Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
tartachiara

mi serve aiuto con un quadro

Risposte migliori

tartachiara

forse è una richiesta un po strana ma tra voi c'è qualcuno che ci capisce di arte? da mia zia dietro una porta c'era questo vecchio quadro e all'altezza della maniglia c'è un buco. non so chi lo abbia fatto quel buco ma presumo il mio vecchio zio che non ho mai conosciuto perchè morì prima della mia nascita. comunque vorrei saperne qualcosa in più riguardo al quadro e soprattutto vorrei sapere se ne vale la pena farlo restaurare completamente.

posto delle foto. grazie in anticipo :)

DSC_0063.jpg

DSC_0065.jpg

DSC_0064.jpg

DSC_0067.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

Ciao!

Sembrerebbe fine 18°secolo inizi 19°............

...........era dell'epoca abitudinalmente decorare dipinti in casa e magari farli sfoggiare in salotto allegandole a porte(dietro e anche sopra)come si usava per le foto/quadro dei padri dei padri dei nonni.............

...........(ti faccio l'esempio perche'a casa dei miei bisnonni ci sono ancora attaccate sopra una porta che divide il salotto con il corridoio affreschi del genere,foto/quadro)...

...........Ma ti domando:::::olio su tela?

Oppure semplice stratificata di legno???

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

@@Rex Siciliae grazie per aver risposto, comunque il dipinto è su tela e la tela è montata su una sottile cornice di legno..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

in alto a destra si vede un pezzettino della cornice di legno che si è staccato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ciao Tartachiara, ho provato a fare qualche ricerca usando le iniziali della firma apposta sul quadro ma senza risultati, pensando che il pittore fosse Veneto, visto che è la tua regione di origine, ho cercato anche in quella direzione.

Quello che posso dirti, avendo un pochino di esperienza in oggetti di antiquariato e quadri d'epoca, è che non credo sia stato dipinto da un "professionista", perchè la tecnica usata è abbastanza semplice e le proporzioni sono poco rispettate.

Ad esempio ti basta guardare il braccio e la schiena dell'Arcangelo di sinistra, quello con la tunica rossa, per vedere che sono decisamente sproporzionati.

Nel complesso però il quadro è piacevole ed essendo così grande potrebbe essere di aiuto per arredare una parete od anche essere usato come capo-letto.

Per restaurarlo completamente penso ti ci vorrebbe una bella cifra, il buco lo rovina molto, peccato.

Ti consiglio di parlare con un restauratore, portagli le foto o mandagliele per mail e chiedigli un preventivo.

Se la cifra richiesta sarà alta potresti provare a pulirlo da solo, con tutte le cautele possibili mi raccomando, di sicuro avresti un miglioramento nella lucentezza dei colori e nella visione dei particolari, come per le monete... :D

Esistono molti prodotti adatti alla pulizia delle tele, magari inizia da un punto poco visibile e se ti soddisfa il risultato continua.

Per il buco il restauro dovrebbe essere fatto da un professionista, penso che potrebbe mettere una "toppa" :D sul rovescio, che andrebbe nascosta poi riprendendo il disegno di base.

Quando lo smonterai guarda bene sul retro se ci sono altre scritte.

Nella peggiore delle ipotesi tienilo così, smontalo e fodera il retro con della carta, come fanno i corniciai, così sarà più protetto. Ciao, Giò :)

Modificato da giovanna
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Purtroppo oggigiorno l'antiquariato non se la passa bene con la crisi in corso che dura da anni il mercato ha perso oltre il 50%. Il tuo dipinto pare sia oltre un metro d'altezza per circa uno di larghezza, se così fosse, data l'epoca, le condizioni e la mano del pittore direi che ha un valore commerciale stimabile intorno ai 1500 euro. Se per questo dipinto hai un particolare interesse affettivo ti consiglio di farlo restaurare, un restauratore "amico" non dovrebbe chiederti più di 700 euro per effettuare una pulitura, reintelatura e reintelaiatura. Lo stato di conservazione non è male, a parte quella mancanza in basso a destra, noto che non vi sono ridipinture o altre mancanze. L'epoca è ovviamente quella siglata in basso. Difficile stabilire il pittore, come dice Giovanna fu un "minore", non un maestro. Ricorda che i dipinti sacri hanno mercato quando raffigurano scene piacevoli (come questa), quelli che nessuno metterebbe in casa sono purtroppo quelli raffiguranti scene trucide di martiri o crocifissioni, perchè questi ultimi anche se molto importanti e significativi per noi cattolici, per altri rappresentano tristezza e angoscia in un ambiente domestico.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

