Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
oento

Genova 4 Lire 1795 ( CNI n.9 )

Risposte migliori

oento

Un Saluto a tutti gli utenti del Forum (Genovesi e non)

Da alcuni anni possiedo questo nominale da 4 Lire - Anno 1796, in questi giorni mi è ricapitata

fra le mani, si tratta di una moneta in bassa conservazione, ho comunque deciso di postarla e di chiedere informazioni riguardo alla seguente particolarità:

al dritto la dicitura (L 4) invece di essere separata dal solito punto, è separata da una stella

(classificata sul CNI al n.9 per l'anno 1795).

Mi era stato detto parecchio tempo fà, che si tratta di una variante abbastanza rara,

volevo gentilmente chiedere un vostro parere in merito.

Dritto:

DUX.ET.GUB.REIP. GENU. L(stella)4

post-8145-0-96925200-1341866508_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oento

Rovescio:

NON.SURREXIT.MAJOR.1795.

post-8145-0-18638000-1341866758_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

Ciao oento

sicuramente la variante L (stellina) 4 è più rara di quella normale ... se devo esser sincero non la conoscevo neppure ma , io non faccio testo dato che non seguo questa monetazione la conosco e la colleziono solo per il fatto che sono coniate a Genova e sono belle in mano

peccato per la conservazione piuttosto modesta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

Ho provato a cercare nel Gigante 2012, e l'unica che ho trovato simile, almeno nelle decorazioni sono 10 soldi del 1814, infatti presentano la stessa scritta:

NON.SURREXIT.MAJOR.1814.

ed è classificata comune. con i valori €30 MB, €100 BB, €220 SPL, €400 FDC.

scusa se non è molto :pardon:

:hi: Nik

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

@@Num.e.fil.cal.

non hai trovato la serie da 1,2,4,8, lire col S.Giovanni e stemma nuovo perchè fanno parte delle monete coniate durante il governo dei dogi biennali che viene instaurato a Genova nel 1528 e quindì il Gigante non copre quel periodo http://numismatica-i...eta.it/cat/W-DB

mentre copre il 1814 anno della breve parentesi della Repubblica Genovese drante la quale vengono coniate le monete da 10 soldi che riprendono i coni di Hierolamus Vassallo ma in dimensioni molto ridotte

se invece guardi sul montenegro dovresti trovarlo anche se i prezzi sono fuori dal mondo

Modificato da matteo95
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Beh..! a mio parere non è cosi' drammaticamente " malridotto!-- è una conservazione abbastanza comune per questa tipologia

Dovresti trovare un esemplare uguale (dovrebbe essere con stella dopo la L.) in questa vendita inasta - al nr 2335

http://www.inasta.co...7_Italiane2.pdf

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oento

Salve Profausto

Grazie per l'indicazione, il lotto n.2335 rappresenta quella con la dicitura "L (rosetta) 4", variante censita dal CNI,

forse già meno comune (secondo me) di quella con il punto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

@@Num.e.fil.cal.

non hai trovato la serie da 1,2,4,8, lire col S.Giovanni e stemma nuovo perchè fanno parte delle monete coniate durante il governo dei dogi biennali che viene instaurato a Genova nel 1528 e quindì il Gigante non copre quel periodo http://numismatica-i...eta.it/cat/W-DB

mentre copre il 1814 anno della breve parentesi della Repubblica Genovese drante la quale vengono coniate le monete da 10 soldi che riprendono i coni di Hierolamus Vassallo ma in dimensioni molto ridotte

se invece guardi sul montenegro dovresti trovarlo anche se i prezzi sono fuori dal mondo

Grazie per la risposta precisa, non ne sapevo nulla di quel periodo, ora finisco di leggere il link.

:hi: Nik

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oento

Ciao oento

sicuramente la variante L (stellina) 4 è più rara di quella normale ... se devo esser sincero non la conoscevo neppure ma , io non faccio testo dato che non seguo questa monetazione la conosco e la colleziono solo per il fatto che sono coniate a Genova e sono belle in mano

peccato per la conservazione piuttosto modesta

Per ora ho raccolto i pareri di due autorevoli personaggi nel campo della numismatica di cui uno facente parte del forum.

I° parere si tratta di una variante piuttosto rara

II° parere si tratta di una coniazione del 1814, conosce la moneta come variante, ma non si

esprime sulla rarità in quanto non ne ha mai viste in giro.

Voi cosa ne pensate?

