Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
jagd

il minutino del pescatore di coralo

Risposte migliori

jagd

buonadomenica a tutti....e tanti giorni che quella scoperta mi struzicca.......!! :o ....un classico minutino......post-22197-0-38137600-1339343097_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

legende,non ne possiede piu......!! :o .....tossato,o frustato delle mano successive....!! :o ......post-22197-0-14407300-1339343224_thumb.j

di genova....di sicuro..... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

bella questa

certo che tosare un minuto....

eran proprio alla canna del gas

PS

domani vi massacriamo , che c e` francia - Inghilterra :rofl: :rofl: :rofl: :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

ma cosa faceva ,in piena montagna,con questo gigante del mare?????? :unknw:post-22197-0-85711600-1339343340_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

perche` se li magnavano !

l frutti di mare erano uno dei cibi preferiti.

e se li lasci nel guscio chiuso ti durano un paio di giorni

pensa che han trovato conchiglie anche a cuzco in peru che dista 4 giorni dal mare ed e` a 3200m di altura,

organizzavano le staffette per portare i frutti di mare al re

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

a risestutto piu lui,che la concillia......mal messa dal tempo,e certamente da i passi degli animali,e uomini....... :o

il suo proprietario era certamente pescadore di oro rosso.......partivanno su le nave fino le coste del magrheb.....aventure in questa epoqua dura,degli uomini del mare sottomessi ai pericoli barbaresci e timpeste su le povere nave di vele latine...... :o .....riportato per ripasto...o per rimento di aventura passatta?????chi lo sapra mai???? :mellow: post-22197-0-51252600-1339343713_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

perche` se li magnavano !

l frutti di mare erano uno dei cibi preferiti.

e se li lasci nel guscio chiuso ti durano un paio di giorni

pensa che han trovato conchiglie anche a cuzco in peru che dista 4 giorni dal mare ed e` a 3200m di altura,

organizzavano le staffette per portare i frutti di mare al re

ma era a molto ore di camino a piedi delle coste....!....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

bella questa

certo che tosare un minuto....

eran proprio alla canna del gas

PS.....non sono amatore di calcio....ma fra pocco chi e l'italia contro la spagna...... :lol:

domani vi massacriamo , che c e` francia - Inghilterra :rofl: :rofl: :rofl: :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

perche` dici che pescava il corallo ?

hai trovato anche coralli ?

i frutti di mare rimangono freschi per un po mentre la carne o il pesce marciscono velocemente , per quello che penso se lo sia preso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

oppure per ornamento , una conchiglia del genere sta bene anche da sola come ornamento o sopramobile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

dico pescatore di coralo perche a l'epoqua non vedo chi poteva accogliere quel tipo di concillia,si non e uno che tuffava nel acqua???? :unknw:

con palma e mascera........ :lol: :lol: :lol: .............

il corallo allora era comune e si trovava ne poce profondezze........ :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Di certo non l'ha portata lì un pescatore di coralli medioevale ..... :)

E sicuramente il mollusco non è stato mangiato lì.

Quella conchiglia è uno Strombide del genere Lambris .... molluschi che vivono nell'Oceano Pacifico o nell'Oceano Indiano. In particolare quella mi sembra una Lambis truncata, che vive nell'O. Indiano.

Per qui se è stata portata "di recente" di strada ne ha fatta molta ....

Potrebbe anche essere un fossile, ma non ti so dire se questi molluschi erano presenti in ere antiche nei nostri mari.

Certamente ti converrebbe portarla in un museo di scienze naturali per farla vedere.

Ci dai le misure? Puoi fare altre foto?

Ciao. Chievolan.

Modificato da chievolan
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

ciao chievolan....grazie aver identificato quel strombide.....! :good: ecco le mensurazione......come poi vedere e abastanza grande,e pesa piu di un kilo...!!! :mellow: post-22197-0-01627000-1339396624_thumb.j...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

la porcelana e partita ne alcun posti.......a dir' vero,a la prima vista mi a sembrato un ragno........ :) .....mostruoso....!! :mellow: post-22197-0-62488000-1339396812_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

associazione del legno e della porcelana........ :o ...ma allora,se viene del oceano indiano????!!e stato riportato di quelle strade antiche come testimonio delle terre lontane....???.....possibilita di commercianti viaggiatori o sploratori di quelli continenti alla fine del mondo??? :o post-22197-0-61798100-1339397175_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scacchi

salve

non mi pare una conchiglia comune nei nostri mari di adesso

chissà da dove è arrivata

sicuramente se provenisse da un area lontana non si sarebbe conservata per uso alimentare :blum:

per altri scopi di sicuro avrà avuto un buon valore per lo scambio

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

salve

non mi pare una conchiglia comune nei nostri mari di adesso

chissà da dove è arrivata

sicuramente se provenisse da un area lontana non si sarebbe conservata per uso alimentare :blum:

per altri scopi di sicuro avrà avuto un buon valore per lo scambio

ciao scacchi.....contento sentirti,grazie per l'interresso..........!! :) ....di quelli ,nel mare nostro non ci ne sara mai stati.......!!..se viene del india,come suggerato da chievolan,sara arrivato ne qualchi baggagli di un mercante.......certo,po essere per lo scambio...o la curiosita??....o anche per (encombrante ) porta fortuna......??!!...a traverso quel testimonio,volevo appogiare su l'importanze dei mercanti che viaggiavanno a quest'epoqua.......certi anno fatto fortuna fuori.....!!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Ciao amico corso .....