Purtroppo oggigiorno l'antiquariato non se la passa bene con la crisi in corso che dura da anni il mercato ha perso oltre il 50%. Il tuo dipinto pare sia oltre un metro d'altezza per circa uno di larghezza, se così fosse, data l'epoca, le condizioni e la mano del pittore direi che ha un valore commerciale stimabile intorno ai 1500 euro. Se per questo dipinto hai un particolare interesse affettivo ti consiglio di farlo restaurare, un restauratore "amico" non dovrebbe chiederti più di 700 euro per effettuare una pulitura, reintelatura e reintelaiatura. Lo stato di conservazione non è male, a parte quella mancanza in basso a destra, noto che non vi sono ridipinture o altre mancanze. L'epoca è ovviamente quella siglata in basso. Difficile stabilire il pittore, come dice Giovanna fu un "minore", non un maestro. Ricorda che i dipinti sacri hanno mercato quando raffigurano scene piacevoli (come questa), quelli che nessuno metterebbe in casa sono purtroppo quelli raffiguranti scene trucide di martiri o crocifissioni, perchè questi ultimi anche se molto importanti e significativi per noi cattolici, per altri rappresentano tristezza e angoscia in un ambiente domestico.

grazie per la risposta, ma secondo lei quella mancanza sulla tela può essere sistemata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

comunque si le dimensioni sono quelle forse anche un po più grandi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Purtroppo oggigiorno l'antiquariato non se la passa bene con la crisi in corso che dura da anni il mercato ha perso oltre il 50%. Il tuo dipinto pare sia oltre un metro d'altezza per circa uno di larghezza, se così fosse, data l'epoca, le condizioni e la mano del pittore direi che ha un valore commerciale stimabile intorno ai 1500 euro. Se per questo dipinto hai un particolare interesse affettivo ti consiglio di farlo restaurare, un restauratore "amico" non dovrebbe chiederti più di 700 euro per effettuare una pulitura, reintelatura e reintelaiatura. Lo stato di conservazione non è male, a parte quella mancanza in basso a destra, noto che non vi sono ridipinture o altre mancanze. L'epoca è ovviamente quella siglata in basso. Difficile stabilire il pittore, come dice Giovanna fu un "minore", non un maestro. Ricorda che i dipinti sacri hanno mercato quando raffigurano scene piacevoli (come questa), quelli che nessuno metterebbe in casa sono purtroppo quelli raffiguranti scene trucide di martiri o crocifissioni, perchè questi ultimi anche se molto importanti e significativi per noi cattolici, per altri rappresentano tristezza e angoscia in un ambiente domestico.

grazie per la risposta, ma secondo lei quella mancanza sulla tela può essere sistemata?

Ciao Tartachiara, una volta reintelato da dietro si procede per ricostruire la base della mancanza e a ricostruire la mancanza, un restauratore che ti restaura il dipinto sa già come fare, per lui è normale, l'importante è che tu non vada oltre i 700 di spese complessive, è una cifra minima perchè non ne vale la pena spendere di più per questo dipinto, considera che lo stesso lavoro, fatto ad un dipinto di livello superiore costerebbe da un restauratore non meno di 2000 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

ok grazie, quindi dici che ne vale la pena spenderci 700 euro per sistemarlo? io lo avevo portato da un restauratore e mi aveva fatto un preventivo di 500 euro, però essendo l'arte un campo oscuro per me, non mi sono mai deciso..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

ok grazie, quindi dici che ne vale la pena spenderci 700 euro per sistemarlo? io lo avevo portato da un restauratore e mi aveva fatto un preventivo di 500 euro, però essendo l'arte un campo oscuro per me, non mi sono mai deciso..

Ottimo prezzo, ma per una cifra simile te lo reintela e ti mette un nuovo telaio di legno? Se così fosse allora è un buon prezzo. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

ok grazie, quindi dici che ne vale la pena spenderci 700 euro per sistemarlo? io lo avevo portato da un restauratore e mi aveva fatto un preventivo di 500 euro, però essendo l'arte un campo oscuro per me, non mi sono mai deciso..

Ottimo prezzo, ma per una cifra simile te lo reintela e ti mette un nuovo telaio di legno? Se così fosse allora è un buon prezzo. :good:

questo non lo ha specificato, comunque prima di portarlo mim faccio fare qualche altro preventivo e chiedo cosa verrà fatto al quadro.. comunque grazie per le informazioni che mi hai dato mi sono veramente utili :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Secondo me la cifra di 1500,00 € è ottimistica, specialmente con i tempi che corriamo.

Se per 500,00 € lo sistema completamente, come ha detto Francesco, il prezzo è onesto, se li chiede solo per il restauro, come temo, è abbastanza alta, ma questo lo devi decidere tu a seconda di quanto ti piace il quadro e quanto ne sei affezionato.

Di solito il restauro e la rintelatura vengono eseguiti da due artigiani separati, ti consiglio di chiedergli preventivamente che interventi farà sul quadro e poi decidi di conseguenza.

