Jump to content
IGNORED

denario di cesare


Recommended Posts

si certo l'ho messa nel forum per farla vedere e a chi potrà prenderla di godersela, io per un attimo l'ho sognata ma credo che arriverà a cifre che attualmente non posso permettermi :(

Link to comment
Share on other sites


ciao maffeo ho dato per curiosità un'occhiata ai falsi noti su quel sito, e allora o è un falso nuovo non catalogato oppure la moneta è autentica, a prescindere dai propri interessi collezionistici tu prenderesti una moneta senza perizia su ebay sperando di fare un affare considerando che alcune volte anche le perizie sono false oppure per certe cifre diciamo dai 2-300 euro in su conviene rivolgersi solo a professionisti con nome cognome e indirizzo?

domanda rivolta comunque a tutti ;)

Link to comment
Share on other sites


... per certe cifre diciamo dai 2-300 euro in su conviene rivolgersi solo a professionisti con nome cognome e indirizzo?

domanda rivolta comunque a tutti ;)

108107[/snapback]

Infatti, la conoscenza del venditore è fondamentale. Ma anche se non se ne sanno i "dati", se in precedenza si è dimostrato valido si può acquistare con una certa sicurezza.

Link to comment
Share on other sites


Se volete comprare una moneta di un certo livello vi consiglio di acquistarla tramite asta o shop di una qualsiasi casa d’asta riconosciuta a livello internazionale. Questo perché se un domani volete venderla, a chi la proponete la migliore referenza è la fattura d’acquisto. I certificati d’autenticità servono solo ai collezionisti per sentirsi rassicurati da un pezzo di carta con relativa foto. Questo lo dico per esperienza. Quando anni fa disposi la vendita della mia collezione di monete contattai la CNG, alla consegna un famoso esperto numismatico nel visionare la collezione mi chiese la copia di tutte le fatture e dei certificati d’autenticità (fatti da Sear..) non li considerò minimamente. Per concludere è importante che una moneta venga “accettata” dal mercato perché una volta fatto questo passaggio nessuno si prende la responsabilità di giudicare tale moneta, vera o falsa che sia.

Link to comment
Share on other sites


confermo. Se una moneta ha il pedigree, viene subito rpesa per buona e valutata bene. Ben diverso invece iniziarte una discussione su autenticità, conservazione e valore per una moneta nuda, dove il commerciante che acquista ha tutto l'interesse a deprezzarla per farne a sua volta un affare.

Paradossalmente, i migliori affari si fanno spendendo tanto, non poco. (posto che uno abbia interesse a vendere!!!!)

Link to comment
Share on other sites


si ma poniamo che ci sia un esemplare al di fuori del giro dei commercianti cioè che sia stato nelle mani di un privato per molti anni o che sia stato ritrovato recentemente questo non può avere pedegree e non può ovviamente avere ricevuta di vendita,deve iniziare diciamo la sua carriera nel mondo collezionistico <_<

Link to comment
Share on other sites


si ma poniamo che ci sia un esemplare al di fuori del giro dei commercianti cioè che sia stato nelle mani di un privato per molti anni o che sia stato ritrovato recentemente questo non può avere pedegree e non può ovviamente avere ricevuta di vendita,deve iniziare diciamo la sua carriera nel mondo collezionistico <_<

108180[/snapback]

E’ da ventenni che seguo le aste numismatiche e credimi le monete che girano sono sempre le stesse, parlo sempre di monete di un certo valore e pregio come quella citata nella discussione. Una moneta se ha molti anni almeno una volta e passata in un’asta. Se poi e fresca da scavo allora è meglio non comprala senza una fattura per ovvi motivi. Io alla persona fortunata che ha trovato la moneta sotto il giardino di casa non ho mai creduto.

Link to comment
Share on other sites


Sicuramente andrà molto su è una moneta molto ricercata, ma da acquistare, almeno secondo il mio parere, da un numismatico di fiducia e con tanto di perizia, per evitare qualche brutta sorpresa.

Link to comment
Share on other sites


Certamente sono delle valutazioni giuste e da considerare.Ma per quello che riguarda le case d'asta avrei qualcosa da dire e da dubitare compreso le varie perizie che poco importa vero o falso ma l'importante e che renda bene e che i fiduciosi compratori si sentono sicuri di aver investito bene i suoi soldi ma spesso non e cosi e vale per tutti i settori di antiquariato non solo per le monete antiche o meno antiche...............meglio il giardino sottocasa...costa anche meno

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.