Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Antimo

Gruppo sesterzi e assi

Recommended Posts

Antimo

Buongiorno, la domanda di oggi (ormai mi sono affezionato al vostro prezioso lavoro) mi aiuterebbe a capire meglio come identificare i riconi o falsi.

Secondo voi, le seguenti sono vere monete circolate o riconi? Le caratteristiche sembrerebbero essere di riconi ma non sono un esperto quindi chiedo aiuto a voi.

post-30848-0-73658400-1350548398_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

maurizio7751

Da quel che si vede, anzi intravvede, dalla foto per me sono false. Bisognerebbe avere foto più dettagliate delle due facce e una alla volta, non in gruppo, per essere più precisi.

Maurizio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Antimo

in rete c'è solo questa. Niente più. Io ho avuto la tua stessa impressione ma come giustamente dici è difficile non avendo rovescio e particolari migliori...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nikko

Mi sembra che siano quelle che venivano allegate ad alcuni fascicoli della De Agostini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cometronio

Sono appunto le patacche della deagostini. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

turifra

Sono appunto le patacche della deagostini. :)

puntualizzo che invece di definirle false si dovrebbe solo parlare di riconii,i falsi a mio modo di vedere tendono ad ingannare come autentici,oppure pezzi come questi riconii lavorati invecchiati e rovinati in modo da apparire antichi,ecco qui il falso e nn il riconio.

però in una collezione alcuni riconii o falsi fanno sempre scuola a patto :blum: di saperlo però.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cometronio

Sono appunto le patacche della deagostini. :)

puntualizzo che invece di definirle false si dovrebbe solo parlare di riconii,i falsi a mio modo di vedere tendono ad ingannare come autentici,oppure pezzi come questi riconii lavorati invecchiati e rovinati in modo da apparire antichi,ecco qui il falso e nn il riconio.

però in una collezione alcuni riconii o falsi fanno sempre scuola a patto :blum: di saperlo però.

Sì, infatti c'è differenza fra falso (esemplare creato abilmente e con l'intento di ingannare passando per autentico) e riproduzione (esemplare creato come curiosità o souvenir, non finalizzato alla frode, e che a volte reca un segno di riconoscimento).

Io infatti non ho detto falsi, ma patacche, che è il termine ufficiale stabilito internazionalmente :blum:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Antimo

Beh chi le vende le spaccia per monete antiche originali, omettendo che si tratta di riproduzioni. Falso per questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.