Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
gpittini

Alessandria: Aureliano e Dikaiosyne

DE GREGE EPICURI

Volevo mostrarvi anche questa di Aureliano, molto più comune. Qui al R c'e' Dikaiosyne (=Aequitas), si legge ETOYC Z, dovrebbe essere quindi l'anno settimo, 275 d.C. Pesa 7,5 g. e misura 20 mm. E' la Sear 4756.

post-4948-0-75999700-1347649453_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rovescio.

post-4948-0-51087800-1347649550_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ricordo la fonte, ma ho scritto sulla scheda che descrive un Probo di Alessandria :

Dikaiosyne, Aequitas, Iustitia .

Il termine Dike significa giustizia, regola. La sua immagine ci è offerta dalla mitologia greca quando ci descrive la Dike come divinità seduta presso il trono di Giove, suo padre, mentre pesa sulla bilancia le azioni degli uomini e degli dei. I Greci usano il termine ‘dike / dikaion’ per indicare il concetto ideale di giustizia. Al di là dei significati etimologici del termine, è interessante la descrizione che accompagna la Personificazione di Dikaiosyne, Giustizia, Rettitudine, Equità riportata nello specifico su monete alessandrine e dell’Asia Minore: figura femminile, a volte velata, con doppio chitone, che sorregge con la mano destra una bilancia e con la mano sinistra diversi attributi, quali spighe, patera, cornucopia .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi la Dike greca sarebbe il corrispettivo della Iustitia e dell'Equitas romane?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?