Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
azaad

mezza piastra 1736

Risposte migliori

azaad
Supporter

Buon giorno a tutti,

Inizio questa discussione per chiedere un consiglio su un acquisto.

Un commerciante mi ha offerto una mezza piastra del 1736, in conservazione che si aggira intorno al bb/spl, ma con foro otturato in maniera non particolarmente eccelsa. Purtroppo potrò inserire le foto solo domattina, quando mi arriveranno.

Io non sono un collezionista di papali (conservo solo scudi e piastre, se mi capitano), per cui acquisterei esclusivamente per scambiare, o rivendere a mia volta la moneta guadagnandoci qualcosa.

Il commerciante me l'ha proposta a 200, dicendo che Moruzzi la vende a 1000 (ma aggiungo io: senza fori otturati).

So che senza foto non si può far tantissimo, ma avere un'idea di quanto viene solitamente battuta questa moneta nelle varie conservazioni sarebbe per me un passo avanti.

Voi cosa ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Io non la prenderei.

Se devo prendere un pezzo in conservazione non eccelsa ci tengo almeno che NON abbia 2 difetti che sono molto penalizzanti: 1) traccia di appiccagnolo, 2) fori otturati o meno.

Moltissimi collezionisti monete con questi difetti non le prendono in considerazione. Quindi ti troveresti in grande difficoltà per poi scambiarla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crisgubbio.1981

Personalmente sono "possibilista" per le tracce di appiccagnolo (qualora ovviamente non troppo evidenti) .. ma i fori otturati li lascerei proprio perdere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Non ti interessi di papali.

Acquisteresti una moneta ( da un commerciante), per poterla scambiare in futuro???

E tu pensi che un commerciante ti venda una moneta ad un prezzo che tu a tua volta potresti scambiare e possibilmente lucrarci qualche cosa?

Lascia perdere.

saluti

TIBERIVS

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Il carissimo Tiberivs ha detto senza giri di parole quello che tutti noi pensiamo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

taisu

troppe persone pensano che collezionare voglia dire guadagnare, con le passioni non ci si guadagna

si gode anche a perderci dai soldi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

Cercherò di chiarire:

il commerciante non è un numismatico quanto un negoziante di collezionismo in generale, e la numismatica non è neanche tra i principali oggetti di vendita. Per quanto riguarda la numismatica tratta generalmente materiale post-800. Quello pre-800 suppongo se lo ritrovi quando acquista lotti o simili (poi è il suo lavoro, quindi non so come acquisti) e questo materiale cerca di venderlo ai clienti interessati al periodo mirando a fare immediatamente un guadagno, senza aspettare secoli per rivendere la moneta. In passato mi ha fatto oggettivamente ottimi prezzi su monete che colleziono e su cui sono competente. In questo caso ero in trattativa per 4 monete da 4 tarì del seicento (che colleziono veramente) e mi è stata fatta anche questa proposta a tipo "piatto ricco mi ci ficco" :rolleyes: . poichè spesso e volentieri mi è capitata di guadagnare e ammortizzare profondamente acquistando lotti di monete, tenendone alcune e vendendo le rimanenti, ho chiesto un parere anche su questa, non essendo il mio campo.

@@taisu non concordo assolutamente.

la quasi totalità dei grandi commercianti nasce collezionista. Ora ovviamente io non mi avvicino neanche lontanamente ad un commerciante, ma cercare di ammortizzare le spese, se possibile, e senza prendere in giro nessuno, non mi sembra assolutamente immorale. Se poi secondo te è immorale vallo a dire al commerciante da cui acquisti. vediamo cosa ti risponde. (non la prendere a male, sono divergenze d'opinione) :-p

Modificato da azaad
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

mmm.... non so, vediamo ste foto, poi mi esprimo anche se chi mi ha preceduto nel dirti di lasciar perdere credo abbia ragione. comunque sono curioso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

2qn080l.jpg

wrnl84.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

Ed ecco la moneta, in mano molto migliore che in foto, specie nel rovescio che in foto non è venuto granchè.

Il foro otturato con una lega di stagno (credo) è palesemente evidente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

Mai visto spendere mille euro per una moneta d'argento forata...a meno che non sia di estrema rarita'...Moruzzi,sicuramente,non si distingue per prezzi "normali".Questa moneta,a 100 euro e',a mio avviso,strapagata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Mai visto spendere mille euro per una moneta d'argento forata...a meno che non sia di estrema rarita'...Moruzzi,sicuramente,non si distingue per prezzi "normali".Questa moneta,a 100 euro e',a mio avviso,strapagata.

