Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Pireos77

Denari d'argento

Risposte migliori

Pireos77

Ciao a tutti, ho una curiosità: esistono denari d'argento pieno, cioè non placati dei seguenti imperatori?

Claudio Gotico e Quintillo

Aureliano

Tacito e Floriano

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

a parte che questi imperatori han emesso antoniniani principalmente e non denarii

cmq che sappia io non esistono

il ric pero indica quinari e in alcuni casi anche rame di grande modulo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Denari e quinari, escluso Floriano, di cui non ne ricordo, se ne trovano. Ma mai d'argento, al massimo di rame argentato o mistura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

c e` qualcosa in argento ma e` piu` tardo , e` roba emessa da carusio e alletto sopratutto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Per pura curiosità riprendo da un articolo apparso su Panorama numismatico i parametri relativi al fino contenuto nei denari .

Dal 269 a.c (o nel 211 secondo altri studi o addirittura 187 secondo altri) Roma conia il denario d'argento ed il contenuto d puro è 99% e rimane tale per tutto il periodo repubblicano

Con Augusto il titolo è 98% riducendo il peso della moneta

Con Nerone sempre riducendo il peso, l'argento è 95-90%

Con Traiano - Adriano diventa 85%

Marco Aurelio fino 75%

Caracalla 50%

Gordiano Pio 45%

Gallieno - Antoniniano passa a 10-20% e anche a tondelli argentati al 4-5%

in questo periodo di caos monetario, ci si puo imbattere in pezzi con un intrinseco di circa 40% ma è una eccezione

Con Aureliano è quasi tutto rame e l'argento e'

4-5%

Con Diocleziano si conia l'argenteus con il 90% di fino ma è un'altra storia, come del resto le silique piu' avanti ecc.

Modificato da profausto
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Dimenticavo, l'articolo è firmato Roberto Diegi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×