Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
caiuspliniussecundus

CHI FU IL PIU' GRANDE CONDOTTIERO??

Chi fu secondo voi il più grande condottiero dell'età classica?  

78 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si prega di accedere o registrarsi per votare a questo sondaggio.

Risposte migliori

caiuspliniussecundus

Io dico Scipione l’Africano e per i seguenti motivi:

. Scipione salvò Roma dall’annientamento. Mai l’Urbe rischiò così tanto da un nemico esterno come durante l’invasione cartaginese. Questo rende più determinante il suo apporto alla storia di Roma.

. La vittoria su Cartagine fu veramente decisiva per le sorti dell’Europa. Sconfitta Cartagine fu tutto più facile e i romani si espansero con estrema facilità in Oriente e nel bacino Mediterraneo. L’impero mise proprio qui le sue basi, dopo la vittoria sulla città fenicia.

. Mentre gli altri condottieri citati, per quanto grandi, si trovarono di fronte avversari privi di condottieri di rilievo, Scipione dovette affrontare un condottiero del calibro di Annibale, uno dei più grandi: non è poco. Immaginiamo facilmente che fine miseranda avrebbe fatto Alessandro se avesso incontrato sul suo cammino Annibale stesso o Giulio Cesare, invece che orde disordinate di barbari e di asiatici.

. nella battaglia di Baecula, Ilipa e nella presa di Nova Chartago Scipione dimostrò doti di creatività notevoli.

. Scipione ebbe la mossa di genio di andare a combattere il nemico nella sua tana. Quanti altri sarebbero andati ad assaltare Cartagine quando Annibale stesso con un esercito spadroneggiava in Italia?? la mossa che sembrava una follia si è rivelata vincente. Superiori capacità di grande stratega. Lui vedeva oltre.

. nella battaglia di Zama Scipione vinse ancora una volta nonostante l’inferiorità numerica proprio per superiore capacità tattica e strategica su Annibale.

. In breve, credo che senza Scipione l’Impero romano stesso non avrebbe avuto la fortuna e la magnifica storia che tutti adesso conosciamo e ammiriamo.

Non credo che la mia opinione corrisponda a quella della maggioranza, ma mi interessa molto conoscere i vostri illustri pareri.

ciao a tutti e grazie a chi vorrà partecipare

Caius

NB: Basil Liddel Hart, Scipione Africano BUR 1999.

Modificato da caiuspliniussecundus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william

alessandro magno è stato il più grande condottiero, ha conquistato tutto ed è dovuto arrivare fino alle indie perchè non gli rimaneva più niente da conquistare in europa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras

Oddio... non è che in Europa non ci fosse nulla da conquistare... Lui decise di espandersi verso est... Comunque anche io ho votato per Alessandro Magno, più che altro perchè andava a combattere verso l'ignoto. Fino ad allora vi erano pochissime notizie in merito a quello che avrebbero trovato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william
Oddio... non è che in Europa non ci fosse nulla da conquistare... Lui decise di espandersi verso est... Comunque anche io ho votato per Alessandro Magno, più che altro perchè andava a combattere verso l'ignoto. Fino ad allora vi erano pochissime notizie in merito a quello che avrebbero trovato...

103091[/snapback]

quando alessandro andò in india, lo fece perchè conquistò tutti gli imperi europei, o la maggior parte. :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william
Non per insistere... ma ti linko una cartina dell'impero di Alessandro... (tratta da Wikipedia)

Senza polemica :)

103158[/snapback]

grazie alteras, io credevo che alessandro andò in india perchè conquistò tutto, invece non è cosi, rimane comunque che fu un grande conquistatore. :) :) :) :) :) :) :) :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla

Caius lasciami un giorno per elaborare una risposta , voglio pensarci un pò sù visti i Generalissimi che hai tirato in "ballo" ( mica bau bau micio micio :) ) e poi rispondo anch'io. ;) ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william

per ora è in vantaggio alessandro magno, meglio cosi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Giulio Cesare è stato il più grande condottiero. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william
Giulio Cesare è stato il più grande condottiero. :)

103265[/snapback]

alessandro magno è stato il più grande condottiero del mondo. :) :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Consideriamo i mezzi, gli avversari oltre ai risultati finali.