Se leggi bene il primo intervento, per la moneta bucata sono richiesti 200 euro, e non 1000

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

taisu

Cercherò di chiarire:

il commerciante non è un numismatico quanto un negoziante di collezionismo in generale, e la numismatica non è neanche tra i principali oggetti di vendita. Per quanto riguarda la numismatica tratta generalmente materiale post-800. Quello pre-800 suppongo se lo ritrovi quando acquista lotti o simili (poi è il suo lavoro, quindi non so come acquisti) e questo materiale cerca di venderlo ai clienti interessati al periodo mirando a fare immediatamente un guadagno, senza aspettare secoli per rivendere la moneta. In passato mi ha fatto oggettivamente ottimi prezzi su monete che colleziono e su cui sono competente. In questo caso ero in trattativa per 4 monete da 4 tarì del seicento (che colleziono veramente) e mi è stata fatta anche questa proposta a tipo "piatto ricco mi ci ficco" :rolleyes: . poichè spesso e volentieri mi è capitata di guadagnare e ammortizzare profondamente acquistando lotti di monete, tenendone alcune e vendendo le rimanenti, ho chiesto un parere anche su questa, non essendo il mio campo.

@@taisu non concordo assolutamente.

la quasi totalità dei grandi commercianti nasce collezionista. Ora ovviamente io non mi avvicino neanche lontanamente ad un commerciante, ma cercare di ammortizzare le spese, se possibile, e senza prendere in giro nessuno, non mi sembra assolutamente immorale. Se poi secondo te è immorale vallo a dire al commerciante da cui acquisti. vediamo cosa ti risponde. (non la prendere a male, sono divergenze d'opinione) :-p

i commercianti devono esistere e fare dei guadagni, se no da chi potremmo comprare....la critica era quasi esclusivamente a delle mezze tacche che vogliono fare il piccolo commerciante per guadagnare avendo ben poco a che fare con la numismatica..............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

grazie a tutti per i consigli, in conclusione desisto dall'acquisto e persevero nel contrattare i soli pezzi da 4 tarì, cui peraltro so associare un valore economico.

@@taisu, le è a dir poco maleducato. Lei non ha idea di chi ci sia dietro un nick name, e trae conclusione dalle 4 informazioni che le ha su di me, cosa che giudico quantomeno superficiale.

In ogni caso, dato che le risposte sono state date, chiederei al curatore di poter chiudere la discussione.

Buona giornata e grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

taisu

grazie a tutti per i consigli, in conclusione desisto dall'acquisto e persevero nel contrattare i soli pezzi da 4 tarì, cui peraltro so associare un valore economico.

@@taisu, le è a dir poco maleducato. Lei non ha idea di chi ci sia dietro un nick name, e trae conclusione dalle 4 informazioni che le ha su di me, cosa che giudico quantomeno superficiale.

In ogni caso, dato che le risposte sono state date, chiederei al curatore di poter chiudere la discussione.

Buona giornata e grazie.

ma non era riferito a te o meglio a Lei, visto che non ci conosciamo....dispiace che se l'e' presa a male

cmq saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

Io la prenderei a 150 ma è un prezzo finito non credo si potrebbe rivendere a nessuno a quella cifra.

Se te la da a 100 sai comunque a chi rivenderla :P

Ale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

a me ( almeno dalla foto ) non pare male, poi dal vivo mah ?!.... 200€ non e' una richiesta strampalata e si potrebbe forse anche rivendere, certo e' 1 rischio e ci vorrebbe tempo. se la dovessi tenere tu invece come collezionista e la prendi a 200€ se riesci a tollerare la riparazione x me e' 1 buon prezzo, saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Per me una spesa del genere non lascierebbe margine di "guadagno", da collezionista non avrei interesse a spendere quella cifra per una moneta in queste condizioni, dopotutto non è rarissima ed in condizioni eccelse non ha un costo di un ordine di grandezza superiore.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

domenico67

200 euri secondo me sarebbe un pò troppo, concordo però che se riuscissi a prenderla a 100-150 non sarebbe affatto malaccio. Per la bellezza, un certo fascino lo tiene ancora, per il foro, se si vede il restauro è meglio sicuramente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×