Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
blixal

Umberto I 5 lire ghiera deformata...

Recommended Posts

blixal

Buongiorno a tutti...

Come sicuramente molti di voi sapranno ci sono esemplari di questa moneta con l'incisione sul bordo deformata : FEKT al posto di FERT e quant'altro.

Quello che volevo sapere è se questi difetti di conio aumentano il valore di questa bella moneta.

Grazie a quanti vorranno darmi delucidazioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

providentiaoptimiprincipis

La rottura del conio nella ghiera è cosa abbastanza frequente, soprattutto nella monetazione Sabauda di fine '800 si sono registrate diverse 'varietà' di parole ottenute da FERT.. alcuni professionisti all'atto di sigillare le monete espressamente lo specificano, altri invece no..

Personalmente non darei più peso (e per peso intendo quello economico) di tanto alla faccenda e, sempre personalmente, non sarei disposto a pagare un surplus di prezzo, non considerando le stesse come varianti ma bensì come semplici difetti di conio dovuti alla rottura dello stesso.

Poi questo è il mio modesto parere, ti consiglio di attenderne altri ben più autorevoli del mio.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

blixal

Grazie 'Providentia'...

A quanto ne sai suddette monete sono rimaste tutte in circolazione oppure sono state in qualche modo ritirate e riconiate..?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Saturno

Di monete del regno con questa particolarità ce ne stanno moltissime in circolazione: non furono ritirate tantomeno riconiate. E' un particolare che non aggiunge niente alla moneta e nemmeno è ricercato; puoi vedere FKRT oppure FFRT , a mio parere è un espediente di qualche venditore per alzare il prezzo di esemplari comuni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

Concordo, è un errore tanto banale quanto comune quanto poco interessante, a mio modo di vedere. Moltissime monete sono saltate fuori negli ultimi anni dopo che qualche catalogo ha sparato quotazioni inverosimili, tutti allora sono corsi a verificare i contorni delle proprie monete scopredno in iomtoli casi uno dei famigerati difetti. Io stesso in collezione ho scoperto un 2 lire con il FERT difettato in FKRT del quale nemmeno mi ero accorto in fase di acquisto. Gli errori interessanti sugli incusi del contorni sonio ben altri.... esistono ad esempio rosette o lettere assenti, rosette posizionate nel bel mezzo di un FERT ed altri tipi di errori di montaggio della ghiera, questi indubbiamente ricoprono un interesse ben maggiore che non i banalissimi FKRT o similari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

temujin79

Oltretutto se non vado errando il fert può essere orientato sia verso il diritto che verso il rovescio della moneta. Ditemi se sbaglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

blixal

Ho questa moneta da 4/5 anni e, essendomi accorto solo recentemente che presenta questo errore, ho voluto approfondire.

Nel mio caso la pagai un prezzo onesto, Sugli 80/90 € con un buono stato di conservazione ma, nel mio caso, il fuori conio non era menzionato. Spulciando però in rete quà e là, mi è venuto qualche dubbio che ora propende nel fatto che addirittura siano più rare quelle con il conio centrato nel bordo.. :rolleyes: (naturalmente scherzo).

Ne ho anche evinto però ( e quì quoto in pieno Paolino ) che qualcuno si sia effettivamente approfittato <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

magellano83

ci sono errori interessanti e rari come ad esempio il FER senza la T del 5 lire del 1911 che danno un surplus al valore...tutti gli altri errori tipo FKRT o FFRT etc etc invece non danno un valore aggiunto...anche se devo dire che ci sono collezionisti che qualcosa in più pagherebbero...ma bisogna trovare proprio il collezionista appassionato di questi errori sulle ghiere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.