Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
amon

monete antiche siciliane

Recommended Posts

amon

Buongiorno a tutti

sono competamente a digiuno di numismatica, ho trovato queste due monete tra i ricordi di mio nonno e girando per internet ho visto che assomigliano a monete silciliane circa del 300/400 a.c....

sapete darmi conferme o ulteriori informazioni?

non riesco ad allegare più di una foto alla volta

grazie mille

andrea

post-31546-0-86226500-1345287509_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

borgia

Penso che si trattano di riproduzioni moderne,mi dispiace,ma capita che nella roba del nonno trovi delle monete,pensi di aver trovato un tesoro,invece sono delle banali riproduzioni.

borgia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

arnold

riproduzioni monderne come ti ha deto Borgia...

salui Arnold

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Io non le conosco ma sicuri che sono riproduzioni "moderne"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Siciliae

Dovresti invece indicarci peso,diametro,materiale prima che ti dicano riproduzioni!!!!!!!

Queste monete sono di grande rarita'quindi di sospette imitazioni moderne e non,se ne vedono in quantita'(specie nei cassetti del nonno).....................

.......ma la domanda e':

Il colore sembrerebbe argento???

Share this post


Link to post
Share on other sites

amon

Grazie delle risposte!!!

allora la prima (quella con anello) pesa 18 gr. e il diametro è di 2,6 cm, mentre la seconda pesa 16 gr con diametro di 2,4 cm

..la mia bilancia va di 2 gr in 2 gr quindi potrebbero pesare anche 1 gr in meno.

sembra che siano d'argento, le ho pulite con dentifricio e spazzolino ed è venuto via un po di ossido riportando alla luce il classico colore

allego foto dopo pulizia

grazie

andrea

post-31546-0-73133400-1345362673_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

balkan

Anch'io a prima vista le avrei catalogate come false peró ad una seconda occhiata non ne sarei così sicuro. Ti consiglierei di farle vedere dal vivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mirkoct

consiglio di farle vedere a qualche commerciante, molte volte le monete montate e quindi indossate, si usurano e corrodono in modo strano

Share this post


Link to post
Share on other sites

amon

ciao Conte

vedo che la tua foto riporta la stessa immagine della moneta in mio possesso...sapresti dirmi che moneta è?

grazie

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

azaad

Grazie delle risposte!!!

allora la prima (quella con anello) pesa 18 gr. e il diametro è di 2,6 cm, mentre la seconda pesa 16 gr con diametro di 2,4 cm

..la mia bilancia va di 2 gr in 2 gr quindi potrebbero pesare anche 1 gr in meno.

sembra che siano d'argento, le ho pulite con dentifricio e spazzolino ed è venuto via un po di ossido riportando alla luce il classico colore

allego foto dopo pulizia

grazie

andrea

Non pulire assolutamente le monete con metodi fai da te!!! che se per sbaglio sono autentiche con certi metodi di pulizia si rovinano e ci perdi un capitale se per caso vuoi venderle ( dalle foto non metto la mano sul fuoco sul fatto che siano riproduzioni).

Falle vedere ad un buon commerciante di monete (lascia perdere compro-oro e gioiellieri che non ci capiscano granché)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Siciliae

Su riferimento del Sear "Greek Coins and their values" VOL.I Europe:::::::::::

La prima si tratterebbe di un Tetradracma,by Herakleidas.... in AR di Katane n°771 pag.81 e cosi'descritta:

D:/ Laur.hd.of Apollo,three-quarter face to left,hair in rich profusion of loose curls;on right,artist's signature,HPAKAEI(delta)AE.

R:/ Quadriga left,horses in high action,driven by charioteer who is crowned by Nike floating r.above,erect; ex:KATANAI(omega)N and fish left.

Moneta rarissima valore superiore ai 10.000 euro(sempre se autentica!!!!!)

La seconda si tratterebbe di un Tetradracma in AR di Syracuse;

Codesta sembrerebbe di piu' (falsa)rispetto alla prima dal colore,dalla barra dell'esergo della quadriga non chiara(cioe'doppia linea e non lineare)e dalla non evidenze delle leggende attorno al capo e ai delfini!!!!!!

Cio' non rimane che farle vedere ad un NIP che sicuramente ti sapra'dire se si tratti di falsi o autentiche monete!!!!!!!

Spero di esserti stato di aiuto......in attesa di un nuovo riscontro.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

amon

andrò da un NIP a farle vedere, mi dite cosa devo chiedergli? se vere o false ovviamente, poi se vere ti lasciano dei certificati?

grazie

vi farò sapere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Siciliae

Se false....tienile per ricordo(fanne un portachiavi)!!!!!!

Se vere falle periziare...avrai una fortuna in mano. :good: :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

amon

ciao a tutti

sono tornato ora da un NIP il quale mi ha confermato che al 99% sono autentiche ma per avere maggiore certezza dovrei portarle al CNG o al NAC di Londra..secondo voi ci sono posti in italia dove possono confermartelo e certificarlo??

grazie mille

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

azaad

Complimentoni!!! la prima cosa da fare è quella di capire se è possibile o meno togliere la montatura deturpante.

E' questa una delle operazione più delicate, perchè se fatta da personale non competente puoi rovinare completamente le monete. Se è possibile rimuoverle, le monete faranno un enorme salto di qualità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Siciliae

Complimenti!!!! :hi:

Ogni collezionista amante........( e tenente )della monetazione Greca vorrebbe delle monete cosi'nel proprio monetiere..........rarita' assolute!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob

Ciao amon dovresti farle vedere da un perito numismatico che studia le monete greche,anche se devo dire che in foto mi sembra di confermare il giudizio di autenticità che ti ha dato il perito che hai consultato.

Poi dovresti andare da un buon orafo per fartele togliere dalla montatura(se possibile)senza deturpare la moneta.

--odjob

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Varesi qui sul forum? Potrebbe sicuramente trovargli una soluzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

borgia

Waw :shok: complimenti mi rimangio quello che ho detto complimenti hai davvero un tesoro per le mani!!!!!

borgia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.