Allora .... dalla foto, per il suo aspetto e le sue dimensioni, rimango convinto che si tratti di una Lambis truncata, un mollusco che vive nell'Oceano Indiano, in bassa profondità in zona mesolitorale, nelle praterie di alghe a fondo sabbioso, piuttosto comune. Non credo si tratti di un fossile, così a vedere le foto (ma ricordiamo sempre che da una foto non si può mai fare affermazioni certe in genere. Le conchiglie sono estremamente resistenti e si possono conservare intatte nei sedimenti per tempi lunghissimi; tanto è vero che vi sono conchiglie pleistoceniche, che dopo milioni di anni conservano ancora i colori e i disegni).

Detto questo, e pensando non si tratti di un fossile, la nostra domanda è: Come ci è arrivata lì? Diciamo subito che il commercio di conchiglie è molto antico e risale a tempi preistorici. Le conchiglie in genere venivano commercializzate intere, non venivano quindi lavorate sul luogo di rinvenimento/cattura, ma sul luogo di consumo. Venivano utilizzate per ricavarne elementi di collane, intarsi, oggetti vari.

E potevano arrivare anche da lontano, da molto lontano. Ad esempio n medio oriente, nel IV-II sec a.C. vi era un consumo grandissimo di conchiglie per la lavorazione, e molte arrivavano dall'O. Indiano, come lo Xancus pyrum, da cui si ricavavano bellissimi braccialetti e che vive nel Golfo del Bengala, e che troviamo anche in luoghi lontanissimi. Lo Xancus ed altre conchiglie simili sono utilissime per far comprendere le rotte dei traffici commerciali.

E chissà, in quella rete di traffici e scambi magari è arrivato in Corsica il tuo Lambis.

Mi risulta che è la le specie trovate in un sito protostorico molto ricco di reperti ricavati da conchiglie in Mesopotamia.

Se quindi non dobbiamo meravigliarci troppo se nelle montagne corse si trovasse una conchiglia indiana portata lì in tempi protostorici, tanto meno dovremmo meravigliarci se fosse arrivata lì in tempi storici o molto vicini a noi. Possiamo solo far correre la fantasia ......

Modificato da chievolan
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Se non sbaglio, ..... già in un'altra discussione assieme ad una moneta avevi postato la foto di una conchiglia trovata nel contesto .... puoi, se è così, richiamare quella discussione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Volevo ancora chiederti ... ma l'hai rinvenuta in un sito medioevale, in una zona paticolare, è stato un ritrovamento totalmente sporadico ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

buongiorno chievolan.....grazie per il tuo commento.....sempre interressante le tue analisi... :) ....e stata rivenuta dove ci era resti di una piccola abbitazione ....certamente del epoqua medievale,come quel minuto(e altri tre o quatri mal messi.piu una spilla carrateristica )sono stati ritrovatti inseme......ributtati al intorno,ne un posto in pendita.......come se avevano vuotato qualche mobile,e lampati li,ritrovati a piu di 15 metri del abbitazione.......lontano a l'interno delle terre.......quando gli abbitanti sono partiti,mobili e altra robba non potevanno riportarli con elli,allora mettevanno fuoccu e abbandonnavano quelli oggetti,sia mobiletti e molte cose che oggi non si ritrovanno piu..... :(

l'altra discussione in raporto al mare,era quel occhio di Santa Luccia.......(che tengo sempre caro),ritrovatto con un piombo sigillatto....epoqua del XVI.....o XVIIe :) non trovo piu la discuzione.....ma sono sicuro chi e sempre.....!! :lol: .......ancora grazie per l'interresso.........!! :D ....saluti.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

bello Jagd complimenti

la conchiglia ricorda molto una che i miei avevano portato dall'Indonesia quando erano andati in viaggio di nozze ....il minuto invece mi dispiace ma credo sia impossibile riuscirlo a identificarlo :help: anche se comunque si posso fare dei tentativi (per esempio io avrei un idea ma.....) e con molta probabilità lo si può collocare alla fase finale delle emissioni dei denari minuti (escludendo per un attimo i db ) da quando per intenderci la sigla al R/ diventa " C R R sigla"

Modificato da matteo95

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×