Modificato da oento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

scusami mi potresti dire la motivazione secondo la quale la moneta è stata coniata nel 1814 ?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Alla caduta di Buonaparte (19 aprile 1814) Genova insorse proclamando la sua riconquistata sovranità, dando forma alla Repubblica Genovese sotto la Presidenza di Gerolamo Serra. Questo nuovo governo ebbe vita assai breve: poco più di 8 mesi e la zecca riuscì ad emettere delle piccole monete rappresentate dal 10 soldi, 4 soldi, 2 soldi e 4 denari in rame.

Ufficialmente in quest'ultimo periodo si limitò a sfornare la serie suddetta per motivi di ordine politico, ma inrealtà riprese a coniare forti quantitativi di grossi tagli d'oro e d'argento del periodo 1793-1797 spariti da tempo dalla circolazione, essenziamente, quindi, per difficoltà nella preparazione dei coni e l'urgenza di avere la moneta ....(tratto dal Pesce)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

Alla caduta di Buonaparte (19 aprile 1814) Genova insorse proclamando la sua riconquistata sovranità, dando forma alla Repubblica Genovese sotto la Presidenza di Gerolamo Serra. Questo nuovo governo ebbe vita assai breve: poco più di 8 mesi e la zecca riuscì ad emettere delle piccole monete rappresentate dal 10 soldi, 4 soldi, 2 soldi e 4 denari in rame.

Ufficialmente in quest'ultimo periodo si limitò a sfornare la serie suddetta per motivi di ordine politico, ma inrealtà riprese a coniare forti quantitativi di grossi tagli d'oro e d'argento del periodo 1793-1797 spariti da tempo dalla circolazione, essenziamente, quindi, per difficoltà nella preparazione dei coni e l'urgenza di avere la moneta ....(tratto dal Pesce)

appunto però le emissioni coniate nel 1814 non sono quelle con la stella dopo la data ? ....non fra L e 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

... c'è di tutto un po' hanno preso i coni del periodo 1793-1797 e hanno fatto qualche piccola modifica, ... tra l'altro queste coniazioni con data fasulla sono iniziate nel 1814 e sono proseguite fino al 1824 .... alcuni dicono anche 1826 ....ma se ne sa un po' poco ...almeno il sottoscritto

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oento

A parte il CNI Liguria, che ha catalogato al n.9 la variante, l'unica documentazione che conosco sul conio del dritto delle 4 lire con il valore separato da una stella si trova sul "Catalogo Carige" dove al N. 995 è riportata per

l'anno 1997: Novantasei lire, con conio delle quattro lire, oro, dove più precisamente il dritto della moneta è

stato ottenuto con il conio delle quattro lire, il rovescio con quello delle novantesei e data 1797 (punto).

post-8145-0-66128700-1342183624_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

io avrei trovato anche l'esemplare da 8 lire ( al numero 976 sull'ultimo libro della collezione della banca Carige ) con L stelletta 8 ....sempre datato 1795

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

Potresti postere una foto che, anche se non conosco queste monetazioni sono molto interessanti. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao, la conservazione non è eccezionale, è una moneta che ha circolato, ma conserva certi dettagli.

Le lettere sul vessillo, il terreno con le erbette...

resta una moneta rara, che la stelletta rende ancora più rara.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oento

Questo esemplare "anomalo" (o forse il secondo esemplare conosciuto) è anche sul nostro catalogo: http://numismatica-i...oneta/W-GE31/46

Grazie per la segnalazione.

Per il momento i coni e le monete che hanno la dicitura L(stella)4 che ho censito:

CNI Liguria

Riporta tale conio per gli anni:

1794 - n.6 (Tav.XIX,2)

1795 - n.9

per il 1797 riporta il 96 Lire con "...il dritto del conio del mezzo scudo...." (L 4)

Il Pesce

Riporta solo gli esemplari del 96 Lire rispettivamente del 1796 e 1797 con il valore L.4

e specifica "....impiego del conio delle 4 lire in argento......" senza fare nessun riferimento

alla stella che separa L 4.

M.I.R. Liguria

A titolo di curiosità riporta il 313a : 4 Lire 1797 con il dritto delle 96 Lire e, pertanto mancante del valore.

(Variante segnalata anche dal Pesce, non censita dal CNI)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oento

io avrei trovato anche l'esemplare da 8 lire ( al numero 976 sull'ultimo libro della collezione della banca Carige ) con L stelletta 8 ....sempre datato 1795

Ciao

Il n.976 ha la rosetta, come specificato nella descrizione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adamaney

ciao Oento,

senz'altro interessante questo 4 lire, purtroppo non so dirti di più di quanto già non abbiate postato voi.

PS riguardo la mailing list, in effetti purtroppo per motivi di tempo non è più attiva da un po'

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×