Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
odjob

RIVISTE Monete Antiche n°64 luglio/agosto 2012

Risposte migliori

odjob

Salute

Anno XI n. 64 Lugio/Agosto 2012

Nello spazio di apertura la redazione parla dell'usufruibilità di convegni per porre alle autorità il problema sulla normativa dei Beni Culturali che riguarda il collezionismo dei beni numismatici

· "Lucania: Serdaioi (500-480 a.C.)" di A. Campana [3-12] in cui possiamo leggere sulla popolazione dei Serdaioi che emise moneta,oggi molto rara ed ancora in fase di studio.Con schede classificative.

· "Marco Aurelio Probo. Una serie monetale di particolare fascino".R. Diegi [13-19]

articolo in cui l'autore accenna sulla classificazione delle monete di Probo e mette in luce la personalità dell'imperatore e dell'uomo in relazione anche alle monete che fece emettere

· "A proposito della presunta monetazione bronzea di Avito".M. Ladich [20-21].che evidenzia l'errata attribuzione,voluta o meno, di alcune monete ad Avito

· "Il misterioso follaro "CA-TA". Un modo sui generis di ricerca. A. Figliolia [22-30].Amedeo ha reso noti,dopo aver pubblicato il suo pensiero in questo forum,i motivi per cui fanno ipotizzare la coniazione del Follaro RV-CA-TA ad una determinata Zecca ad opera di un determinato Principe

· "Appunti di numismatica Cinese. Introduzione alla numismatica cinese".E.Iurman -G. Santelli [30-33].I due ci spiegano i rudimenti della numismatica Cinese partendo dalla fabbricazione delle monete dai primordi alla Repubblica illustrandoci le varie fasi che si sono evolute nei secoli.

·" L'occhio di Dio". di C.Rudd[37-39] conclude la serie degli articoli pubblicati,in cui si parla di una rara moneta emessa dagli Iceni e la si mette in relazione stilisticae storicacon altre simili emesse in oriente ed in occidente

· Tarì. Inserto tematico di numismatica medievale e moderna a cura di G.Ruotolo.dedicato,in questo numero,alla recensione del volume di Mario Traina e Adolfo Modesti, Le medaglie e le monete che hanno fatto l'Italia (1846-1871) [i-XII].

Si conclude la rivista ponendo in risalto due pubblicazioni:il volume di M.Asolati.PRAESTANTIA NUMMORUM(temi di Numismatica tardo antica ed alto medievale);ed il volume che racchiude gli studi del Terzo Convegno Nazionale di Numismatica svoltosi a Bari nel 2010.

Seguono le notizie dai circoli numismatici e le recensioni sulle altre riviste del settore

--Salutoni e buona lettura

-odjob

Modificato da odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

In riguardo all'articolo sul follaro RV-CA-TA

faccio presente che nella scheda sui regnanti coevi ad Isacco I ecc.,i follari relativi a Ruggero II sono entrambi di Bari,infatti quello classificato essere stato coniato a Messina è di Bari poichè reca l'immagine di San Demetrio che indossa divisa con gonnellino militare(inquadrato come santo combattivo)e scudo,oppure San Nicola con patera contenente i denari(raffigurato così per ricordare il miracolo del denaro dato alle tre fanciulle affinchè avessero la dote per il matrimonio e non si avviassero più alla prostituzione)

Il Follaro RV-CA-TA potrebbe essere di Ruggero II ed essere stato coniato a Gaeta(Gayeta o CAIETA in latino)e pertanto le lettere CA-TA starebbero ad indicare CA-(IE)-TA

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

In altre discussioni

è emerso un interesse e curiosità verso le monete cinesi,sarà anche per il fatto che i cinesi si stanno facendo sempre più presenti nelle nostre città conquistando fette di mercato e sarà anche che qualche casa d'aste stà iniziando a proporre monete orientali in quantità sempre maggiori,

L'articolo di Giovanni Santelli e di Emilio Iurman(membro del museo cinese di Parma)su appunti di numismatica cinese ha destato molto interesse fra i lettori.

Come ho detto nella discussione sul libro che tratta di monete cinesi scritto da Cesare Silvatici,chi fosse interessato a prendere visione in maniera soddisfacente delle monete cinesi può approfittare,viaggiando per vacanze,fermandosi a Parma,al Museo d'Arte Cinese ed Etnografico dei Missionari Saveriani.

Questo articolo è la continuazione di quello pubblicato e scritto dai due autori al numero precedente della medesima rivista

--odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Altrettanto interessante

ho trovato l'articolo di Chris Rudd su la rara moneta degli Iceni ed i vari raffronti con l'iconografia.

Particolare è il modo di scrivere,dando del tu al lettore ,instaurando in tal modo un rapporto familiare.

--odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×