Ciao, Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Buongiorno, ti voglio dire anche la mia idea, visto che non è certamente un "Raffaello" ed abbisogna di un restauro abbastanza invasivo io chiederei al restauratore anche se potesse "riparare" le sproporzioni evidenti che disturbano la visione complessiva, e cioè assottigliare il volto della prima figura a sinistra aggiungendo dei capelli e restingendo il collo troppo largo e, nello stesso personaggio, restringere la spalla e il busto coprendolo con l'ala a sinistra e il vestiario più in basso per rendere la "silhouette" più corretta.

Ciò perchè i volti sono molto piacevoli, delicati e molto espressivi e forse con pochi ritocchi alla figura un bravo restauratore potrebbe correggere gli errori che mi sembrano piuttosto elementari e rendere il quadro ancora più piacevole.

Ovvio che è solo un mio personalissimo parere ed io non sono un artista, in ogni caso da giudicare considerando i costi dell'operazione.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

ma secondo voi è un dipinto? a me da l'idea di una stampa su tela o al max di una oleografia...forse mi sbaglio ma mi da questa impressione. non sono un esperto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

ma secondo voi è un dipinto? a me da l'idea di una stampa su tela o al max di una oleografia...forse mi sbaglio ma mi da questa impressione. non sono un esperto!

una stampa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Se per te ha un valore affettivo tienilo così com'è, io non ci spenderei del denaro. Dipinti analoghi si vedono in molti negozi di rigattieri. All' inizio dell'800 erano di moda ma oggi non li vuole nessuno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

be volevo appenderlo a qualche muro e quel buco nella tela mi disturba :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Incolla ,magari utilizzando del nastro adesivo di carta, un pezzo di tela tipo tela di sacco ma a maglia sottile, dietro il buco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Secondo me la cifra di 1500,00 € è ottimistica, specialmente con i tempi che corriamo.

Se per 500,00 € lo sistema completamente, come ha detto Francesco, il prezzo è onesto, se li chiede solo per il restauro, come temo, è abbastanza alta, ma questo lo devi decidere tu a seconda di quanto ti piace il quadro e quanto ne sei affezionato.

Di solito il restauro e la rintelatura vengono eseguiti da due artigiani separati, ti consiglio di chiedergli preventivamente che interventi farà sul quadro e poi decidi di conseguenza.

Ciao, Giò

Ciao Giovanna, il dipinto non è di qualità, ma resta il fatto che è pur sempre risalente al 1837, è alto circa un metro e mezzo ed è un soggetto piacevole. Penso che 1500 li valga, oggi con cifre simili ti ci compri una stampa, almeno questo è sempre un dipinto decorativo. Poi resta il fatto che è di famiglia, quindi, fate vobis. :pardon: Che tte posso di'?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

non è mia intenzione venderlo, volevo solo sapere quanto poteva valere giusto per vedere se ne vale la pena spenderci soldi per sistemarlo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ciao Giovanna, il dipinto non è di qualità, ma resta il fatto che è pur sempre risalente al 1837, è alto circa un metro e mezzo ed è un soggetto piacevole. Penso che 1500 li valga, oggi con cifre simili ti ci compri una stampa, almeno questo è sempre un dipinto decorativo. Poi resta il fatto che è di famiglia, quindi, fate vobis. :pardon: Che tte posso di'?

Niente Francè... :lol: , il fatto è che non è un dipinto di pregio, se Tartachiara lo vuole tenere per se e ci è affezionato, perchè di famiglia, è un discorso, ma solo il fatto che sia dell'800 non gli da valore.

Prendi una monetina di V.E.II, in rame, in bassa conservazione e fai il confronto... :lol: .

Non vale 100,00 e solo perchè è dell'800.

Ad esempio a casa ho un quadro del 1600, me l'hanno valutato 1.000,00 € al massimo, questo perchè non ha una tecnica alta, è un quadro qualsiasi e dovrebbe essere restaurato, a me nemmeno piace ti devo dire, è molto più bella la cornice del quadro...l'ho comprato per fare un favore ad un amico ed a mio marito piaceva, l'ho pagato esattamente quello che vale ma oggi non lo comprerei di certo.

Dipende molto dai gusti delle persone e da quanto sono disposti a spendere, come in tutte le cose...ciao :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Spero che tarta non s'infastidisca.

Tiro su per chiedervi un parere e se si può risalire all'autore di questo quadro trovato in una cornice messo al contrario, (dovevamo ripitturare la stanza) nel vetro di quest'ultima vi erano attaccate immagini ritraenti Gesù e san Pio

file0571.jpg

file0573.jpg

file0578.jpg

file0574.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Mi sembrano un po' troppo sfocate le foto per poter leggere la firma, ne fai di migliori? Oppure scrivici la firma. Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Quando posso vedrò di farne di migliori, la firma sembra SY IIII avevo pensato ad un 4 più che una Y... però...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×