Per me Annibale, con relativamente poco ha fatto miracoli, e non contro degli inesperti male armati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus
Consideriamo i mezzi, gli avversari oltre ai risultati finali.

Per me Annibale, con relativamente poco ha fatto miracoli, e non contro degli inesperti male armati.

103301[/snapback]

rispetto tutte le opinioni, tuttavia è curioso considerare il più grande condottiero chi è stato sconfitto. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Anche Napoleone lo è stato, ma non credo ci sia dubbio che fosse il maggiore stratega in epoca moderna; tuttora vengono studiati i suoi sistemi (pare anzi che i francesi siano stati sconfitti in Indocina da un generale che studiava ed applicava i suoi metodi :D ).

Non sto dicendo di chi ha vinto o conquistato di più, ma di chi con i mezzi a disposizione ed il tipo e numero di avversari che aveva contro ha ottenuto di più, magari con strategie innovative. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Giuseppe, il tuo paragone con Napoleone è particolarmente calzante. Infatti anche il Còrso ha traversato le Alpi con l'esercito sulla neve. Mi par di ricordare che non abbia trovato soverchi problemi. Forse la traversata della catena montuosa è più un deterrente psicologico. Infatti Annibale fu più infastidito dalle polpolazioni locali che lo sottoponevano a guerriglia che non dalle difficoltà diciamo "alpinistiche".

(mi sovviene un ricordo che non confermo: non è che anche Giulio Cesare fece una fulminea comparsa in Gallia traversando le Alpi innevate ??)

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

finora sono l'unico che ha votato traiano, sicuramente è poco apprezzato anche perchè si colloca in un brutto periodo storico.

ma non si deve dimenticare che è stato l'imperatore romano che ha allargato più di tutti i confini raggiungendo la massima espansione di roma, l'esercito ai tempi di traiano era perfettamente addestrato e forse non c'è mai stato nella storia un esercito addestrato come quello.

tutti i manuali di tattica militare antica dicono proprio che Traiano fu il più capace condottiero di Roma! :D

ps. io non affermerei mai che Giulio Cesare è stato un grande condottiero, avrà fatto sicuramente grandi conquiste ma ha subito anche numerose sconfitte che sono state occultante dal tempo e da una propaganda iniziata da lui e continuata da Ottaviano e Tiberio :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla

Questa volta Caius mi trovi d'accordo con tè anche se Traiano , che conosco poco effettivamente sarebbe da rivalutare .

Devo dire però che Scipione deve al suo Acerrimo nemico Annibale i suoi successi perchè da Lui tatticamente "ispirati" è anche vero che a Zama l'esercito del Barcide fosse numericamente superiore , ma qualitativamente molto meno in arnese , Annibale in terra d'Africa non disponeva più della totalità dei Suoi Veterani d'Italia , il resto erano truppe mercenarie o nuove reclute cittadine volenterose ma poco addestrate , al contrario Scipione si presentò al Nemico con un esercito fresco e col morale alle stelle per i freschi trionfi in terra d' Africa , in fine la Temibile cavalleria Numidica di Massinissa si trovava ora alleata a Roma .

Annibale era un Grande Grande , Generale e Stratega , ma è propio questo che fà di Scipione il più Grande per aver ragionato tatticamente ed aver cambiato piuttosto radicalmente lo spirito Tattico delle Legioni Romane adattandolo al nuovo Nemico , Zama fù la battaglia delle battaglie su di essa tanto è stato scritto e consiglio chi non la conosca a documentarsi , è meglio di un Thriller e fino all' ultimo tiene col fiato sospeso.

Per finire cito un episodio storico che sottolinea quanto entrambi si stimassero , essendogli stato chiesto da Scipione in un incontro immaginario avvenuto a Efeso chi fosse stato il più grande Condottiero di tutti i tempi , Scipione rispose 1°Alessandro per aver sconfitto con un pugno di Uomini Eserciti innumerevoli ed essersi spinto fino ai limiti del mondo , 2° Pirro per aver insegnato a tutti l'arte di Fortificare gli accampamenti e riservò il 3° Posto a sè stesso.

Alla divertita obiezione di Scipione che chiese cosa avrebbe detto se lo avesse Sconfitto , il Barcide avrebbe risposto che allora sarebbe stato il Primo !

