Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Alexxx

Buono Fruttifero

Recommended Posts

Alexxx
Ciao a tutti, possiedo 2 buoni fruttiferi da 1000 lire del regno d'italia, qualcuno sa se hanno valore? (mio nonno queste mille lire le poteva usare per comprare le 100 lire fascio al posto di scordarsele in un cassetto :( <_< <_< )

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
Prova a chiedere una valutazione in questo sito , forse qualcosa possono dirti

[url="http://xoomer.virgilio.it/portofogliostorico/index.htm"]http://xoomer.virgilio.it/portofogliostorico/index.htm[/url]

ciao
Piergi

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
Ciao.

La segnalazione di Piergi è ottima, sono probabilmente i massimi esperti italiani del settore.
Ma, in attesa che ti rispondano loro, non è possibile avere qualche informazione in piu (anno di emissione, stato di conservazione)? :unsure:

Saluti.

Petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alexxx
Ecco le immagini :) Per lo stato di conservazione o BB o MB... Non so :( Questo buono è del Novembre 1936

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alexxx
Per ora non la posso mettere perchè il forum è lento. Provvederò al più presto ad inserire le immagini

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
OK! B)
Buono postale fruttifero emesso a partire dal 1932 con "seminatore in camicia" e stemma "Impero": quotazione del catalogo Unificato di Storia Postale 2004 euro 20 in buona conservazione.
Sicuramente valeva di più ai tempi di tuo nonno :lol:

Ciao.

Petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

joker79
Magari vai in posta e te lo cambiano. Facendo due conti, fra guerra, svalutazione della lira e inflazione, dovrebbe valere all'incirca sui 500.000€. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giango60
Purtroppo i buoni postali scadono....
ne so qualcosa io che ne ho lasciato scadere uno regalatomi dal mio nonno (un centinaio d' euro [di monetine ?] andato in ...... fumo.....)
Ma sei sicuro Joker di aver fatto bene i conti ? (sei almeno ragioniere?....)

Share this post


Link to post
Share on other sites

joker79
Penso di si, calcola che sono 2 buoni da 1000£ ciascuno e tieni conto che sono passati quasi 70 anni. L'inflazione negli anni 60-70- metà 80 superava abbondantemente il 10%. Poi ovviamente è un calcolo pramente teorico, ho solo applicato una formula di economia. Comunque non sono ragioniere, solo geometra laureando in urbanistica, i conti che faccio di solito non sono questi, nonostante le formule economiche ho dovuto (ahimè) studiarle sia alle superiori che all'università.
Anzi, ad essere preciso sono 437.212£

Share this post


Link to post
Share on other sites

joker79
[quote]Ma sei sicuro Joker di aver fatto bene i conti ?[/quote]

I conti erano giusti, la valuta no :P me ne sono accorto ora. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giango60
Nooon ciii posssooo ccrrreeeeedere!!!!!! Anche tu geometra........, non è vero, dimmi che non è vero......
Sai che a pensarci bene forse andava meglio il primo conteggio....
Scherzi a parte, è chiaro che stiamo discutendo di calcoli del tutto teorici, che eventualmente sarebbe stata restituito l' importo più gli interessi, ma mille lire del 36 (anzi duemila) ....... probabilmente anche se già svalutate credo fossero una cifra..... comunque siamo fuori tema (anche qui), è che speravo tu avessi qualche metodo per "rapportare" il potere d' acquisto.... è una cosa che mi incuriosisce...
a volte sento o leggo delle cifre che puntualmente dimentico.....
Ciao, futuro urbanista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
[quote]Anzi, ad essere preciso sono 437.212£[/quote]

Mi sembra ragionevole; nel 1982 un buono come quello di Alexxx, stessa vignetta e colore, ma con stemma della Repubblica e senza fascio, aveva un valore facciale di 250.000 lire; il valore collezionistico, o almeno quello che l'ho pagato io, è di 1.000 lire. :(
Questo cosa significa? che 1.000 lire del 1936 corrispondono a 250.000 lire del 1982 o che 250.000 lire del 1982 corrispondono a 1.000 lire del 1936? :unsure:
O forse non significa niente? :P
Saluti a tutti.

Petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

joker79
Beh, io ho fatto i calcoli tenendo un'inflazione media del 8%, alta rispetto a oggi, ma bassissima rispetto ad altri periodi.
il quesito che pone Petronius è interessante, anche se a mio modesto parere 1000£ del 32 avevano sicuramente un valore più alto che 250000 nel 1982. Se non altro perchè l'Italia viveva un momento storico particolare e la nostra amata lira valeva ancora qualcosa rispetto alle altre valute europee...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff
[quote name='Giango60' date='18 novembre 2004, 02:27']Scherzi a parte, è chiaro che stiamo discutendo di calcoli del tutto teorici, che eventualmente sarebbe stata restituito l' importo più gli interessi, ma mille lire del 36 (anzi duemila) ....... probabilmente anche se già svalutate credo fossero una cifra..... comunque siamo fuori tema (anche qui), è che speravo tu avessi qualche metodo per "rapportare" il potere d' acquisto.... è una cosa che mi incuriosisce...
a volte sento o leggo delle cifre che puntualmente dimentico.....[/quote]

Beh secondo le fonti ISTAT 1 lira del 1936 equivale a 1541 lire del 1999.

Per il potere di acquisto suggerisco il libro "mille lire al mese" di venè che racconta la vita quotidiana negli anni 30 e fornisce molti dati sul costo della vita, stipendi etc.

m.

Share this post


Link to post
Share on other sites

joker79
[quote]Beh secondo le fonti ISTAT 1 lira del 1936 equivale a 1541 lire del 1999.[/quote]

Già, il fatto è che l'ISTAT usa dei parametri standard che spesso si dissociano dal REALE valore monetario. Esempio idiota: nel 36 con 1 lira compravi un kg di pane, e nel 99 con 1541 prendevi lo stesso kg. Il punto è che ai calcoli sfugge il fatto che nel 36 nessuno poteva comprare un kg di pane, mentre nel 99 si. Inoltre la qualità del pane è migliorata e le materie prime (acqua e farina escluse) sono cambiate.
Il problema è che non si può fare un confronto alla pari con i consumi di beni essenziali, in quanto tutti i prodotti si svalutano, cambiano o spariscono nel tempo.
Un confronto più realistico si può fare con beni di lusso o materie prime preziose (oro), ma qui siamo soggetti a bolle speculative da parte dei paesi produttori.

Comunque alla fine possiamo dire che i due buoni valevano di più se fossero stati cambiati rispetto al valore che possiedono ora a livello collezionistico che mi sembra sia quello che che importi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giango60
Perfette le tue osservazioni JOKER, in particolare l' ultima che ci riporta al valore collezionistico dell' oggetto !
D' altra parte debbo ringraziare INCUSO che.... mi permetterà di dormire questa notte con il rapporto di 1:1541 (anche se attendibile..... in base ai dati ISTAT :( )ed anche per il suggerimento sul libro !
(Scuse per tutti gli altri se ho "divagato").

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alexxx
Perchè non fare un raffronto con le monete dell'epoca? Ora le 50 lire e le 100 lire degli anni 30 hanno altissimo valore (anche 30 mila Euro) quindi credo che queste 2 mila lire valevano in quegli anni molto, soprattutto negli anni 40 quando c'è stata la guerra...
:( :( peccato proprio... Se potessi tornare in quegli anni avrei detto a mio nonno di spenderli per comprare la serie completa degli ori di Vittorio Emanuele III :angry: :angry: al posto di metterli (troppo <_< ) da parte

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
[quote]credo che queste 2 mila lire valevano in quegli anni molto, soprattutto negli anni 40 quando c'è stata la guerra...[/quote]
Temo di no! negli anni 40 con la guerra la lira si è svalutata precipitevolissimevolmente :(

Ciao.

Petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.