Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Due trachy di Isacco 2° (credo).

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Li metto nella stessa discussione anche per confrontarli meglio. Il primo pesa 3,6 g. e misura 27 mm. Al D. una figura assisa in trono, nimbata. Al R., sembra di vedere un solo personaggio, che regge una croce nella mano dx. Sulla sinistra: ..AK... e sulla destra: ..P.. (DESPOTES ?). Dovrebbe trattarsi di Isacco 2° Angelo, regno 1185-1195; zecca di Costantinopoli, forse il Sear 2003.

post-4948-0-08463800-1340219325_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-97157800-1340219380_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

La seconda moneta pesa 4,0 g. e misura 29 mm. Nella sostanza è molto simile, ma al D. a sin. della figura in trono è visibile un vaso o brocca. Al R., una sola figura, con una croce nella mano destra; alla sinistra ..I AK.. opp. ICAK, euna stellina in basso. Alla sinistra: DE©PO..

post-4948-0-38398300-1340219648_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-47523900-1340219707_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Credo di poter confermare la corretta attribuzione ad Isacco II. Sear 2003.

Trivero nel suo studio identifica tre tipi di trachy a nome di Isacco II.

La prima tipologia (Trivero 26) è quella con l'imperatore e la Vergine sul trono. Questa tipologia si divide poi in tre varianti che dipendono dal "cinturone" indossato dall'imperatore che può avere 5 perle (Trivero 26a), una croce di S. Andrea (Trivero 26b) e una perla centrale inscritta in un cerchio (Trivero 26b).

La seconda tipologia si distingue per la presenza al R/ di una stella a sinistra del trono (Trivero 27).

La terza invece per la presenza di una stella sotto il braccio destro dell'imperatore (Trivero 28).

Nel secondo esemplare è ben visibile la stella sotto il braccio dell'imperatore, che però forse è presente anche nel primo.

Questi trachy devo ammettere che sono monete molto particolari e poco studiate (immeritatamente) ma che hanno un loro fascino (un ritorno di fiamma da parte mia per la monetazione bizantina :P).

Complimenti per la raccolta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×