Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
agrippa

Anche lui fu un grande sesterzio

Risposte migliori

agrippa

Tracce di una grandezza...

agri

post-42-1140999368_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

Somiglia a Clodio Albino... è lui? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa

Bravo Legio

E' proprio Clodio Albino.

Questo sesterzio dimostra quale danno subiscono alcune volte le monete....

Sulla destra del dritto è possibile leggere ALBIN.

In BB sarebbe stato un magnifico sesterzio.... pazienza ne verrà altro migliore.

agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

azz agrì ci sorprendi sempre con bellissime monete :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979
Bravo Legio

E' proprio Clodio Albino.

Questo sesterzio dimostra quale danno subiscono alcune volte le monete....

Sulla destra del dritto è possibile leggere ALBIN.

In BB sarebbe stato un magnifico sesterzio.... pazienza ne verrà altro migliore.

agrì

102699[/snapback]

...se non ti piace io lo prendo volentieri :P eheheheh

scherzi a parte, è una moneta davvero interessante. Clodio Albino appartiene a quegli imperatori di cui si parla molto poco. Mi ricorda molto quanto detto sul mio sesterzio di Didio Giuliano (ti ricordi, Agrì? :) )!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Calcifer

E' cancro del bronzo qulla traccia verde-azzurra sul diritto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maximvsp65

Ciao, prendendo spunto da quello che ha scritto eg1979 cioè di imperatori dei quali se ne parla poco, volevo farvi vedere uno dei miei ultimi acquisti del quale un utente di questo forum mi ha fatto i complimenti oltre che per il poco prezzo che l'ho pagata anche per la rarità, conservazione è bellezza, eccovi vi metto quanto riportato nel cartellino descrittivo

sesterzio di Eliogabalo (218-222 a.c.)

D= IMP CAES M AVR ANTONINVS PIVS AVG

R= RP III COS III PP SC gr.21 mm.28/29

Zecca di Roma Bronzo Cons. BB+ Rara (12 fr/cohen) RIC 300 COHEN 156 Provenienza asta Kunz und Munzen Ag Lugano asta 1984 nr.89.

max

PS scusate se l'immagine è un pò piccola purtroppo non nè rende l'effettiva bellezza.

Un vero peccato per quel clodio albino

post-9425-1247168873_thumb.jpg

post-9425-1247168890_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×