Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Graccanvs

Quintillo assai strambo

Risposte migliori

Graccanvs

Ritengo di aver identificato questa moneta con un Quintillo, RIC 18 figura 93.

Però quello del RIC è un antoniniano... mentre questa ha le dimensioni e il peso, ve lo garantisco, di un quadrante!!!

Proprio per tale l'ho considerato infatti!! Un quadrante che ho immaginato essere una rarità dato la superinflazione dell'epoca. Eppure come dimensioni non ci siamo minimamente! E' troppo piccolo x essere un antoniniano!! Che è allora?

post-1232-1141598683_thumb.jpg

post-1232-1141598702_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Ciao

l'aspetto "ritagliato" dei bordi potrebbe suggerire che si tratti di un "ridotto" :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Quintillo non ha coniato quadranti, ma solo aurei e antoniniani, sarà una moneta sovra-peso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

A mio avviso è un normale antoniniano.

Le produzioni di questo periodo sono spesso "sottopeso"; sarebbe stato utile conoscerne diametro e peso della moneta, comunque.

Sarei inoltre più propenso a credere che si tratti di Claudio II (RIC 37 oppure 38 var) piuttosto che Quintillo. La legenda al dritto per RIC 18 di Quintillo è IMP C M AVR CL QVINTILLVS AVG che non mi sembra abbia spazio a sufficenza vista la spaziatura delle porzioni di lettere visibili sull'esemplare.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz
A mio avviso è un normale antoniniano.

Le produzioni di questo periodo sono spesso "sottopeso"; sarebbe stato utile conoscerne diametro e peso della moneta, comunque.

Sarei inoltre più propenso a credere che si tratti di Claudio II (RIC 37 oppure 38 var) piuttosto che Quintillo. La legenda al dritto per RIC 18 di Quintillo è IMP C M AVR CL QVINTILLVS AVG che non mi sembra abbia spazio a sufficenza vista la spaziatura delle porzioni di lettere visibili sull'esemplare.

Luigi

104958[/snapback]

Anche io sarei piu' per un antoniniano di Claudio...non mi sembrano i classici capelli di Quintillo..il suo marchio di fabbrica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Graccanvs

Vi garantisco che le dimensioni non sono quelle dell'antoniniano. Corrispondono precisamente a quelle di un quadrante... Anche se la moneta fosse stata abastanza grande da contenere la legenda, cmq sarebbe stata + piccola di un normale antoniniano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

No..tranquillo..nessuno mette in dubbio le dimensioni da te rilevate...

Solo che in quel periodo..soprattutto per il periodo di Claudio..e' molto frequente trovare antoniniani di modulo ridotto...

Questo ne e' un esempio tipico..visto che la legenda del diritto ( e mi pare pure del rovescio) e' praticamente "segata" ovvero fuori conio...

I quadranti erano spariti da un pezzo...e lo stavano facendo pure i sesterzi e gli assi anche se sporadicamente gli imperatori ne facevano alcune emissioni...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Graccanvs

Probabilmente avete ragione voi sull'identificazione, i capelli di Quintillo sono ricci...(ma per il resto so' uguali!). Solo dei vecchi marpioni come voi potevate conoscere questo particolare!!!

Cmq un antoniniano così piccolo non l'avevo mai visto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×