Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
karnescim

E' UN TORNESE ?

Risposte migliori

karnescim

E' già da un pò di tempo che possiedo questa monetina ma non l'avevo mai osservata con attenzione, non collezionando questa tipologia l'avevo scordata in un vassoio, ora ci terrei a dientificarla correttamente.

La moneta è un pò rovinata dal tempo ed ha subito anche una schiacciatura in un angolo, a mio parere è di mistura o d'argento, pesa 0,56 gr., misura 16 mm di diametro, il colore è quasi nero e vi leggo questo:

d/ (ca)ROLUS.XD.G.FRAN.R.159(1 o 7?) 3 gigli sovrastati da corona reale

r/ .(RO o NO)MEN.D.N.I.(BE o ES?)...(3 lettere non si vedono)...ITG(un quadrato?)S(IT?). croce gigliata

ho scelto di fotografare la moneta con sfondo azzuro per far risultare la moneta più chiara e leggerla meglio, il suo colore originale è nero non dorato come appare qui...

post-1117-0-48740500-1348819580_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

e` una moneta francese coniata da carlo X al tempo della ligue 1589-1594 quando la francia si spezzo in 2

la tua dovrebbe essere o un liard (non credo un double tournois)

la legenda al rovescio e` la classica SIT NOMEN DNI BENEDIC

da qualche parte ci dovrebbe essere la zecca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

e` una moneta francese coniata da carlo X al tempo della ligue 1589-1594 quando la francia si spezzo in 2

quindi vedendo che la parte inferiore del numero che non si legge è simile all'uno della moneta fatto tipo un I ritengo che la data corretta sia 1591, che ne pensi?

la tua dovrebbe essere o un liard (non credo un double tournois)

la legenda al rovescio e` la classica SIT NOMEN DNI BENEDIC

da qualche parte ci dovrebbe essere la zecca

se il segno di zecca fosse quello vicino al braccio sinistro(per chi guarda) della croce?

è comune come moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

1591 dovrebbe essere possibile come data , se fosse quella sarebbe un tornese del I tipo

moneta rara

se fosse quella la zecca dovrebbe essere una secondaria in mano alle forze della ligue

consiglierei lettura di testi specializzati o metterla in un forum francese , purtroppo le mie fonti si esauriscono qui

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

e` una moneta francese coniata da carlo X al tempo della ligue 1589-1594 quando la francia si spezzo in 2

la tua dovrebbe essere o un liard (non credo un double tournois)

la legenda al rovescio e` la classica SIT NOMEN DNI BENEDIC

da qualche parte ci dovrebbe essere la zecca

io credo sia qui il segno di zecca ma non ho manuali o riscontri visivi che cercherò

post-1117-0-26810700-1348839905_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

dovrebbe esser lei

adesso vediam se qualcun altro interviene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Non ho conoscenza approfondita di questo periodo, Carlo X mori' nel 1590 ma la Lega continuo' a battere moneta a suo nome fino al 1598.... quindi la data rientrerebbe nella sua monetazione...... ma la moneta postata mi lascia molto perplesso...... ha le caratteristiche di un Double Sol Parisis ..ma la croce fiorata è iversa da quella clechèe del double....

http://ld5-passions....harles_X.htm#Ag

http://www.inumis.com/vso/V00011/charles-x-double-sol-parisis-1591-marseille-a16119.html

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

nel tuo link non è ugale la vedo difatti diversa specie nella forma della croce

Modificato da karnescim

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

penso ad una contraffazione.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

la forma della croce secondo me non importa , i conii eran tutti diversi

la francia era spaccata in 2 , figuratevi se stavan a dare importanza a come veniva fatta la croce

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

penso ad una contraffazione.....

una contraffazione francese o italiana? in un libro ne ho illustrate alcune ora controllo se la trovo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

La Francia era spaccata in due da una guerra di religione. Forse alla forma della croce davano importanza...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

penso ad una contraffazione.....

una contraffazione francese o italiana? in un libro ne ho illustrate alcune ora controllo se la trovo

ne ho visti diversi di falsi francesi di questo travagliato periodo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

controllando sul libro del Bobba non risulta fra le contraffazioni dei Radicati e dei Mazzetti che pure contraffacevano i Liard di francia però ho notato notevole somiglianza con un soldino astigiano, non fosse stato per la legenda diversa, parlo della monetazione astigiana di Francesco I di Francia che simbolicamente al diritto e al rovescio è quasi identica ma le legende sono:

FRA FR REX AC AST DNS / SANCTA INTERCEDE PE con varianti simili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Non credo ad una contraffazione italiana e nemmeno al soldino Astigiano..... la legenda SIT NOMEN DNI BENEDICT.... è chiara ed anche ...ROLVS X .D:G FR REX 159.....

bisogna tenere presente il caos di quel periodo .. anche .. Henry IV ha coniato nello stesso periodo 1589-1610 - --...... :pleasantry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

Non credo ad una contraffazione italiana e nemmeno al soldino Astigiano..... la legenda SIT NOMEN DNI BENEDICT.... è chiara ed anche ...ROLVS X .D:G FR REX 159.....

bisogna tenere presente il caos di quel periodo .. anche .. Henry IV ha coniato nello stesso periodo 1589-1610 - --...... :pleasantry:

nemmeno io ci credo, magari ad una francese si, ho appena passato alcuni siti francesi ma nessuno aveva qualcosa di simile, magari domani provo anche con stò Enrico ma dubito, come dicevi tu si legge chiaramente ROLUS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

per me e` ufficiale !

postatela su un forum francese che vediam cosa dicono

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×