, ed è anche un reato piuttosto grave. Guarda qui:

LAMONETA.IT E METAL DETECTOR

Ciao, sottoscrivo completamente quanto sopra. E aggiungo che quando parlo della Legislazione Inglese non lo faccio per esaltarla (infatti ho sottolineato che lì ci sono dei problemi) ma solo a fine di informazione.

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×