Sappiamo che Annibale non sconfisse mai il Romano , ma sicuramente Superiore a Pirro e tatticamente alla pari di Alessandro con questo aneddoto riconosce al Nemico una Forza che lo farebbe il Campione dell' ellenismo , ma che Scipione gli toglie sul campo di battaglia ma gli restituisce nella storia .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

Non mi sono piaciute molto le scelte suggerite <_< (senza polemica, s'intende :) ).

Ho votato Pirro, ma avrei votato più volentieri il grande LEONIDA. :)

Modificato da simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

ma sai, di grandi generali greci ce ne sono stati molti, ma non nel senso di condottiero come lo intendiamo noi adesso. E non potevano neanche essercene, se uno poco poco alzava la testa, finiva vittima dell'ostracismo. A Sparta poi, dove vigeva un regime egualitario senza pari nella storia, una personalità non poteva crescere.

Sono contento invece che qualcuno si sia ricordato di Traiano, che sconfisse i Parti, dormì a Babilonia e mise le briglie alle popolazioni selvagge dell'est.

come previsto, Alessandro sta vincendo, ma chissà....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Graccanvs

Non è così facile. Ho escluso i meriti politici (in questo campo Cesare supera tutti, e pur così rimane tra i primi per meriti puramente militari).

Ho scelto Scipione per 2 principali motivi:

1) ha risolto una guerra difficilissima e dall'esito sempre in discussione

2) è uno dei pochi veramente grandi che non fossero anche autocrati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danielealberti

Il grande Alessandro, non c'è storia :) :)

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72

Stilicone...fra le melme di un mondo che franava :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

per meGiulio Cesare è inarrivabile da chiunque, era completo, primo imperatore, grande generale per terra e per mare, grande stratega, grande politico, amato da tutti i suoi soldati!

L’Impero avviato da Cesare e realizzato da Augusto sopravviverà per 5 secoli in Occidente e 14 secoli in Oriente. In questo Cesare superava Alessandro oltre all'arte militare per mare!).

Alle Idi di marzo del 44 si chiudeva la sua vicenda umana con la migliore sceneggiatura che la Storia abbia mai scritto a sottolineare la grandezza e la caducità della vita. Una vita, comunque, da gigante!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

Razionalmente, Alessandro o Giulio Cesare. Quindi ho votato per Annibale: la storia degli elefanti sulle alpi non si batte.

Africa, Africa, Africa, Africa, Africa ...

Annibale, Annibale, grande generale nero (2x)

Con una schiera di elefanti attraversasti le alpi e ne uscisti tutto intero

A quei tempi gli europei non riuscivano a passarle neanche a piedi

Ma tu annibale grande generale nero tu le passasti con un mare dl elefanti

Lo sapete guanto sono grossi e lenti gli elefanti? (2x)

Eppure annibale gli fece passare le alpi con novantamila uomini africani

Annibale sconfisse i romani resto in italia da padrone per quindici o vent'anni

Ecco perche molti italiani hanno la pelle scura

Ecco perche molti italiani hanno i capelli scuri

Ecco perche molti italiani hanno gli occhi scuri

Ecco perche molti italiani hanno la pelle scura

Un po' del sangue di annibale e rimasto a tutti quanti nelle vene (2x)

Nessuno puo dirmi stai dicendo una menzogna (2x)

Se conosci la tua storia sai da dove viene il colore del sangue

che ti scorre nelle vene (2x)

Durante la guerra pochi afroamericani riempirono l'europa di bambini neri

Cosa credete potessero mai fare in venti anni di dominio militare?

Un'armata dl africani in italia meridionale (2x)

Ecco perche, ecco perche, ecco perche, ecco perche

Noi siamo figli di Annibale

Noi siamo tutti quanti, figli di Annibale

capelli neri

figli di Annibale

la pelle scura

figli di Annibale

con gli occhi scuri

figli di Annibale

Meridionali,

figli dl Annibale,

sangue mediterraneo,

figli dl Annibale,

sangue mediterraneo,

figli dl Annibale.

Figli dl Annibale,

sangue di Africa (3x)

Africa, Africa, Africa, Africa, Africa ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

mi meraviglia lo zero a mario!!! :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla

bellissimo quel pezzo ersanto , solo che adesso non mi viene il nome del gruppo , napoletani vero ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×